Come faccio a distinguere tra sangue di gravidanza e sangue mestruale?

Come faccio a distinguere tra sangue di gravidanza e sangue mestruale?

  I primi sintomi della gravidanza ei sintomi vicino al ciclo mestruale sono molto simili , e anche il sanguinamento può essere un sintomo della gravidanza, o il cosiddetto impianto sanguinante dell’ovulo fecondato nell’utero. E il sangue esce quando si impianta un uovo nell’utero in circa un terzo delle gravidanze, quindi è necessario conoscere la differenza tra sangue mestruale e sangue di gravidanza per determinare quando si verifica la gravidanza, per poterlo seguire professionalmente e per determinare la data esatta di nascita.

La differenza tra sangue mestruale e sangue in gravidanza

Il sanguinamento derivante dall’impianto dell’uovo nell’utero di solito si verifica in una fase molto precoce della gravidanza, e spesso in assenza di altri sintomi che predicono la gravidanza, quindi proveremo ora a spiegarti la differenza tra sangue di gravidanza e sangue mestruale in questi cinque punti seguenti:

Primo: la quantità di sangue

  • La quantità di sangue in gravidanza:  il flusso sanguigno in caso di gravidanza è leggero per tutto il periodo della nascita e la quantità non aumenta il secondo o il terzo giorno, come il solito sangue mestruale.
  • La quantità di sangue mestruale : la  sua quantità varia di giorno in giorno, se la quantità di sangue che scorre è grande, esclude la gravidanza, allora è molto probabile che le mestruazioni.

Secondo: la durata dell’emorragia

  • Durata dell’emorragia durante la gravidanza:  l’emorragia continua in gravidanza per un giorno o due al massimo e si presenta sotto forma di macchie intermittenti, ma in alcune donne l’emorragia può durare per quattro giorni.

  • Durata del sanguinamento mestruale: il sanguinamento  mestruale inizia leggermente e dura per almeno 4-7 giorni, e rimane continuo per tutto il periodo da leggero a forte, ma non si interrompe come al solito per te.

Terzo: il colore del sangue

  • Colore del sangue in gravidanza: il  colore del sangue è chiaro, marrone o rosa in gravidanza.

  • Il colore del sangue mestruale il sangue rosso vivo è il colore del sangue mestruale, e il sangue marrone significa che il sangue derivante dall’impianto dell’uovo nella parete dell’utero rimarrà per un periodo prima che esca, e spesso ha anche un odore chiaro, e questo è normale in questi casi.

Quarto: la forma delle contrazioni

  • Contrazioni della gravidanza:  lievi, quindi la presenza di contrazioni lievi con sanguinamento marrone può essere considerata un chiaro segno di gravidanza.

  • Contrazioni mestruali: sono più gravi e in alcuni casi le contrazioni possono essere violente e anche la quantità di sangue è grande.

La differenza tra sangue mestruale e sangue abortito

 Un aborto spontaneo è abbastanza comune nel primo trimestre. Si verifica in circa il 10% delle gravidanze note. In alcuni casi, può verificarsi un aborto spontaneo prima di sapere di essere incinta. Se ciò accade, potresti non notare nulla di diverso dal tuo solito ciclo. 

 Ecco come distinguere il sangue abortito:

  • Nausea
  • diarrea.
  • La presenza di secrezioni o grumi di sangue.
  • Crampi all’addome o alla parte bassa della schiena (possono iniziare come crampi mestruali, ma il dolore peggiora nel tempo).
  • Durante un aborto, il sanguinamento aumenta e dura più a lungo del ciclo mestruale.
  • Quando la cervice inizia a dilatarsi, i crampi possono diventare più dolorosi dei normali crampi mestruali.
  • Durante un aborto, il sangue può apparire marrone e assomigliare a fondi di caffè. Oppure potrebbe essere dal rosa al rosso vivo.
  • Se hai un aborto spontaneo prima di essere incinta di otto settimane, potrebbe sembrare sangue mestruale abbondante. Ma un aborto spontaneo alla fine della gravidanza mostra tessuto fetale o placentare.

I primi segni di gravidanza

Molte domande possono ripresentarsi nella tua mente e, in ogni caso, devi aspettare almeno una settimana per il ritardo delle mestruazioni, poiché il ritardo può essere naturale a causa della stanchezza o dell’affaticamento. La discesa di piccolissime gocce di sangue è uno  dei primi sintomi della gravidanza , ma non è necessario che ogni donna mostri tutti i segni, poiché alcuni segni potrebbero non venirti in mente, e in ogni caso sono solo semplici punti sanguigni e si fermano immediatamente. Ci sono alcuni segni comuni di gravidanza, come: 

  • Sanguinamento marrone scuro prima, durante o dopo il ciclo.
  • Sanguinamento una settimana prima del ciclo.
  • Fuoriescono striature di sangue.
  • Mestruazioni ritardate, secrezioni sanguinolente o macchie dopo che sono state ritardate.

La verità è che una mestruazione tardiva o un’irregolarità nella sua forma possono essere un segno di gravidanza , ma per assicurarsi che sia necessario eseguire un test di gravidanza, e sicuramente un test di gravidanza digitale è il più accurato, seguito da un esame del sangue regolare e infine a casa.                         

È importante conoscere la differenza tra sangue mestruale e sangue in gravidanza, che si presenta sotto forma di macchie discontinue, indipendentemente dal suo colore, con attenzione alla necessità di notare la continuazione del sangue, se continua o aumenta la sua quantità, dovresti consultare un medico.

Fonti:
Periodo o aborto spontaneo?
Aborto spontaneo o ciclo: come capire la differenza

Vedere anche

Qual è la forma della seconda ferita da parto cesareo?

Qual è la forma della seconda ferita da parto cesareo?

Il parto è motivo di preoccupazione per ogni donna incinta, ed è naturale che un …