I benefici e i rischi delle sardine per le donne incinte

I benefici e i rischi delle sardine per le donne incinte

Durante la gravidanza, devi mangiare i cibi migliori e più sani, perché non solo mantieni la tua forza, ma nutri anche il feto dentro di te. La maggior parte delle persone sa di questo pesce in particolare che è pieno di molti nutrienti di cui hai bisogno per mantenere la tua forza, ed è uno dei migliori pesci che puoi mangiare durante la gravidanza, e insieme impareremo di più sui benefici delle sardine per le donne incinte e sui migliori tipi di altri pesci.

Benefici delle sardine per le donne incinte

La sardina è consigliata alle donne in gravidanza perché contiene calcio e altri nutrienti vitali e ha molti benefici, come ad esempio:

  • Aiuta a prevenire le malattie cardiache: una delle cose migliori delle sardine è che è ricca di omega-3, che è utile per combattere i segni delle malattie cardiache grazie alle sue proprietà antinfiammatorie. Mangiarla durante la gravidanza può aiutare a garantire che il tuo cuore e il cuore del feto rimangano il più sani possibile.
  • Basso o privo di mercurio : il mercurio è una sostanza pericolosa che può mescolarsi con alcuni pesci in acqua contaminata, ed è molto pericoloso per le donne in gravidanza perché può danneggiare il sistema nervoso del feto, fortunatamente le sardine sono sicure da mangiare durante la gravidanza, perché ne contiene pochissima o nessuna quantità. Di mercurio, assicurati solo di acquistare le sardine in scatola affidabili e affidabili.
  • Ricco di Omega-3: la sardina è ricca di omega-3 come accennato prima, non solo aiuta a ridurre la possibilità di malattie cardiache, ma aiuta anche a ridurre le possibilità o il rischio che le donne sviluppino cancro al seno, osteoporosi, depressione e cancro del colon-retto, così come le sue qualità antinfiammatorie possono aiutare Per alleviare i crampi e altre complicazioni.
  •  Aiuta a  prevenire il travaglio prematuro : c’è uno studio che afferma che mangiare almeno due porzioni a settimana può aiutare a ridurre le possibilità di parto prematuro, e lo studio indica anche che le sardine aumentano il tasso di intelligenza di tuo figlio quando cresce, in entrambi i casi, mangiarne di più garantisce la gravidanza Il più agevole possibile, senza complicazioni preoccupanti.
  • Mantiene il peso del feto: più il feto è pesante, più è sano, le sarde in particolare sono ricche di acidi grassi grazie agli omega-3, che possono aiutare a nutrire il bambino e aumentare il suo peso  nel grembo materno, questo garantisce anche la salute del feto in seguito.
  • Una fonte di vitamine: le sardine sono un’ottima fonte di vitamina B12. Questa vitamina rafforza il sistema cardiovascolare e ti dà energia. Contiene anche una buona quantità di vitamina D, che è essenziale per la salute delle ossa per tutta la vita.
  • Fonte di calcio: le sardine sono un’ottima fonte di calcio, il che le rende una buona scelta per chi soffre di intolleranza al lattosio, è allergico ai latticini o ha bisogno di più calcio nella propria dieta, e questo è utile anche durante la gravidanza se hai bisogno di forme alternative di calcio per la salute. Il tuo bambino.
  • Fonte di minerali: oltre al calcio e molte vitamine, le sarde contengono una serie di minerali benefici tra cui: niacina, ferro, potassio, fosforo, zinco e magnesio.
  • Una fonte di proteine: le sardine contengono anche proteine, essenziali per la costruzione di ossa e muscoli sani, che aiutano anche a creare anticorpi che mantengono forte il sistema immunitario e trasportano sostanze nutritive e ossigeno a tutte le parti del corpo.
  • Può essere preparato in qualsiasi modo: se hai voglia di sarde, non devi preoccuparti dei piatti perché possono essere cucinati in diversi modi, possono essere fritti, al vapore, serviti in zuppa o mangiati direttamente da una lattina.

Sardine nocive per le donne incinte

La FDA e l’EPA raccomandano alle donne incinte di mangiare almeno 227 grammi e fino a 340 grammi di una varietà di frutti di mare a basso contenuto di mercurio a settimana. Le sardine non ti danneggiano se le mangi con queste condizioni, ma tieni a mente queste precauzioni:

  1. Se mangi regolarmente pesce ricco di mercurio, la sostanza potrebbe accumularsi nel flusso sanguigno nel tempo. Troppo mercurio nel flusso sanguigno può danneggiare il cervello del feto e lo sviluppo del sistema nervoso.
  2. Evita il pesce crudo, per evitare batteri e virus nocivi.
  3. Se hai problemi ai reni o gotta, evita le sardine. Le sardine contengono naturalmente una sostanza che produce acido urico. L’accumulo di acido urico può causare problemi ai reni e peggioramento della gotta.
  4. Le sarde in scatola sono ricche di sale, quindi se stai cercando di ridurre l’assunzione di sale, controlla l’etichetta prima di consumare le sardine in scatola.

Impara con noi ora i tipi di pesce che ti danno benefici e non danneggiano il tuo feto durante la gravidanza.

Tipi di pesce utili per le donne incinte

Quando si tratta di frutti di mare, le donne incinte dovrebbero cercare le migliori opzioni, come il pesce che ha il minor contenuto di mercurio e il più alto contenuto di acidi grassi omega-3, come:

  • Salmone.
  • Sardine.
  • Branzino nero.
  • Acciughe.
  • Aringa.
  • Sgombro dell’Atlantico e del Pacifico.
  • Gamberetto.
  • Tilapia
  • merluzzo.
  • Tonno bianco (bianco).
  • Zibellino.
  • Snapper.
  • Tonno pinnagialla.
  • Bluegrass.
  • pesce gatto.
  • Tonno leggero in scatola.

Uno dei vantaggi delle sardine per le donne incinte è anche che a portata di mano la gravidanza può essere costosa, con visite mediche e altre spese di questo tipo, fortunatamente non dovrai preoccuparti di spendere molti soldi, perché le sardine sono tra i pesci più convenienti disponibili sul mercato, sia che tu le compri Fresche o in scatola, ma prima di consumare le sarde in scatola, assicurati di sciacquarle con acqua e sventrarle.

Fonti:
sardine durante la gravidanza
sardine durante la gravidanza
sardine durante la gravidanza

Vedere anche

L'acido folico aiuta la riproduzione maschile?

L’acido folico aiuta la riproduzione maschile?

Mentre la maggior parte delle coppie è felice con il proprio neonato, sia maschio che …