Quali sono le cause dell'insonnia durante la gravidanza negli ultimi mesi?

Quali sono le cause dell’insonnia durante la gravidanza negli ultimi mesi?

Molte donne sviluppano disturbi del sonno durante le ultime fasi della gravidanza, che aumentano proprio in quel momento, a causa delle paure del parto che raggiungono la fobia, che è il fattore principale in quanto, oltre ad alcuni altri motivi, e non preoccuparti mia cara, l’insonnia nella donna incinta negli ultimi mesi È una cosa naturale che ogni donna attraversa, quindi non lasciare che questo aumenti la tua ansia e stress, e per aiutarti a saltare quel periodo, ti presenteremo in questo articolo alcune delle cause di questo problema e il trattamento dell’insonnia durante la gravidanza, quindi continua a leggere.

Cause di insonnia durante la gravidanza negli ultimi mesi

La durata e la natura del sonno cambia durante la gravidanza, e questo aspetto è dovuto a molti fattori e cambiamenti fisici, fisiologici e ormonali che una donna incinta subisce, mentre la sonnolenza e la tendenza al sonno predominano nei primi tre mesi di gravidanza, a causa degli alti livelli dell’ormone progesterone, l’insonnia aumenta negli ultimi mesi di alcuni I motivi più importanti sono: 

  • Intensa paura del parto.
  • Pensare troppo alle esigenze di un neonato.
  • Voglia frequente di urinare di notte.
  • Il peso del corpo e le grandi dimensioni dell’addome.
  • Sensazione di stanchezza ed esaurimento nella recente gravidanza.
  • Dolore alla schiena e alle gambe.

La cosa più importante che puoi fare, cara, è cercare e seguire ogni metodo che ti faccia sentire rilassato, e di seguito ti offriamo anche alcuni consigli per curare l’insonnia.

Come si cura l’insonnia durante la gravidanza?

I disturbi del sonno possono influenzare la salute della donna incinta, le sue attività quotidiane in generale, oltre al tipo di parto, e un recente studio dell’Università della California, San Francisco, ha scoperto che le donne incinte che dormono meno di sei ore a notte hanno maggiori probabilità di avere un parto più lungo, oltre al parto. Taglio cesareo, e per evitare gli effetti negativi dell’insonnia, segui i seguenti suggerimenti:

  • Lascia il letto:  se non dormi dopo 20 o 30 minuti prima di andare a letto, lascialo immediatamente e fai qualsiasi attività semplice e non stressante che non richieda più di 15 minuti, quindi prova a dormire di nuovo.
  • Non contare le ore di sonno:  non è necessario che tu dorma otto ore al giorno, puoi dormire per meno ore, ma l’importante è che sia profondo, in modo da svegliarti comodo ed energico.  
  • Esprimi le tue paure:  se hai delle paure che ti impediscono di dormire la notte, discutine con una delle tue sorelle o amici, o con tuo marito o medico, o almeno scrivile su carta, in modo che non ti disturbino e controlla i tuoi pensieri durante la notte.
  • Evita la caffeina:  evita di mangiare cibi o bevande che contengono caffeina, come caffè, Nescafè, cioccolato, ecc., Soprattutto la sera, perché ti farà svegliare di notte.
  • Mangia presto:  cerca di cenare il prima possibile, almeno due o tre ore prima di andare a letto, in modo che non ti causi problemi durante il sonno.
  • Fai un po ‘di esercizio: fare esercizio in  gravidanza può aiutarti a  dormire bene la notte, ma evita di farlo prima di andare a letto.
  • Stabilisci una routine del sonno: vai a letto alla stessa ora ogni giorno e svegliati alla stessa ora ogni giorno, questa materia ti aiuta a regolare notevolmente il tuo sonno, ed è anche possibile leggere in condizioni di scarsa illuminazione, ascoltare musica calma, fare esercizi di yoga o alcuni rituali di rilassamento, O il  massaggio , o la pratica dell’intimità, per aiutarti a dormire.
  • Usa app per dormire:  ci sono dozzine di app per dormire su smartphone, usane una per aiutarti ad addormentarti e forniscono anche musica rilassante e confortevole.
  • Ridurre l’uso degli schermi: l’  utilizzo di un telefono cellulare o tablet, guardare la TV o qualsiasi altro dispositivo elettronico prima di andare a letto, può influire sulla capacità di dormire, poiché impedisce la secrezione dell’ormone melatonina che aiuta con il sonno, quindi non utilizzare questi dispositivi prima di andare a letto Almeno un’ora o due.

Inoltre, consulta il tuo medico se la causa è un dolore alla schiena o alle gambe, per prescrivere un trattamento adatto per il periodo della gravidanza, in modo da non danneggiare te e il tuo feto, e se ci sono farmaci adatti per te che aiutano anche a dormire.

In conclusione, mia cara, l’insonnia nelle donne in gravidanza negli ultimi mesi è un problema frequente per la maggior parte delle donne in gravidanza, se ne soffri segui i consigli precedenti, e se nessuna di loro funziona, consulta subito il tuo medico.

Fonti:
Insonnia durante la gravidanza
Insonnia durante la gravidanza: diagnosi e interventi razionali

Vedere anche

Qual è l'alternativa allo sbiancamento delle donne in gravidanza?

Qual è l’alternativa allo sbiancamento delle donne in gravidanza?

Durante la gravidanza subiamo molti cambiamenti, cambiamenti fisici, cambiamenti psicologici ed emotivi e cambiamenti nel …