5 consigli per alleviare i tuoi problemi nelle prime 6 settimane di vita del tuo bambino

5 consigli per alleviare i tuoi problemi nelle prime 6 settimane di vita del tuo bambino

Una volta che una donna viene a conoscenza della notizia della sua gravidanza, inizia a prepararsi per l’arrivo del suo bambino, quindi compra vestiti, pannolini, biberon e un ciuccio, ma si dimentica – in mezzo a tutto questo – di prepararsi moralmente per quello che sta arrivando, poiché un bambino a casa è un grande cambiamento e una sfida più grande.

Oggi Mia Gravidanza ti dirà alcuni suggerimenti che possono alleviare i tuoi problemi e fardelli nelle prime e più difficili sei settimane di vita del tuo bambino.

5 consigli per alleviare i tuoi problemi

Usa l’ora di andare a letto del tuo bambino per dormire e riposare:

I neonati dormono per lunghe ore, ma purtroppo il loro sonno è molto intermittente perché hanno bisogno di nutrirsi frequentemente, e questa è la prima cosa che può farti perdere la pazienza e può anche metterti in uno stato di depressione a causa della stanchezza e della stanchezza che provi sempre.

Ecco la necessità del primo consiglio, che è quello di dormire il più possibile, quindi ogni volta che il tuo piccolo entra in un sonno profondo, dormi anche un po ‘accanto a lui, non ti preoccupare di nient’altro che del tuo comfort in questa fase, sei una neo mamma e anche il tuo corpo ha bisogno di riposo.

Puoi anche fare turni di cura del bambino in modo da poter dormire ore continue, spremendo il latte dal tuo seno utilizzando l’apposito dispositivo, mettendolo in un biberon sterile e lasciando il bambino con tua madre o tuo marito per ottenere ore di riposo molto importanti per te.

Abbraccia il tuo bambino e fallo sentire sicuro di non piangere molto:

Appena partorisci, troverai tutti che ti consigliano di non portare in braccio il tuo piccolo per non farci l’abitudine, infatti questo è un consiglio molto duro, perché questo bambino è appena uscito dal tuo caldo grembo in cui è stato portato per nove mesi e sente i tremori e il tuo battito cardiaco, quindi non dovrebbe essere separato da te così senza Eventuali preparazioni precedenti.

Portalo, bacialo, abbraccialo, fallo sentire al sicuro e fagli sentire il tuo battito cardiaco e annusare il tuo profumo, questi momenti renderanno la tua relazione più forte in futuro e ridurranno anche molto il suo pianto .

Impara le tecniche di allattamento al seno:

Tutti si aspettano anche da loro che regolerai automaticamente l’ allattamento al seno dopo il parto. In effetti, questa è una benedizione che non tutte le neomamme hanno, poiché molte di loro sono molto stanche nelle prime settimane perché il bambino non può allattare correttamente, o sente gas a causa della posizione di alimentazione sbagliata, o Anche i capezzoli di una madre si irritano per questo.

Puoi evitare tutto questo fastidio chiedendo al tuo medico, leggendo le tecniche di allattamento al seno o persino guardando i video di YouTube delle posizioni di alimentazione corrette.

Rendi l’allattamento al seno un momento divertente:

All’inizio della vita del tuo bambino, trascorrerai la maggior parte del tempo ad allattarlo, quindi dovresti rendere il tempo di allattamento comodo e confortevole per te, scegliere un divano comodo e preparare sempre una serie, un libro o una musica per intrattenerti durante questo periodo.

Chiedi aiuto al tuo partner:

Due ragioni possono impedire a tuo marito di aiutarti. Primo, il primo presupposto è che prendersi cura del bambino è compito della sola madre e che lui ha paura di commettere un errore che potrebbe danneggiare il piccolo, il primo presupposto è ovviamente sbagliato, quindi prendersi cura del bambino è il lavoro sia della madre che del padre e non dovresti sopportare il peso da solo, e in secondo luogo dì a tuo marito che lo sei Impari anche la maternità come lui per la prima volta e che puoi imparare insieme a prenderti cura del piccolo senza ferirlo.

Fonti:
genitori
indipendente

Vedere anche

Quali sono i benefici dei semi di lino per le donne incinte?

Quali sono i benefici dei semi di lino per le donne incinte?

La gravidanza è una fase molto delicata nella vita di ogni neomamma e del suo …

Lascia un commento