Qual è la differenza tra i primi sintomi della gravidanza e quelli vicini al ciclo mestruale? - Mia Gravidanza

Qual è la differenza tra i primi sintomi della gravidanza e quelli vicini al ciclo mestruale?

Ci sono alcuni sintomi che una donna avverte prima del ciclo, che è simile ai segni della gravidanza, rendendoti confusa sul conoscere la tua situazione attuale prima di sottoporsi a un’analisi di gravidanza e esserne sicura, quindi come puoi dire la differenza tra la gravidanza e i segni delle mestruazioni? Questo è ciò che ti risponderemo in questo articolo.

La differenza tra i segni della gravidanza e del ciclo mestruale è la durata, in quanto i sintomi del ciclo mestruale compaiono circa una settimana o 10 giorni prima del ciclo mestruale e terminano durante i giorni del ciclo o dopo la sua fine, secondo alla natura di ogni donna, ma i sintomi della gravidanza dureranno per un periodo di tempo più lungo. Ti menzioneremo i sintomi della gravidanza che senti e la differenza tra loro e i sintomi del ciclo mestruale.

La differenza tra i segni della gravidanza e il ciclo mestruale

Quali sono i sintomi della gravidanza? Qual è la differenza tra loro e i sintomi delle mestruazioni?

dolore al seno

  • Dolore al seno nelle donne in gravidanza: è noto che il dolore al seno è uno dei segni dell’avvicinarsi delle mestruazioni, ma è anche un segno di gravidanza, soprattutto in modo più grave, poiché il dolore al seno aumenta giorno dopo giorno come un conseguenza dell’alto tasso di progesterone, al contrario nel caso del ciclo mestruale, i dolori diminuiscono con il passare del tempo. L’anello intorno al capezzolo cambia colore o si allarga leggermente, diventando più scuro del solito.
  • Dolore al seno durante il ciclo mestruale: il dolore scompare gradualmente con l’inizio del ciclo, a causa del calo del livello di progesterone.

Dolore addominale e contrazioni

  • Dolore addominale nelle donne in gravidanza: queste contrazioni sono più gravi e frequenti durante la prima fase della gravidanza con una sensazione di pesantezza all’addome e alla schiena, accompagnata da nausea e vomito, soprattutto al mattino.
  • Dolore addominale durante le mestruazioni: la donna avverte crampi addominali inferiori prima che arrivi il ciclo e dura da uno a tre giorni dopo l’arrivo.

Eccessivo appetito o avversione per il cibo

  • Appetito aperto all’inizio della gravidanza: la donna si sente disturbata dall’odore di alcuni cibi che prima desiderava ardentemente e preferiva, mentre potrebbe essere attratta da cibi che prima non le piaceva mangiare e, d’altra parte, dall’appetito di alcune donne può aumentare in modo significativo.  
  • Appetito aperto durante le mestruazioni: l’appetito cambia mangiando quantità eccessive di pasti o bramando cioccolato, zuccheri, dolci o cibi salati.

sentirsi stanco

  • Stanchezza e spossatezza nelle donne in gravidanza: i problemi ossei e articolari appaiono più gravi durante la gravidanza  , e raggiungono una sensazione di affaticamento con una sensazione di vertigini e mancanza di respiro per l’alto livello dell’ormone progesterone, con una sensazione di eccessiva sonnolenza .
  • Stanchezza ed esaurimento durante il ciclo mestruale: la sensazione di dolore alle articolazioni e ai muscoli con una sensazione di affaticamento e la sensazione di insonnia possono causare ad alcune persone e ad altri un sonno eccessivo.  

colica

  • Coliche nelle donne in gravidanza:  più gravi e più frequenti con nausea.
  • Coliche durante il ciclo mestruale: meno nel caso del ciclo mestruale, e si manifesta in sua presenza e non prima.

Qual è la differenza tra il mal di schiena in corso e la gravidanza?

