Quando finiscono i sintomi della menopausa?

Quando finiscono i sintomi della menopausa?

La menopausa è una fase della vita che le donne raggiungono dopo che il loro ciclo mestruale è stato interrotto per più di un anno, ed è solo un normale sviluppo dell’età e non un problema di salute. I sintomi della menopausa sono improbabili per alcune donne, come secchezza vaginale, vampate di calore e gravi cambiamenti di umore, e in questo caso una donna potrebbe aver bisogno di un intervento medico, e hai anche bisogno di qualche consiglio che allevia questi sintomi, se ti stai chiedendo quando finiranno i sintomi della menopausa e ti stai chiedendo quali sono i sintomi ei metodi della menopausa Rimedio, ecco questo articolo.

Quando finiscono i sintomi della menopausa?

I sintomi della menopausa come secchezza vaginale, vampate di calore e disturbi mentali  possono iniziare diversi anni prima di raggiungere la menopausa, dopo aver raggiunto i quarant’anni, il tuo corpo secerne ormoni femminili, in particolare estrogeni, in quantità inferiori al normale, il che può causare la comparsa di alcuni di questi sintomi e in media questi sintomi compaiono Quattro anni prima della menopausa, e questi sintomi durano da quattro a cinque anni dopo aver raggiunto la menopausa e la menopausa, il periodo in cui compaiono i sintomi della menopausa in alcune donne può estendersi a 12 anni e in tutti i casi ci sono alcune misure che possono aiutarti a ridurre Sintomi della menopausa e semplificarti la vita durante questo periodo, e te ne menzioneremo una parte nelle prossime righe di questo articolo.

Tratta la secchezza vaginale dopo la menopausa

La secchezza vaginale è una cosa comune dopo la menopausa a causa della mancanza di produzione di estrogeni, che ti provoca forti dolori durante i rapporti sessuali, se soffri di secchezza vaginale, ecco alcuni suggerimenti:

  • UtilizzoScivolo durante il rapporto intimo , al fine di evitare il dolore causato da secchezza vaginale.
  • UtilizzoIdratanti vaginaliOgni pochi giorni per idratare.
  • Uso di estrogeni topici, poiché il medico può prescriverti estrogeni topici sotto forma di crema, supposta o compressa. Gli estrogeni topici migliorano notevolmente la secchezza vaginale.

Tratta le vampate di calore della menopausa

Le vampate di calore o le vampate di calore sono tra i sintomi più fastidiosi della menopausa, se soffri di vampate di calore, ecco alcuni suggerimenti che potrebbero alleviare questo sintomo:

  • Evita tutto ciò che provoca le vampate di calore, come cibi piccanti, caffeina e fumo.
  • Schiarisci i vestiti il ​​più possibile.
  • Fai una doccia fredda, usa un ventilatore e un balsamo o bevi una bevanda fredda quando avverti vampate di calore.
  • Fai un respiro profondo quando inizi a sentire vampate di calore.
  • Mantieni fresca la tua camera da letto di notte, utilizzando un ventilatore o un condizionatore d’aria.
  • Cerca di rilassarti ed evitare stress e ansia.
  • Fai esercizio regolarmente e cerca di perdere peso extra.
  • Se le tue vampate di calore non migliorano con il consiglio precedente, puoi ricorrere ad alcuni farmaci se il medico decide di farlo, alcuni di questi farmaci sostitutivi dell’ormone femminile o antidepressivi, ma il tuo medico deve prescriverti questo farmaco a causa dei suoi effetti collaterali.

Menopausa precoce

I sintomi della menopausa iniziano a comparire nella maggior parte delle donne dall’età di 45 anni fino all’età di 55 anni e la menopausa media nelle donne è di 51 anni, la menopausa per un anno prima dei 45 anni può essere considerata una menopausa precoce e ha diverse cause. Scopri le cause della menopausa precoce nelle righe In arrivo:

  • Genetica : la prima causa della menopausa precoce è la genetica. Puoi chiedere a tua madre quando raggiunge la menopausa e probabilmente lo scoprirai da lei.
  • Fumo: il  fumo ha un effetto antiestrogenico.
  • Sottigliezza estrema: gli estrogeni sono immagazzinati nel tessuto adiposo, mentre l’estrema magrezza e la grave mancanza di grasso corporeo possono portare alla menopausa precoce.
  • Malattie immunitarie: come disturbi della tiroide e artrite reumatoide, che possono portare alla menopausa precoce.
  • Epilessia : le donne con epilessia sono più inclini alla menopausa prematura.

La menopausa non è una malattia o un problema di salute, ma è solo una fase della tua vita che può presentare alcuni sintomi che possono essere affrontati con alcuni dei consigli citati in questo articolo, quindi non esaurirti chiedendoti quando finiscono i sintomi della menopausa? Affrontalo e goditi la vita.

Le donne si sentono tristi per l’approssimarsi della menopausa e preoccupate per la loro salute dopo che il ciclo mestruale è stato interrotto, quindi “Mia Gravidanza” ti fornisce i consigli più importanti per affrontare questa fase senza intoppi nel reparto sanitario .

Vedere anche

Quanto è salutare usare lo zenzero per una gravidanza gemellare?

Quanto è salutare usare lo zenzero per una gravidanza gemellare?

 La gravidanza è una fase importante e delicata nella vita di una donna, suscita sentimenti …

Lascia un commento