L'anemia previene la gravidanza?

L’anemia previene la gravidanza?

L’anemia da carenza di ferro è una condizione comune nelle donne e la causa è solitamente una dieta squilibrata, oltre a cicli mestruali pesanti, e l’anemia è associata a sintomi come affaticamento, affaticamento, mancanza di respiro, ecc. Molte altre funzioni vitali del corpo, compresa l’ovulazione, e alcune donne chiedono se l’anemia impedisce la gravidanza? Trova la risposta nelle righe seguenti.

L’anemia previene la gravidanza?

La carenza di ferro è associata a stanchezza e affaticamento, tuttavia, non si ferma qui, poiché alcuni studi hanno indicato che la carenza di ferro può avere un effetto diretto sulla fertilità, ma questi studi hanno collegato carenza di ferro, infertilità, aborto spontaneo, basso peso alla nascita e parto prematuro I ricercatori hanno scoperto che le donne con basse riserve di ferro hanno maggiori probabilità di avere anovulazione e quindi di non rimanere incinte.

Gli studi hanno anche dimostrato che quando il livello di ferro nel corpo diminuisce in modo malsano, questo impedisce lo sviluppo dei globuli rossi, il che significa una mancanza di ossigeno nei tessuti del corpo, comprese le ovaie e l’utero, quando non c’è abbastanza ossigeno raggiunge le ovaie, le uova prodotte sono piccole e non buone., E potrebbe diventare non vitale e senza uova buone, la gravidanza non si verificherà, e anche se si soffre di carenza di ferro e si è riusciti a concepire, la mancanza di apporto di ossigeno influisce sul sviluppo del feto, impedisce la crescita sana della placenta e aumenta i tassi di aborto spontaneo e travaglio prematuro. Hanno un rischio inferiore del 40% di infertilità quando si assumono regolarmente integratori di ferro, quindi è importante se stai pianificando una gravidanza, per controllare il livello di ferro nel tuo corpo e per consultare un medico in caso di anemia per prescriverti gli integratori di ferro appropriati.

Leggi anche: I migliori tipi di pillole di ferro per le donne incinte

Dieta per aumentare le possibilità di gravidanza

Mia cara, non devi aspettare fino al verificarsi della gravidanza per iniziare a mangiare cibo sano ed equilibrato, ma piuttosto i nutrizionisti assicurano che una dieta sana prima della gravidanza aumenta le possibilità di gravidanza, aumenta la fertilità e riduce i rischi di difetti alla nascita come la spina bifida e altri, e se stai pianificando una gravidanza, ecco cosa dovresti È incluso nella tua dieta per aumentare la tua fertilità e aumentare le possibilità di concepimento:

  1. Alimenti ricchi di acido folico: la vitamina B9 o acido folico è uno dei nutrienti più importanti da consumare prima e durante la gravidanza. Il Centers for Disease Control and Prevention (CDC) indica che le donne dovrebbero consumare 400 microgrammi di acido folico al giorno almeno uno mese prima della gravidanza. L’acido folico migliora notevolmente la fertilità e previene i difetti alla nascita nei feti come la spina bifida e l’anencefalia. L’acido folico può essere ottenuto da fonti naturali che includono: verdure a foglia verde come spinaci e crescione, broccoli e cavolfiori, cereali per la colazione arricchiti con acido folico, arance e fragole, fagioli e noci e salmone.
  2. Alimenti ricchi di calcio : il calcio mantiene la corretta funzione riproduttiva, aumenta le possibilità di gravidanza e protegge dall’osteoporosi durante la gravidanza. Assumere integratori di calcio prescritti da un medico o mangiare cibi ricchi di esso, come i latticini, in particolare yogurt e latte di mandorle. Soia , succhi fortificati con calcio, cavolo riccio e broccoli.
  3. Alimenti ricchi di ferro: come accennato, il ferro è necessario per la formazione dei globuli rossi e quindi il trasporto dell’ossigeno a tutti i tessuti del corpo. Le donne hanno bisogno di circa 18 milligrammi di ferro al giorno e questa percentuale aumenta con la gravidanza. Cerca di includere alimenti come fegato, carne rossa e cereali per la colazione arricchiti con ferro e gli spinaci sono buone fonti di ferro.
  4. Alimenti ricchi di acidi grassi omega-3: questi sono tra i grassi che potresti aver bisogno di includere di più nella tua dieta prima della gravidanza, perché gli acidi omega-3 regolano i principali ormoni che stimolano l’ovulazione e aumentano il flusso sanguigno ai genitali, gli acidi grassi possono essere ottenuto da alimenti come: noci, pesce grasso come sgombro, tonno e salmone, semi come chia e semi di lino e oli come soia e olio di canola, tra gli altri.
  5. Alimenti ricchi di fibre: se sei in sovrappeso, può influire notevolmente sulla tua fertilità e aumentare le possibilità di sviluppare PCOS , quindi includere le fibre nella tua dieta ti aiuta a sentirti pieno per lungo tempo, il che ti aiuta a controllare un peso sano. include cereali come grano, bulgur, avena e quinoa e frutta e verdura come piselli, mais, broccoli, pere, bacche e prugne, tutti ricchi di fibre.

Cerca di variare tra i cibi precedenti e bilanciarli per coprire le esigenze del tuo corpo durante il periodo di pianificazione della gravidanza, per garantire che i sistemi del corpo funzionino normalmente.

Leggi anche: 8 alimenti che aiutano a migliorare la fertilità di una donna

In conclusione, abbiamo risposto a una domanda comune attraverso l’articolo, che è l’anemia previene la gravidanza? Mia cara, assicurati di misurare il livello di emoglobina nel sangue così come il livello di calcio e vitamina “D” per assicurarti che i loro livelli siano normali e consulta il tuo medico per prescriverti gli integratori nutrizionali appropriati per aumentare le possibilità di gravidanza e prevenire problemi di malnutrizione durante la gravidanza.

Vedere anche

10 sintomi di carenza di ferro durante la gravidanza all'ottavo mese

10 sintomi di carenza di ferro durante la gravidanza all’ottavo mese

Le donne incinte sono esposte ad alcuni fastidiosi problemi di salute e l’anemia da carenza …