Infatti, il mal di schiena è uno dei dolori citati in entrambi i casi, ma di solito non è considerato un forte dolore durante la gravidanza se non in caso di forti emorragie o stress, quindi i medici impediscono alla donna incinta di portare o spingere pesi, soprattutto al inizio della gravidanza.

Leggi anche:  Cause del dolore mestruale e il suo impatto sulla gravidanza e il parto

Sintomi di gravidanza sicuri

  1. Spotting:   alcuni spotting di luce possono comparire per alcuni giorni solo quando il feto viene impiantato nella parete uterina e si verifica un leggero sanguinamento che dura diversi giorni e questo leggero sanguinamento non può eguagliare il flusso delle mestruazioni, non in termini di intensità o durata .
  2. Minzione frequente:  la necessità di urinare frequentemente durante il giorno e l’incapacità di trattenerlo, a causa dell’aumento di liquidi nel corpo, a causa del lavoro dei reni, che riempiono costantemente la vescica urinaria, con la comparsa di un forte e pungente odore di urina.
  3. Temperatura corporea elevata:  più del solito per lunghi periodi, con un eccessivo aumento della sudorazione, perché l’ormone della gravidanza attiva la ghiandola sudoripare.  
  4. Costipazione:  l’intestino tende ad essere in uno stato rilassato a causa dei cambiamenti ormonali e questo porta a costipazione con una sensazione di indigestione e infezioni allo stomaco.
  5. Senso di oppressione e nausea o vomito:  alcune donne avvertono malessere e nausea per qualsiasi cosa puzzolente, come profumo, sapone e incenso. 
Leggi anche:  Quando dovresti fare un test di gravidanza?

Segni di gravidanza nella prima settimana

Possiamo considerare che questi sono i primi sintomi di gravidanza o sintomi precoci della gravidanza, o sintomi di gravidanza che compaiono anche prima di notare  il ritardo del ciclo, cioè nella prima settimana di gravidanza.

  1. Sensazione di gonfiore.
  2. Sensazione di crampi nell’addome inferiore, come i crampi al momento dell’ovulazione, ma sono un po’ più forti.
  3. Sensazione di dolore e pesantezza al seno.
  4. La comparsa di crampi come i crampi mestruali.
  5. Fai cadere alcune gocce di sangue prima che questa semplice emorragia si fermi.
  6. Sentendosi molto stanco e stanco.
  7. Costante voglia di dormire.
  8. Il colore dei capezzoli è cambiato in un colore più scuro.
  9. non mi sento bene
  10. Sensazione costante di mal di testa o vertigini.
  11. L’emergere di un desiderio mutevole tra il desiderio di cibo o l’avversione per esso (febbre della gravidanza) .
  12. Sentendo un bisogno costante di urinare.
  13. sentirsi stitico
  14. Sentire degli sbalzi d’umore senza una vera ragione.
  15. La temperatura corporea è superiore al normale di un grado o due.

 Informazioni su:  Quando compaiono i segni di gravidanza dopo l’ovulazione?

Segni di una gravidanza extrauterina

Molte donne hanno paura dei problemi all’inizio della gravidanza, come la gravidanza extrauterina, e a causa dei suoi gravi problemi, abbiamo voluto chiarire tutto al riguardo in modo che tu lo sappia presto ed evita questi gravi problemi. In questo articolo, scopri tutto ciò che riguarda la gravidanza extrauterina e troverai le risposte a tutte le domande che ti vengono in mente.

Mia cara, non accontentarti se senti menzionati questi sintomi e dubiti del verificarsi di una gravidanza o simili a te e non conoscevi la differenza tra i segni della gravidanza e il ciclo mestruale, vai immediatamente dal medico per confermare la gravidanza o per scoprire i motivi che hanno portato al ritardo del periodo fino al suo trattamento.

Vedere anche

7 nuove informazioni sui neonati

7 nuove informazioni sui neonati

L’assistenza ai neonati può capovolgere la tua vita e le preoccupazioni per la loro salute …