9 benefici dell'anguria gialla per le donne incinte

9 benefici dell’anguria gialla per le donne incinte

Frutta e verdura sono caratterizzate dai loro nutrienti unici di minerali e vitamine, forniscono al corpo il suo fabbisogno quotidiano di queste sostanze e le donne incinte hanno più bisogno di minerali e vitamine a causa del loro uso nella formazione e nella crescita del corpo del feto, e l’anguria gialla conosciuta come melone è uno dei frutti che può fornire una buona quantità a una donna incinta Contiene minerali e vitamine necessari durante la gravidanza, in quanto è povera di calorie e ricca di sostanze nutritive, quindi scopritela con noi in questo articolo i benefici dell’anguria gialla per le donne incinte e i loro rischi e la quantità consentita al giorno.

Benefici dell’anguria gialla per le donne incinte

Una donna incinta ha bisogno di un’alimentazione e di cibi speciali che le forniscano i nutrienti di cui il suo corpo ha bisogno durante la gravidanza e potrebbe soffrire di alcuni sintomi e malattie che si verificano a causa della mancanza di questi materiali e l’anguria gialla aiuta a trattare alcuni di questi problemi e i suoi vantaggi includono quanto segue:

  1. Rafforzamento dell’immunità: l’ anguria gialla si caratterizza per il suo contenimento di vitamina “C” e antiossidanti, come i carotenoidi, che prevengono la formazione di sostanze nocive dannose per l’organismo, rinnovano le cellule e rafforzano l’immunità della madre e del feto.
  2. Aiuta la digestione e cura la stitichezza: c’è una grande quantità di acqua e fibre in questo frutto, che lo rende adatto per il trattamento della stitichezza, che è uno dei problemi che le donne sperimentano durante la gravidanza, e contiene vitamina “C” che aiuta la digestione e migliora l’assorbimento. 
  3. Protezione dalla trombosi: il melone previene la formazione di coaguli, poiché è ricco di anticoagulanti, poiché i coaguli quando si formano provocano gravi problemi, come infarto, blocco dei vasi sanguigni o insufficienza renale.
  4. Ridurre la contrazione dei muscoli delle gambe: la donna incinta soffre di contrazione muscolare, soprattutto di notte a causa della mancanza di potassio, e l’anguria gialla fornisce al corpo questo elemento necessario per ridurre i crampi muscolari.
  5. Regolazione della pressione sanguigna: l’ anguria gialla contiene potassio e alcuni sali che regolano il livello di pressione sanguigna. Uno dei problemi che possono verificarsi a una donna incinta è l’ ipertensione , che può causare altri gravi problemi se non viene trattata.
  6. Perdita di peso: l’ anguria gialla contiene una grande proporzione di acqua e fibre e le sue calorie sono molto poche, riduce la sensazione di fame e ti fa sentire pieno, il che riduce le abbuffate che possono verificarsi durante la gravidanza.
  7. Lo sviluppo della vista per il feto: I benefici non si limitano alla sola madre, ma si estendono anche al feto Gli occhi del bambino si formano durante i primi tre mesi di gravidanza e si completano alla fine del periodo di gravidanza. L’anguria gialla riduce i problemi di vista perché contiene vitamina A. 
  8. Formazione di ossa e denti : l’ anguria gialla è ricca di calcio, necessario per la formazione di ossa e denti, e il feto ha bisogno di questo elemento dalla madre, quindi puoi mangiare il melone per ottenere la quantità appropriata di calcio per il feto.
  9. Proteggi il feto dai difetti dei nervi: il feto può soffrire di una malattia del tubo neurale durante la gravidanza, che si traduce in deformità dovute alla mancanza di acido folico e vitamina “B”, ma l’anguria gialla è ricca di queste due sostanze, il che riduce questa malattia o impedisce il suo verificarsi.

Danni all’anguria gialla per le donne incinte

L’anguria gialla è un frutto molto sicuro da mangiare durante la gravidanza, ma può causare danni in casi speciali come:

  1. Allergia: una donna incinta può soffrire di un’allergia al frutto dell’anguria gialla, quindi se in precedenza hai sofferto di un’allergia a questo frutto, non avventurarti a mangiarlo durante la gravidanza. A volte compare un’allergia quando si mangia anguria gialla a causa della presenza di una grande quantità di pesticidi utilizzati durante la sua coltivazione. 
  2. Infezione da batteri Listeria: questo batterio si trova sulla superficie dell’anguria gialla dall’esterno, ed è il motivo che rende questo frutto insicuro da mangiare durante la gravidanza, a causa della paura dell’infezione da parte della donna incinta con questi batteri, e tra questi danni ci sono i seguenti:
  • Problemi digestivi.
  • febbre.
  • Dolore muscolare.

I batteri Listeria possono raggiungere il feto e causare gravi problemi di salute e gravi danni come:

  • Lavoro prematuro .
  • Aborto spontaneo.
  • La nascita di un bambino morto.

Puoi evitare di contrarre i batteri della listeria:

  1. L’anguria gialla deve essere pulita bene dall’esterno usando acqua.
  2. Metti il ​​melone nell’aceto diluito per alcuni secondi, quindi risciacqua di nuovo con acqua.
  3. Lavati bene le mani, usa un coltello e utensili puliti, poi taglia e mangia la frutta. 

La quantità giornaliera consentita di anguria gialla per le donne in gravidanza

Questo frutto fornisce al corpo in gravidanza molte sostanze necessarie, quindi se ti stai chiedendo la quantità giornaliera consentita di anguria gialla, varia da 300 a 400 mg, al fine di ottenere la quantità appropriata di minerali e vitamine di cui il tuo corpo ha bisogno durante la gravidanza .

Per quanto riguarda cosa succederà se lo mangi in grandi quantità, ci sono poche ricerche al riguardo, soprattutto per quanto riguarda i danni che possono verificarsi quando aumenti l’assunzione alla quantità giornaliera consentita, ma si sa finora che è sicuro, soprattutto se pulito adeguatamente ed è privo di batteri Listeria.

In conclusione, i benefici dell’anguria gialla per una donna incinta sono molti, ma bisogna stare attenti quando si tratta di affrontarlo a causa della presenza dei batteri Listeria, che causano gravi danni alla donna incinta, e potete lavarlo bene e assicurarvi che nulla entri nella frutta in modo da poterla mangiare in sicurezza, e inoltre non conservarla troppo in frigorifero.

Vedere anche

Qual è l'alternativa allo sbiancamento delle donne in gravidanza?

Qual è l’alternativa allo sbiancamento delle donne in gravidanza?

Durante la gravidanza subiamo molti cambiamenti, cambiamenti fisici, cambiamenti psicologici ed emotivi e cambiamenti nel …