Qual è la lunghezza appropriata del pene per il verificarsi di una gravidanza?
Tutto quel che c'è da sapere sulla gravidanza

Qual è la lunghezza appropriata del pene per il verificarsi di una gravidanza?

Molte persone sono preoccupate per le dimensioni e la lunghezza del pene appropriate per il verificarsi della gravidanza, poiché alcune potrebbero associare le grandi dimensioni al tasso di fertilità negli uomini, e un’altra squadra ritiene che le piccole dimensioni del pene abbiano un effetto sulla relazione coniugale e sul suo completamento con successo e sul raggiungimento dell’orgasmo desiderato da parte della moglie. In questo articolo, impariamo insieme qual è la lunghezza appropriata del pene per il verificarsi della gravidanza e le migliori posizioni intime che aiutano in questo.

Qual è la lunghezza appropriata del pene per il verificarsi di una gravidanza? 

Ci sono molte ragioni per cui un uomo e una donna potrebbero non essere in grado di concepire, ma con le piccole dimensioni del pene di un uomo, questo è sempre citato come il motivo principale alla base della mancanza di fertilità nel marito. Tuttavia, uno studio recente suggerisce che la dimensione del pene non è correlata alla fertilità maschile. 

La dimensione media di un pene eretto va da 12,5 a 16 cm e circa lo 0,6% degli uomini soffre di dimensioni del pene piccole, o ciò che è noto come Micropenis, non supera i 6 cm di lunghezza quando è eretto. 

Lunghezza del pene appropriata per la gravidanza

La lunghezza del pene necessaria per la penetrazione è sufficiente di circa 10 cm durante l’erezione Alcune posizioni intime aiutano a facilitare il processo di penetrazione e ad accelerare il verificarsi della gravidanza anche con il membro piccolo. 

Stati intimi per il piccolo maschio 

Alcune posizioni intime durante una relazione aiutano per una migliore penetrazione, che facilita la penetrazione profonda del pene. Tra le migliori posizioni adatte per un membro piccolo: 

  • Posizione della schiena o “doji”: la moglie si appoggia sulle mani e sulle ginocchia in modo che il marito penetri nella vagina da dietro. 
  • Posizione della farfalla: la moglie giace sulla schiena con le gambe sollevate intorno alle spalle del marito, il che rende il processo di penetrazione più facile e più profondo. 
  • Posizione della cavalla invertita: il marito si sdraia e la moglie assume la posizione del cavaliere, ma al contrario, mentre la restituisce al marito, e il marito può mettere un cuscino sotto il sedere per sollevare il suo corpo e penetrare più a fondo. 

Situazioni intime per il grande maschio 

Ci sono molte condizioni che si adattano a un pene grande, tra cui: 

  • La posizione tradizionale: la moglie mente e il marito su di lei e la penetrazione avviene naturalmente. 
  • Posizione laterale: la moglie giace su un fianco con l’uomo sollevato dall’altro lato verso l’alto, poi penetra il marito.
  • La posizione del cavaliere: la moglie ascende il marito mentre si trova con la penetrazione. 

Insieme, abbiamo imparato la risposta alla domanda comune “Qual è la lunghezza del pene appropriata per la gravidanza?” Ma dobbiamo ricordare che le piccole dimensioni del pene e sono grandi, pensano molte coppie, e non è necessariamente il motivo per non avere una gravidanza. 

Ulteriori informazioni sui modi per pianificare e prepararsi alla gravidanza sfogliando la sezione Pianificazione della gravidanza

 

Vedere anche

L'acido folico aiuta la riproduzione maschile?

L’acido folico aiuta la riproduzione maschile?

Mentre la maggior parte delle coppie è felice con il proprio neonato, sia maschio che …

Lascia un commento