I benefici e i rischi del kiwi per le donne incinte
Tutto quel che c'è da sapere sulla gravidanza

I benefici e i rischi del kiwi per le donne incinte

Durante la gravidanza, è molto importante essere vigili nelle scelte alimentari che contribuiscono a migliorare la crescita del tuo feto, ed è fondamentale seguire una dieta sana ed equilibrata per fornire al tuo corpo e al tuo feto i nutrienti necessari. In questo articolo, scopri i benefici del kiwi per le donne incinte.

Benefici del kiwi per le donne incinte

Il kiwi è ricco di vitamine e minerali come acido folico, potassio, ferro, rame e magnesio. Oltre a una bassa quantità di zuccheri e grassi e una buona quantità di fibra alimentare, per tutti questi motivi, infatti, i benefici del kiwi si moltiplicano a seconda dello stadio della gravidanza come segue:

  1. Fornisce una grande quantità di folato: chiamata anche vitamina B9 o acido folico, è particolarmente necessaria nelle prime settimane di gravidanza per una donna e il suo feto, ma anche per le donne che stanno pianificando una gravidanza. Il kiwi aiuta a stimolare la produzione cellulare e assicura la crescita degli organi vitali del bambino.
  2. Aiuta la digestione e controlla i disturbi intestinali: la gravidanza causa una serie di problemi intestinali, dalla stitichezza alla diarrea, perché livelli più elevati di ormoni rallentano il processo digestivo e rilassano i muscoli intestinali e poiché il kiwi è ricco di fibre alimentari, questo frutto può aiutarti a mantenere un movimento intestinale regolare.  
  3. Rafforza il sistema immunitario e l’energia: il kiwi contiene un’elevata quantità di vitamina “C”, vitamina “A” e zinco e fornisce anche il fabbisogno della donna incinta di calcio, ferro, iodio e acidi grassi omega-3, che aiutano a migliorare l’immunità, aumentare i livelli di energia e alleviare la fatica.
  4. Aiuta a controllare i livelli di zucchero nel sangue: entrando nel terzo trimestre, inizi a sentire parlare di diabete gestazionale . Il kiwi ha un indice glicemico inferiore rispetto a molti altri frutti, 100 grammi contengono solo circa un cucchiaino di glucosio. Ciò significa che il frutto non farà aumentare i livelli di zucchero nel sangue. Ma potrebbe essere abbastanza dolce da resistere a una costante voglia di dolci.

Benefici del kiwi per le donne incinte nei primi mesi

Ci sono alcune esigenze speciali per te e il tuo bambino nei primi mesi di gravidanza e un kiwi medio ti offre facilmente queste esigenze, come segue:

  • Acido folico:  hai bisogno di acido folico nei primi mesi e il kiwi ne è una buona fonte e previene i difetti neurodegenerativi nel tuo bambino. Tieni presente che l’acido folico è fragile e può deteriorarsi rapidamente, soprattutto a contatto con il calore. Quindi è meglio mangiare kiwi freschi.
  • Vitamina “C”: il  kiwi è un’ottima fonte di vitamina “C” che è benefica per la madre, perché aiuta nell’assorbimento del ferro, che previene l’anemia durante e dopo la gravidanza. Assicura che i livelli di ferro del bambino siano elevati e la formazione di neurotrasmettitori importanti per una buona funzione cerebrale. E i kiwi contengono quasi il doppio della quantità di vitamina “C” che si trova nelle arance.
  • Calcio: il calcio non è  importante solo per la costruzione delle ossa, il tuo feto ha bisogno di calcio adeguato per garantire che anche i suoi muscoli e il suo cuore crescano. I kiwi normali contengono 23,5 milligrammi di calcio. 

Danni al kiwi per le donne incinte

In generale, non ci sono danni al kiwi durante la gravidanza, l’unica eccezione è se sei allergico al kiwi. Quindi fai attenzione ai sintomi di allergia, ma se non hai problemi con esso, divertiti.

Raramente qualcuno svilupperà un’allergia al kiwi, o dopo averli mangiati o perché è già allergico al polline o al lattice. Smetti di mangiare kiwi se noti i seguenti segni:

  • Sensazione di prurito in bocca e in gola.
  • L’incidenza di intorpidimento alle estremità o infiammazione della pelle.
  • Sensazione di mal di stomaco o vomito.

Prima di mangiare il kiwi, lavalo bene per rimuovere eventuali residui di pesticidi nocivi. Con questa enorme quantità di benefici del kiwi per una donna incinta, questo frutto merita sicuramente un posto importante nel tuo menu quotidiano durante la gravidanza e anche prima della gravidanza per preparare il tuo corpo a questo grande compito, ma se sviluppi un’allergia al frutto o vedi alcuni effetti collaterali dopo averlo mangiato, fermati immediatamente e parla con il tuo medico. .

Vedere anche

Ci sono benefici dei semi di ravanello per una gravidanza gemellare?

Ci sono benefici dei semi di ravanello per una gravidanza gemellare?

Il periodo della gravidanza è uno dei momenti magici e importanti nella vita di una …

Lascia un commento