Come proteggi il tuo bambino dall'eritema da pannolino?

Come proteggi il tuo bambino dall’eritema da pannolino?

I bambini sono solitamente esposti alle abrasioni causate dal pannolino e portano a irritazioni della pelle o eruzioni cutanee, specialmente nelle zone a contatto con il pannolino, poiché i bambini con pelle sensibile sono più vulnerabili di altri a tale esfoliazione, quindi devi prenderti cura del tuo bambino in modo che non sia esposto a loro, e così come no Successivamente, si sviluppa per alcune malattie della pelle, come: eczema o infezioni della pelle, soprattutto con la presenza dello strato di plastica nel pannolino per evitare perdite, che impedisce l’ingresso di aria, che crea un ambiente adatto per la crescita dei funghi. Quindi, cara, in questo articolo, ti mostreremo come prevenire l’eritema da pannolino al tuo bambino in modi semplici.

Come gestisci i tipi di eruzioni cutanee nei neonati?

 Motivi per l’eruzione da pannolino del tuo bambino:

  • Il pannolino bagnato è una delle principali cause del pannolino del tuo bambino, soprattutto se rimane a lungo sul tuo bambino, poiché l’attrito tra la pelle del bambino e il pannolino provoca arrossamenti e irritazioni alla pelle, quindi si infiamma e si distacca.
  • Alcuni tipi di cibo possono anche causare esfoliazione, poiché le feci e il numero di volte in cui le feci influenzano l’infezione, e la diarrea aumenta anche la gravità dell’essudazione e dell’irritazione della pelle del tuo bambino, quindi devi identificare questi alimenti a cui tuo figlio è allergico e stare lontano da loro.
  • Le sostanze chimiche utilizzate per realizzare alcuni tipi di pannolini causano anche desquamazione della pelle e alcuni tipi di candeggina utilizzati per lavare i vestiti del tuo bambino possono anche contribuire all’irritazione della pelle e ad altri prodotti per bambini.
  • Il tuo bambino ha un’allergia ai prodotti che entrano in contatto con la sua pelle e questa condizione è chiamata Dermatite Atopica, ma questo tipo di allergia si sviluppa raramente.

Suggerimenti per curare il tuo bambino dall’allergia ai pannolini:

Le escissioni causate dai pannolini possono essere curate a casa da solo e il tuo bambino si riprenderà entro tre o quattro giorni, segui questi passaggi:

  • Assicurati che il tuo bambino sia sempre pulito e asciutto cambiando il pannolino il prima possibile, dopo che si è bagnato o si è sporco di feci e non aspettarlo.
  • Quando pulisci il tuo bambino dal bagnato o dalle feci, usa solo asciugamani bagnati o acqua e non usare asciugamani o fazzoletti profumati. Morbido e delicato sulla sua pelle.
  • Lascia il tuo bambino di tanto in tanto senza pannolino per ventilare, poiché l’aria lavora per accelerare il processo di guarigione, e mettilo su un asciugamano o un asciugamano in una stanza calda in modo che il posto non si sporchi se defeca.
  • Strofina il suo sedere con un leggero strato di crema o unguento idratante e protettivo prima di mettergli un altro pannolino pulito , poiché la crema crea uno strato tra la pelle del bambino e l’umidità, oppure usa l’olio di cocco al posto delle creme.

Modi per prevenire l’allergia al pannolino da parte del tuo bambino:

Prevenire è meglio che curare, mia cara, la migliore difesa contro la dissezione è mantenere il tuo bambino sempre asciutto. Segui questi passaggi:

  • Lascia il tuo bambino il più a lungo possibile senza pannolino fino a quando non viene a contatto con l’aria, e anche per assicurarti che la sua pelle rimanga asciutta.
  • Strofina il sedere con uno strato di crema idratante.
  • Assicurati che i prodotti del tuo bambino siano di una marca nota, così sei sicuro che siano sicuri per la sua pelle.
  • Non stringere il pannolino in modo da impedire l’ingresso di aria, in modo che il sedere del tuo bambino respiri aria e non sia vulnerabile ai batteri.
  • Usa pannolini di marca ben noti, poiché sono sicuri, a differenza di altri pannolini di origine sconosciuta, in quanto possono essere una delle principali cause di irritazione e allergie della pelle del tuo bambino.

Alla fine, caro “Mia Gravidanza”, l’ipersensibilità di tuo figlio dovuta al pannolino non sarà un grosso problema se segui questi consigli, ma se non noti alcun progresso nelle sue condizioni, ti consigliamo di consultare un pediatra per evitare lo sviluppo della condizione.

Fonti:
MAYO CLINIC
Genitori
Cosa aspettarsi
Mamma tastic
Webmd

Vedere anche

Cause del dolore mestruale e il suo effetto sulla gravidanza e sul parto

Cause del dolore mestruale e il suo effetto sulla gravidanza e sul parto

Il dolore mestruale, o la cosiddetta dismenorrea, è un sintomo naturale e fisico noto a …