Cambiamenti che si verificano nel tuo corpo durante la gravidanza

Cambiamenti che si verificano nel tuo corpo durante la gravidanza

Non c’è dubbio che ogni donna incinta subisca cambiamenti nel suo corpo durante la gravidanza e il parto, e questo potrebbe essere il motivo per cui alcune donne sono riluttanti a ripetere la gravidanza, ma devi sapere che la maggior parte di questi cambiamenti sono temporanei e dopo la fine del periodo di gravidanza ti libererai della maggior parte di questi cambiamenti e il tuo corpo tornerà a La sua natura.

Cambiamenti che si verificano nel tuo corpo durante la gravidanza

Per conoscere questi cambiamenti, seguici.

  1. Ingorgo mammario: potrebbe essere il primo segno che stai lavorando che sei incinta, noterai che il tuo seno è diventato più grande, è gonfio e doloroso, quindi potresti non essere nemmeno in grado di toccarlo.
  2. Tensione e stress: come la tensione che ti viene in mente ogni mese prima del ciclo mestruale, a causa dei cambiamenti ormonali che avvengono nel tuo corpo.
  3. Nausea: si manifesta nel primo trimestre di gravidanza, e spesso aumenta al mattino, ma varia da una gravidanza all’altra, quindi una può non soffrirne e l’altra ne soffre e vomita fino alla fine del primo trimestre di gravidanza.  semplici soluzioni per il trattamento della nausea in gravidanza]
  4. Vene varicose: è un gonfiore delle vene delle gambe, può essere accompagnato da dolore e la sua forma è poco attraente, a causa dell’eccesso di peso durante la gravidanza e dei cambiamenti ormonali, e per evitarlo è preferibile da seduti sollevare le gambe.
  5. Cambiamenti della pelle: differiscono da una donna incinta all’altra, alcune di loro soffrono di acne, prurito, melasma o presenza di strisce nell’addome e nel seno e altri cambiamenti che possono verificarsi sulla tua pelle, ma non preoccuparti, perché tutto questo finirà dopo il parto.
  6. Ritenzione di liquidi nel tuo corpo: gonfiore dei piedi, delle dita e del viso a causa della ritenzione di liquidi nel tuo corpo, e questo aumenta quando fa caldo, e la riduzione del sale da cucina e dello zucchero può ridurre questo problema, ma ti consiglio di consultare costantemente un medico, soprattutto se questi sintomi si verificano nel terzo trimestre di gravidanza, potrebbe essere un segno di Problema più grande.
  7. Aumento della frequenza della minzione e talvolta mancanza di controllo: specialmente nel primo e terzo trimestre di gravidanza, se puoi fare esercizio durante la gravidanza, gli esercizi pelvici possono aiutarti in questa materia.
  8. Costipazione: è un problema comune durante la gravidanza, soprattutto se si assumono integratori di ferro, ma può essere controllato assumendo più frutta, verdura e liquidi nella dieta.
  9. Emorroidi: si verifica spesso nell’ultimo trimestre di gravidanza, soprattutto se soffri di stitichezza, quindi dovresti evitare la stitichezza.
  10. Bruciore di stomaco: è considerato un problema comune durante la gravidanza, soprattutto perché il feto aumenta di dimensioni nello stomaco, e può essere controllato mangiando più piccoli pasti invece di tre pasti principali e consultando un medico . Come si supera l’acidità e la stitichezza durante la gravidanza?]
  11. Zoppia: è il tuo forte desiderio di determinati cibi durante la gravidanza e forse il tuo forte desiderio di mangiare qualcosa di strano come la sabbia e altri.
  12. Cambiamento nel tuo desiderio sessuale: può aumentare o diminuire il tuo desiderio, poiché entrambi sono normali.
  13. Sentirsi insoddisfatti di te stesso: ciò è dovuto al cambiamento che si verifica nella forma e nel peso del tuo corpo e al cambiamento nel tuo stile di vita, come lasciare il lavoro dopo il parto, ma cerca di ricordare sempre che stai facendo un compito meraviglioso e cerca l’aiuto di Dio per aiutarti.
  14. Parto durante il parto: se il tuo parto è normale, ti sentirai divorziato ed è un forte crampo, ma ricorda sempre che è un giorno e passerà, a Dio piacendo, e prova a parlare con il tuo medico del dolore del parto e cerca di alleviarlo, ci sono diverse opzioni tra cui puoi scegliere una di queste.
  15. Nausea e vomito durante il parto: è un evento abbastanza comune durante il parto e per controllare questa sensazione puoi mangiare la menta.
  16. Brividi e tremori intensi: potresti provare tremori e vibrazioni intense come risposta naturale al dolore del travaglio e l’uso di una coperta per riscaldarti può aiutare a controllarlo.
  17. Dilatazione della zona vaginale: ultima fase del parto Per prevenire eventuali strappi e per facilitare il parto, il medico eseguirà una leggera espansione della zona vaginale per facilitare l’uscita del feto.
  18. Emorragia postpartum “sangue postpartum”: finirà dopo circa 4 o 6 settimane dalla nascita, ma se l’emorragia è grave, dovresti tornare dal medico.
  19. Cedimento della zona addominale: questo è normale dopo il parto e potrebbe essere necessario fino a un anno per perdere peso, quindi non affrettarti e mantieni una dieta sana ed equilibrata con l’esercizio.
  20. Sensazione di stanchezza: soprattutto nel primo periodo dopo il parto, se ti senti molto stanco, dovresti chiedere aiuto agli altri.
Finalmente .. E dopo tutti questi cambiamenti che avvengono al tuo corpo durante la gravidanza e il parto, e tutti questi fastidiosi effetti collaterali, tranne che deciderai di ripetere la gravidanza ancora e qualche volta più volte, perché l’esperienza della maternità merita e secondo il parere di Mamma mi diceva sempre «Tutto si riduce dopo il primo bacio di tuo figlio ».

Vedere anche

Lo zafferano è dannoso per una donna incinta?

Lo zafferano è dannoso per una donna incinta?

Durante la gravidanza, stai molto attento quando scegli il tuo cibo, perché alcuni alimenti possono …

Lascia un commento