8 consigli per pulire la casa prima dell'Eid per una donna incinta

8 consigli per pulire la casa prima dell’Eid per una donna incinta

La pulizia della casa fa parte della gioia delle feste e degli eventi, nonostante la fatica che l’accompagna, soprattutto con la presenza dei bambini, ma è importante in preparazione per ricevere visitatori da amici e familiari e per avere più conforto nei giorni festivi, se sei incinta ci sono alcuni consigli e precauzioni che dovresti prendere in considerazione per renderti felice Con la pulizia della tua casa e la salute della tua gravidanza insieme, ecco alcuni consigli per pulire la casa prima dell’Eid per una donna incinta.

Suggerimenti per pulire la casa prima dell’Eid per la donna incinta

Il periodo della gravidanza è solitamente accompagnato da sintomi inquietanti come stanchezza, affaticamento, vertigini e perdita di appetito che influisce sulla salute generale, e di conseguenza la donna incinta ha bisogno di riposare il più possibile, quindi se vuoi pulire la tua casa prima del Eid, i medici ti consigliano di chiedere l’aiuto di uno specialista delle pulizie o di prendere in considerazione i consigli per pulire la casa prima dell’Eid per la donna incinta, come segue::

  1. Dividi i compiti in più giorni : riposati, quindi inizia gradualmente a sistemare la casa in modo semplice, ad esempio iniziando con le stanze di base una per una con la necessità di riposare a metà del tempo, quindi dedicare un altro giorno al bagno, uno giornata per la cucina, e alla fine il salone.
  2. Chiedete aiuto: dalla vostra famiglia o da un professionista delle pulizie, distribuite i compiti a voi e non fatevi carico di molti sforzi.
  3. Elimina il caos : l’ ordine della casa al giorno ti risparmia il fastidio di accumulare lavori di pulizia, quindi Scarta il caos e Alkrakip ha danneggiato le cose e tutti gli affari in sospeso a casa prima al primo compito di Tsela.
  4. Utilizzare una maschera per pulire la polvere : quando si rimuove lo sporco dalle superfici, utilizzare una maschera protettiva per il viso per evitare di soffocare con polvere e polvere, che causano fatica e affaticamento indesiderati.
  5. Utilizzare strumenti di pulizia appropriati : come una spazzola per la pulizia, un grande aspirapolvere, asciugamani di cotone, acqua e smalto per vetri, utilizzare strumenti facili da trasportare durante la gravidanza, non il contrario.
  6. Compiti Oakley : tutti i compiti che puoi o non puoi affidare ad altri, come ferro da stiro, lavandino, ecc.
  7. Non iniziare senza mangiare cibi sani, ricchi di energia e fibre : inoltre, non dimenticare di bere acqua perché suderai a causa dello sforzo e il tuo corpo perderà naturalmente l’acqua.
  8. Il mio accordo di 15 minuti : è un accordo rapido e soddisfacente per mettere tutto in casa al posto giusto, rimuovere la spazzatura fuori casa e lo sporco dai tetti e mantenere l’entrata della casa pulita e ordinata.

Vieta la pulizia della casa alle donne incinte

Ora che conosciamo i consigli più importanti per pulire la casa prima dell’Eid per una donna incinta, ci sono diversi divieti importanti e necessari per avere una gravidanza sana senza complicazioni dovute allo stress:

  • Non iniziare mai a pulire durante il digiuno, poiché il tuo corpo si esaurirà rapidamente e potresti avvertire una pressione bassa durante la gravidanza, il coma o l’affaticamento.
  • Evita di sollevare oggetti pesanti, non piegarti, fare movimenti bruschi e forti, o salire su una scala o un tavolo alto, in modo da non perdere l’equilibrio e cadere.
  • Usa materiali naturali per la pulizia, in modo da non farti del male. Non usare mai detergenti chimici che hanno un forte odore o consistenza, in modo da non provocare soffocamento o avvelenamento.
  • Evita le attività di pulizia difficili che richiedono una posizione prolungata e chinarsi, come lavare i tappeti, pulire la parte superiore degli armadietti o spostare i mobili, poiché ciò può causare un aborto spontaneo .
  • Non dimenticare di indossare guanti destinati ai lavori domestici, perché durante la gravidanza la pelle è più sensibile e facilmente influenzata da vari materiali sbiancanti e detergenti.
  • Se avverti affaticamento, crampi uterini , sanguinamento o qualsiasi effetto collaterale spiacevole, interrompi immediatamente la pulizia e chiama un medico, quindi vai al centro di assistenza più vicino per controllare.

Infine, non dimenticare che tutti i consigli per pulire la casa prima dell’Eid per una donna incinta dipendono dalla tua gravidanza e dalla tua salute, e consulta prima il tuo medico, per la tua salute e sicurezza per te e il tuo feto.

Vedere anche

10 sintomi di carenza di ferro durante la gravidanza all'ottavo mese

10 sintomi di carenza di ferro durante la gravidanza all’ottavo mese

Le donne incinte sono esposte ad alcuni fastidiosi problemi di salute e l’anemia da carenza …