Il taglio cesareo è legato all'obesità infantile

Il taglio cesareo è legato all’obesità infantile

Secondo un nuovo studio, i bambini nati con taglio cesareo crescono per essere bambini e adolescenti obesi rispetto a quelli nati per via vaginale . – Parto naturale-
 
In media, i bambini nati con taglio cesareo sono nati leggermente più piccoli – meno di due once – di quelli che hanno subito un parto vaginale. A partire dalle sei settimane di età, i bambini nati con taglio cesareo continuano a registrare un peso costantemente più pesante rispetto ai bambini nati vaginali. . Ciò aveva un legame particolarmente forte tra i bambini nati da madri in sovrappeso. In tutto il gruppo di studio dei bambini, i tassi di sovrappeso e obesità variavano dal 31% all’età di tre anni al 17% all’età di sette e quindici anni.
 

Vedere anche

Qual è l'alternativa allo sbiancamento delle donne in gravidanza?

Qual è l’alternativa allo sbiancamento delle donne in gravidanza?

Durante la gravidanza subiamo molti cambiamenti, cambiamenti fisici, cambiamenti psicologici ed emotivi e cambiamenti nel …

Lascia un commento