Segni di una lesione al disco posteriore

Segni di una lesione al disco posteriore

La colonna vertebrale è costituita da una serie di vertebre impilate l’una sull’altra e il dorso del disco è un disco scorrevole che separa queste vertebre, che provoca pressione sul midollo spinale e sui nervi e provoca forti dolori alla schiena. Scopri con noi in questo articolo le cause delle lesioni al disco Indietro, i suoi sintomi e modi per prevenirlo.

Cause di lesione del disco posteriore

Queste sono alcune delle cause di un infortunio alla schiena:

  • Età e progressiva usura delle vertebre e della cartilagine associata all’invecchiamento.
  • Carico, tensione e pressione costante sui muscoli della schiena, causati da un grande sforzo fisico, dal trasporto di oggetti pesanti, dalla pratica di sport faticosi e altri.
  • Incidenti e lesioni varie possono anche portare a lesioni al disco posteriore o all’ernia del disco, come: cadute dall’alto, fratture, incidenti stradali e altri.
  • Infezioni della colonna vertebrale e infiammazione delle ossa e dei muscoli della schiena.

Quali sono i sintomi di un’ernia del disco?

Questi sono alcuni dei sintomi di un’ernia del disco, quindi fai attenzione a loro:

  • Forte dolore dopo essere stati in piedi o seduti.
  • Grave dolore alla parte bassa della schiena.
  • Dolore quando è eccitato.
  • Dolore ai piedi e difficoltà a camminare.
  • Dolore durante lo spostamento e la flessione.
  • Dolore che si irradia a un braccio e una gamba.
  • Dolore che peggiora di notte o con determinati movimenti.
  • Dolore quando si cammina per brevi distanze.
  • Formicolio, dolore e bruciore nella zona interessata.
  • Debolezza muscolare.

I tipi di dolore possono variare da donna a donna, perché la colonna vertebrale è principalmente una complessa rete di nervi e vasi sanguigni.

Metodi di prevenzione per il dorso del disco

Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti da seguire per impedire il ritorno del disco :

  • Fai esercizio e mantieni il tuo corpo flessibile.
  • Segui una dieta sana.
  • Mantieni il tuo peso.
  • Evita di stare seduto per lunghi periodi o di trasportare cose pesanti nel modo sbagliato.
  • Astenersi dal fumo, poiché accelera il danno delle compresse e indebolisce i vasi sanguigni. 

Infine, caro “Mia Gravidanza”, mantieni la tua salute, fai esercizio fisico, segui le corrette abitudini alimentari e stai lontano dalle abitudini sbagliate, in modo da non avere i sintomi del disco posteriore.

Vedere anche

Qual è il rischio di aumentare la dose di vitamina "D" per una donna incinta?

Qual è il rischio di aumentare la dose di vitamina “D” per una donna incinta?

La vitamina “D” svolge un ruolo importante nella salute delle ossa, regolando l’equilibrio di calcio …

Lascia un commento