Le vampate di calore sono un segno di gravidanza?

Le vampate di calore sono un segno di gravidanza?

La nausea mattutina, l’assenza del ciclo mestruale e gli sbalzi d’umore sono tutti segni classici della possibilità di una gravidanza, ma non sono certo gli unici, anche nelle prime fasi della gravidanza e prima di fare il test di gravidanza e confermare il risultato , ci sono diversi sintomi che possono indicare la tua gravidanza e, sorprendentemente, alcuni di essi possono Ti sembra qualcosa che non può essere associato alla gravidanza. Nel nostro argomento, apprendiamo i primi segni di gravidanza e rispondiamo anche alla domanda: le vampate di calore sono un segno di gravidanza, quindi continua a leggere per scoprire tutti questi dettagli.

Le vampate di calore sono un segno di gravidanza?

Le vampate di calore sono già un sintomo della gravidanza, poiché colpisce oltre l’80% delle donne in gravidanza a un certo punto della gravidanza e alcune donne hanno vampate di calore nelle prime settimane di gravidanza e immediatamente dopo la gravidanza. Durante una vampata di calore, il calore intenso si diffonde in tutta la parte superiore del corpo per un periodo compreso tra trenta secondi e cinque minuti e di solito inizia nel collo e nella testa. Ma come molti sintomi della gravidanza, questo può differire da donna a donna. Ad esempio, può iniziare nella parte inferiore del corpo ed essere più breve o più lunga di durata. 

Le vampate di calore all’inizio della gravidanza sono dovute a diversi motivi, uno dei quali è l’aumento della temperatura corporea – temperatura corporea basale o BBT – fino a un certo punto quando si verifica l’ovulazione. I ricercatori hanno scoperto che la temperatura di una donna tende a rimanere a questo livello elevato fino a circa il quinto mese di gravidanza e che i livelli di estrogeni fluttuanti possono essere un’altra causa di vampate di calore durante la gravidanza.

Se sei incinta e stai vivendo dei flash, ecco questi suggerimenti per aiutarti ad affrontarlo:

  1. Indossare abiti larghi. Scegliere fibre naturali se possibile perché consentono una maggiore circolazione dell’aria rispetto alle fibre sintetiche.
  2. Mantieni fresca la tua stanza,  puoi usare un ventilatore elettrico, un condizionatore d’aria o mantenere un percorso per il flusso d’aria. 
  3. Lavati il ​​viso e la pelle con acqua fredda,  puoi usare uno spruzzo d’acqua.
  4. Cerca di evitare stanze, treni o autobus caldi e affollati.

Primi segni di gravidanza

Come accennato, ogni gravidanza è unica ei primi sintomi della gravidanza differiranno da una donna all’altra. Alcuni dei primi segni di gravidanza che potresti provare anche prima che il tuo periodo sia in ritardo includono:

  • La discesa del sangue, può essere macchie di sangue sul segno di una gravidanza molto precoce, quindi il sanguinamento è l’impianto sanguinante che si verifica quando un uovo fecondato si attacca al rivestimento dell’utero.
  •  Crampi addominali inferiori Alcune donne incinte manifestano lievi contrazioni uterine durante il primo trimestre di gravidanza.
  • Vampate di calore e una sensazione di calore in generale rispetto al solito, a causa di alti livelli di ormone della gravidanza e di un metabolismo veloce, che porta ad un aumento della temperatura corporea interna
  • Sudorazione, per compensare il calore e il calore che il tuo corpo sente.
  • Battito cardiaco accelerato, risultato anche di cambiamenti ormonali, ma non dovrebbe durare più di pochi secondi e non si verifica frequentemente.
  • Cambiamenti di umore. 
  • Gonfiore e costipazione . 
  • Bruciore di stomaco Ciò si verifica perché i muscoli che mantengono gli acidi digestivi fuori dall’esofago tendono a rilassarsi durante la gravidanza. 
  • acne. 
  • Vertigini:  bassi livelli di zucchero nel sangue, stress e affaticamento possono farti sentire stordito o svenire. 
  • Essendo in sovrappeso,  alcune donne guadagnano da 1 a 4 libbre nei primi mesi di gravidanza.
  • Naso chiuso,  all’inizio della gravidanza, le mucose del naso si gonfiano, si seccano e sanguinano facilmente.
  • Mal di testa, che può essere un segno precoce di gravidanza quando i livelli di estrogeni aumentano, e potresti anche soffrire di mal di testa da tensione, che possono essere causati da stress o affaticamento.
  • minzione frequente.
  • Seno  gonfio , all’inizio della gravidanza, potresti sentirti dolorante e gonfio, ma man mano che il tuo corpo si adatta ai cambiamenti ormonali, il disagio può diminuire.
  • La nausea mattutina è un  classico sintomo della gravidanza e di solito inizia un mese dopo il concepimento. Per alcune donne, la nausea mattutina può verificarsi in altri momenti della giornata e alcune non la provano affatto. 
  • Cambiamenti nel gusto, nell’olfatto e nel desiderio , come voglie o avversione al cibo e sensibilità all’olfatto. 
  • Stanchezza – È normale sentirsi stanchi durante la gravidanza, soprattutto all’inizio, poiché il tuo corpo lavora duramente per sostenere il tuo bambino.
  • Cambiamenti della pelle, potresti notare cambiamenti nella pigmentazione della pelle, come l’oscuramento della pelle intorno ai capezzoli, la comparsa di macchie scure sul viso o la comparsa di una linea scura dall’ombelico all’osso pubico.

In conclusione, dopo aver risposto alla domanda se le vampate di calore siano un segno di gravidanza, le vampate di calore non sono i primi segni più comuni di gravidanza, soprattutto se non sono accompagnate da altri sintomi. Inoltre, i fattori scatenanti comuni delle vampate di calore includono il consumo di cibi piccanti, bevande calde e alcol, bassi livelli di zucchero nel sangue e bassa pressione sanguigna.

Vedere anche

10 sintomi di carenza di ferro durante la gravidanza all'ottavo mese

10 sintomi di carenza di ferro durante la gravidanza all’ottavo mese

Le donne incinte sono esposte ad alcuni fastidiosi problemi di salute e l’anemia da carenza …