Le erbe aiutano la gravidanza dopo i quarant'anni

Le erbe aiutano la gravidanza dopo i quarant’anni

Il rischio di gravidanza all’età di quarant’anni scende al 5% e per le donne di età compresa tra 45 e 49 anni la percentuale scende all’1% e mentre la gravidanza dopo i quaranta diventa significativamente più difficile, c’è sempre la possibilità che si verifichi, indipendentemente dall’età, in base a fattori di base Come la qualità della funzione ovarica e la salute generale, quindi se hai più di 40 anni, sei in buona salute e ovuli regolarmente, hai buone possibilità di rimanere incinta. In questo articolo, MiaGravidanza ti fornisce un elenco di erbe che aiutano a concepire dopo i quarant’anni, oltre a suggerimenti per il trattamento di una scarsa ovulazione.

Le erbe aiutano la gravidanza dopo i quarant’anni

Le seguenti sono alcune delle erbe che sono state studiate e utilizzate per aiutare a rimanere incinta. Puoi provarle, assicurandoti di consultare prima un medico e seguirlo per aiutarti a rimanere incinta con procedure mediche se necessario:

  • Erba di liquirizia : l’estratto di radice di liquirizia può essere acquistato in polvere, oppure la radice stessa può essere utilizzata e bollita in acqua e, una volta consumata, attenersi sempre alla dose raccomandata e non consumarla in grandi quantità. Aiuta a disintossicare e riparare il fegato , sostiene il sistema endocrino, migliora il sistema immunitario, che aiuta a migliorare la salute ormonale generale del corpo. La liquirizia aiuta anche a bilanciare i livelli di zucchero nel sangue, agisce come un antinfiammatorio e aiuta la digestione e la produzione di muco cervicale.
  • Erba di olio di ricino : L’olio di ricino viene estratto dai semi della pianta di ricino e viene applicato esternamente, strofinandolo sul corpo, in modo che venga assorbito dalla pelle e il corpo ne tragga beneficio, aiuta a resistere alle malattie e rimuovere le tossine, stimola anche il sistema circolatorio, il fegato e mantiene l’equilibrio ormonale. Puoi acquistare l’olio di ricino da erboristerie naturali e usarlo come segue: immergere un pezzo di stoffa nell’olio di ricino fino a quando non è saturo, quindi sdraiarsi sulla schiena, mettere il panno sul fondo dello stomaco, coprirlo con un telo di plastica, mettere sopra una bottiglia di acqua calda, coprire lo stomaco con un asciugamano e rilassarsi per 30 minuti 45 minuti, quindi sciacquare lo stomaco con acqua e sapone.
  • Erba di cannella : la cannella ha molteplici effetti benefici che contribuiscono a migliorare la fertilità . È stato osservato che la cannella riduce la cosiddetta “resistenza all’insulina”. Si ritiene che la resistenza all’insulina sia uno dei fattori che causano la PCOS nelle donne ed è una delle principali cause di infertilità e si ritiene che ne colpisca uno su ogni 10 donne, la cannella aiuta anche a controllare il sanguinamento mestruale abbondante.
  • Erba di Maca : la Maca è una pianta che cresce sulle alture del suolo vulcanico in alcuni punti, la maca è ricca di minerali e fitonutrienti che supportano l’equilibrio ormonale e promuovono la salute della tiroide, poiché aumenta l’energia nel corpo e migliora il desiderio sessuale, la maca può essere presa come polvere o capsule, Ma è più comunemente usato in polvere come additivo per succhi e talvolta prodotti da forno.
  • Ashwagandha : gli estratti di radice di Ashwagandha possono essere presi in polvere o capsule, aiutano a rafforzare la capacità del tuo corpo di affrontare lo stress, sostenere il sistema endocrino, migliorare il funzionamento del sistema immunitario, tutto ciò, se debole, può portare a problemi di fertilità. .
  • Erba aromatica dell’olio di enotera:  estratta dai semi della pianta di enotera, questa pianta mantiene l’equilibrio ormonale e aiuta ad  alleviare i sintomi del ciclo mestruale come mal di testa, dolore al seno, gonfiore e irritazione, inoltre questa pianta aumenta  il muco cervicale ed è considerato muco La cervice è necessaria affinché lo sperma vada all’uovo e lo fertilizzi e per ottenere una gravidanza.
  • Erba Kf Maryam:  questa erba è conosciuta come “bacca casta” o bacche caste, o agrumi, e aiuta a regolare gli squilibri ormonali nel corpo e regolare il ciclo mestruale, e questo è sempre un bene per la gravidanza.

Trattamento della scarsa ovulazione dopo i quarant’anni

I sintomi più importanti di infertilità, incapacità di concepire e un ciclo mestruale irregolare o assente significano che l’ovulazione necessaria per completare il verificarsi della gravidanza non si verifica e ciò che si intende per ciclo mestruale irregolare è un periodo mestruale molto lungo (che richiede 35 giorni o più), o un periodo mestruale molto breve ( Meno di 21 giorni) e la ricerca dell’aiuto di un medico spesso dipende dall’età, secondo quanto segue:

  • Se hai tra i 35 ei 40 anni, dopo sei mesi di tentativi di concepimento, dovresti discutere le tue preoccupazioni con il tuo medico.
  • Se hai più di 40 anni, il tuo medico probabilmente eseguirà diversi controlli o ti curerà immediatamente.

Questi suggerimenti possono aiutare a migliorare la fertilità se vuoi rimanere incinta presto:

  • Mantieni un peso corporeo normale: le donne con eccesso di peso o basso peso hanno un rischio maggiore di disturbi dell’ovulazione, quindi cerca di perdere peso facendo semplici esercizi e fai attenzione agli esercizi intensi che durano per più di cinque ore a settimana, perché potrebbero portare a una diminuzione dell’ovulazione.
  • Astinenza dal fumo: il fumo influisce sulla fertilità e sicuramente influisce sulla salute generale e sulla salute del feto in caso di gravidanza.Se fumi e pianifichi una gravidanza, smetti di fumare immediatamente.
  • Evita lo stress: alcuni studi hanno dimostrato che le coppie che sono costantemente sottoposte a stress psicologico ottengono scarsi risultati nel trattamento dell’infertilità, cerca di trovare un modo per ridurre lo stress nella tua vita prima di provare a concepire.
  • Riduzione della caffeina: alcuni studi indicano anche che limitare l’assunzione di caffeina a meno di 200 milligrammi al giorno non dovrebbe influire sulla capacità di concepire, che equivale a circa una o due tazze di caffè al giorno.

Ti abbiamo conosciuto di erbe che aiutano a concepire dopo i quarant’anni, tuttavia, le erbe naturali non sono sempre sicure, quindi devono essere assunte sotto la supervisione di un medico, e nei dosaggi appropriati per il tuo corpo, e ricorda sempre che seguire uno stile di vita sano è il primo passo per la salute del tuo corpo, e quindi la possibilità di gravidanza.

Fonti:
12 migliori erbe per aumentare la fertilità
Le migliori erbe per la fertilità
Come rimanere incinta dopo i 40 anni
Infertilità femminile

Vedere anche

L'acido folico aiuta la riproduzione maschile?

L’acido folico aiuta la riproduzione maschile?

Mentre la maggior parte delle coppie è felice con il proprio neonato, sia maschio che …