6 benefici dei semi di chia per le donne incinte

6 benefici dei semi di chia per le donne incinte

I semi di chia sono uno degli alimenti molto popolari nel periodo attuale, poiché molte ricerche mediche e studi scientifici hanno dimostrato i loro grandi benefici per la salute, quindi è diventato popolare aggiungerli a molte diete, il che potrebbe farti chiedere: se sei incinta, puoi continuare a mangiarli in sicurezza durante la gravidanza. E la risposta è sì, poiché mangiare semi di chia in quantità moderate può avere molti benefici per la tua salute e il tuo feto, e se non sei tra coloro che hanno provato a mangiare di loro, ti consiglio di includerli nella tua dieta durante i mesi di gravidanza. In questo articolo, ti diciamo i benefici dei semi di chia per le donne incinte, alcuni dei loro svantaggi e i modi per usarli.

Benefici dei semi di chia per le donne incinte

L’aggiunta di semi di chia alla dieta durante la gravidanza può avere molti vantaggi, alcuni dei quali sono:

  1. Trattare la stitichezza: la stitichezza è uno dei problemi più comuni in gravidanza e può causare lo sviluppo di ragadi anali se non viene trattata precocemente e mangiare cibi ricchi di fibre può proteggerti da essa ei semi di chia sono alimenti ricchi di fibre , poiché ogni cucchiaio di essi contiene quattro grammi di fibra, che equivale al 16% del fabbisogno giornaliero.
  2. Aumento del numero di globuli rossi: l’ anemia da carenza di ferro è un problema molto comune in gravidanza, soprattutto negli ultimi mesi, a causa della necessità che il tuo corpo produca più sangue, per fornire al feto i suoi bisogni di nutrienti e mangiare ferro -gli alimenti ricchi sono molto importanti per creare un maggior numero di globuli rossi, i semi di chia sono uno di questi.
  3. Rafforzare le ossa e i denti del feto: una donna incinta ha bisogno di circa 1000 milligrammi di calcio al giorno e i prodotti lattiero-caseari sono la fonte principale per ottenerlo, ma alcuni altri alimenti possono svolgere un ruolo di supporto, come i semi di chia, come ogni due cucchiai contengono 152 milligrammi di calcio, che è circa il 15% del fabbisogno giornaliero di esso.
  4. Sensazione di pienezza e pienezza: la fame durante la gravidanza è normale, ma è necessario che tu mangi ciò di cui il tuo feto ha bisogno in termini di calorie e sostanze nutritive, ma se mangi più del necessario e il tuo medico ti consiglia di ridurre il cibo in modo che il tuo il peso non aumenta in modo significativo, i semi di chia possono aiutarti a sentirti pieno grazie a ciò che contiene di proteine.
  5. Sviluppo del cervello fetale: i semi di Chia sono ricchi di “acidi omega-3” e molti studi scientifici indicano che possono aiutare la crescita mentale del feto  e il suo sviluppo cerebrale, oltre a rafforzare la tua immunità e curare alcune infezioni che ti colpiscono. durante la gravidanza.
  6. Regolazione del livello di zucchero nel sangue: gli ormoni della gravidanza causano alcuni disturbi nel livello di zucchero nel sangue, il che fa sì che molte donne in gravidanza soffrano di diabete gestazionale, ei semi di chia aiutano a ridurre l’assorbimento dello zucchero nel sangue.

Un consumo eccessivo di semi di chia può avere alcuni inconvenienti, che conosci attraverso le seguenti righe.

Danni ai semi di chia per le donne incinte

Nonostante i vari benefici dei semi di chia durante la gravidanza per te e il tuo feto, troppi possono avere alcuni danni, come ad esempio:

  • Diarrea: mangiare grandi quantità di semi di chia può causare diarrea e disturbi digestivi , quindi non consumarne più di due cucchiai al giorno.
  • Interazione con alcuni farmaci: i semi di chia possono interferire con alcuni farmaci per il diabete, il che può portare a una significativa diminuzione della glicemia.
  • Allergie: l’ allergia ai semi di chia è rara, ma se sviluppi i sintomi di un’allergia dopo averlo mangiato, smetti di usarlo.

Di seguito, scopri i diversi modi di utilizzare i semi di chia.

 Come usare i semi di chia per le donne incinte

Puoi mangiare una manciata di semi di chia come spuntino tra i pasti dopo averli immersi in una tazza d’acqua abbastanza a lungo, ma se non preferisci mangiarli in questo modo, puoi aggiungerli a uno dei seguenti:

  1. Cereali per la colazione con latte.
  2. Autorità diverse.
  3. Yogurt.
  4. Salse.
  5. Gelato.
  6. Prodotti da forno, in alternativa alle uova.

In conclusione, mia cara, dopo aver conosciuto i benefici dei semi di chia per le donne incinte e i loro rischi e come usarli, ti consigliamo di non mangiarli senza metterli a bagno in acqua, poiché assorbono acqua e crescono un po ‘, quindi quando li mangi non inzuppati, possono assorbire parte dell’acqua in gola, il che può farti sentire soffocato, non averne più di due cucchiai al giorno.

    Vedere anche

    10 sintomi di carenza di ferro durante la gravidanza all'ottavo mese

    10 sintomi di carenza di ferro durante la gravidanza all’ottavo mese

    Le donne incinte sono esposte ad alcuni fastidiosi problemi di salute e l’anemia da carenza …