Quanto tempo vive il feto dopo la discesa dell'acqua?

Quanto tempo vive il feto dopo la discesa dell’acqua?

L’acqua fetale è il liquido amniotico che la circonda all’interno dell’utero, questo fluido è costituito da ormoni, sostanze nutritive e anticorpi e ha un ruolo nell’alimentazione del feto, mantenendolo caldo, contribuendo alla formazione del polmone e dell’apparato digerente, e proteggendolo da shock e infezioni. Parto diretto o durante esso, se le acque del tuo feto sono state rilasciate precocemente, potresti essere molto ansioso e chiedendoti per quanto tempo il feto vive dopo aver avuto l’acqua, ecco la risposta in questo articolo.

Quanto tempo vive il feto dopo la discesa dell’acqua?

Il periodo in cui il feto può vivere dopo la discesa dell’acqua dipende da molti fattori, il più importante dei quali è il tempo in cui l’acqua è stata rivelata e la quantità di acqua che è stata rivelata. Ecco una ripartizione di questo:

  • L’acqua per il feto non è necessaria per la sua vita dopo la 23a settimana, poiché in questo momento dipende dal cordone ombelicale e dalla placenta per ottenere i nutrienti necessari, ma ovviamente la discesa dell’acqua può avere effetti collaterali come esporre te e il tuo feto a infezione o difficoltà a completare il suo polmone.
  • Se l’acqua del feto scende e il tuo feto è ancora in fase di sviluppo e completamento, cioè prima della 37a settimana, il medico può attendere diverse settimane prima di stimolare il parto, e in questo caso il medico aderirà a alcune procedure come un follow-up ravvicinato e darti alcuni antibiotici per proteggerti e proteggere il tuo feto dall’esposizione a un’infezione potenzialmente pericolosa Entrambi, e in alcuni casi il medico, ti somministrerà un’iniezione di cortisone per aiutare il feto polmoni da riempire.
  • Se l’acqua del feto si rompe dopo la 37a settimana, il medico può attendere 48 ore prima di iniziare la stimolazione del parto mediante divorzio artificiale , o prima di ricorrere a un parto cesareo, e alcuni protocolli di trattamento attendere solo 24 ore.

Come faccio a sapere che l’acqua del feto sta perdendo?

Alcune donne possono essere confuse quando trovano umidità nella loro biancheria intima e non sono in grado di determinare cosa è sceso da loro fosse l’acqua del feto o la fuoriuscita di urina come spesso si verifica negli ultimi mesi a causa della pressione del feto sul la vescica, ecco alcuni sintomi della discesa dell’acqua del feto e com’è:

  • La presenza di umidità nelle mutande e nella vagina.
  • Vedere fuoriuscire un liquido limpido o giallo chiaro.
  • Il liquido è inodore, a differenza dell’urina con un forte odore.
  • Sia in quantità grandi che piccole, i liquidi potrebbero fuoriuscire in lotti e potrebbero fuoriuscire in una volta sola.

Cosa faccio quando l’acqua del feto?

Se sei sceso con acqua che pensi sia l’acqua del tuo bambino, in piccole o grandi quantità, in una volta o in lotti, in qualsiasi momento durante la gravidanza, se il travaglio si avvicina o è ancora lontano, contatta immediatamente il medico e digli e si rechi in ospedale il prima possibile attenendosi alle istruzioni del medico e quando è probabile che Lei vada in ospedale, i medici eseguiranno le seguenti operazioni:

  1. Esamina il fluido che viene espulso da te per assicurarti che sia acqua fetale.
  2. Esaminati clinicamente per assicurarsi di essere in buona salute e di non soffrire di infezioni o altri problemi.
  3. Un esame ecografico per controllare la quantità di liquido amniotico intorno al tuo feto, per assicurarti che sia in buona salute e non abbia problemi.
  4. Esame della vagina per verificare che non sia infetta da alcuni tipi di batteri che possono diffondersi al feto e causare infezioni.
  5. La decisione successiva dipende dai fattori che abbiamo menzionato all’inizio dell’articolo, potrebbe essere meglio per il tuo feto aspettare con gli antibiotici e un follow-up ravvicinato per te e lui, e potrebbe essere meglio per lui stimolare un parto artificiale o parto cesareo .

In conclusione, dopo aver risposto alla tua domanda “Quanto tempo vive il feto dopo che l’acqua si rompe” e hai appreso dei sintomi delle interruzioni d’acqua, cosa dovresti fare quando scende, sappi mia cara che il fumo è uno dei fattori che causano il drenaggio precoce del feto, quindi interrompi questa dannosa abitudine durante la gravidanza e sappi anche che lo spartiacque è un problema di emergenza con cui non dovresti mai avere pazienza.

Vedere anche

Quali sono i benefici della maca per le donne incinte e i loro danni?

Quali sono i benefici della maca per le donne incinte e i loro danni?

La gravidanza ritardata è un problema che preoccupa tutte le mogli, per questo sono alla …