Nella tabella: letture dello zucchero in gravidanza

Nella tabella: letture dello zucchero in gravidanza

Il diabete diagnosticato per la prima volta durante la gravidanza è chiamato diabete gestazionale e, come altri tipi di diabete, influenza il modo in cui le cellule utilizzano lo zucchero glucosio. Il diabete gestazionale causa livelli elevati di zucchero nel sangue, che possono influire sulla gravidanza e sulla salute del nascituro. Nelle donne con diabete gestazionale, lo zucchero nel sangue di solito ritorna a un livello normale dopo il parto. Ma il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2 aumenta e la buona notizia è che le donne incinte possono aiutare a controllare il diabete gestazionale con le procedure che conosciamo nel nostro argomento, così come la tabella delle letture dello zucchero per le donne incinte.

Tabella delle letture dello zucchero per le donne incinte

Durante la gravidanza, il livello di zucchero nel sangue può cambiare rapidamente fino a diventare troppo alto o troppo basso, a seconda di ciò che si mangia e del livello di attività.Il bambino in crescita contribuisce anche a modificare lo zucchero nel sangue più volte durante il giorno. Quindi devi:

  • Controlla frequentemente il livello di zucchero nel sangue come indicato dal tuo medico e ogni volta che hai sintomi.
  • Sapere cosa significano i tuoi livelli di zucchero nel sangue, imparare a controllare ciò che mangi, il tuo livello di attività fisica e conoscere la quantità di insulina da assumere in base alla lettura della glicemia.

L’American College of Obstetricians and Gynecologists (ACOG) consiglia di provare a mantenere la glicemia al di sotto di questi livelli:

prima dei pasti

95 mg / dL o meno

Dopo un’ora di pasto

130 mg / dL o meno

Due ore dopo aver mangiato

120 mg / dL o meno

Il medico può raccomandare diversi livelli di zucchero nel sangue. 

  • Alto tasso di zucchero nel sangue

Il tuo livello di zucchero nel sangue è alto quando i numeri sono 130 mg / dL o superiori. I suoi sintomi includono: 

  1. Sete.
  2. Difficoltà a prestare attenzione.
  3. Mal di testa.
  4. Visione sfocata.
  5. Andare spesso in bagno.
  6. Debolezza o affaticamento

Parli con il medico se nota uno qualsiasi di questi segni o sintomi.

  • Basso livello di zucchero nel sangue

Il livello di zucchero nel sangue è basso quando i numeri sono 70 mg / dL o meno. I suoi sintomi includono:

  1. Sentirsi affamato.
  2. Sudorazione.
  3. Mal di testa.
  4. Debolezza.
  5. Vertigini o tremori.
  6. Ansia o sensazione di disorientamento.
  7. Battito cardiaco accelerato.
  8. pallore.

Se nota uno qualsiasi di questi sintomi, faccia controllare il livello di zucchero nel sangue. Se è basso, prendi una fonte di zucchero veloce come un pezzo di caramella dura, 120 ml di succo di frutta o latte scremato. Dovresti controllare di nuovo il livello di zucchero nel sangue entro 15 minuti. In caso contrario, mangia di nuovo una rapida fonte di zucchero e, quando ti senti meglio, mangia uno spuntino proteico. Parla con il tuo medico se soffri di ipoglicemia due o più volte in una settimana.

Trattamento per il diabete gestazionale 

I metodi per il trattamento del diabete gestazionale includono:

  • Cambiamenti nello stile di vita: il  modo in cui mangi e come ti muovi è una parte importante per mantenere i livelli di zucchero nel sangue entro livelli sani. I medici non consigliano di perdere peso durante la gravidanza, ma il medico può aiutarti a impostare obiettivi di aumento di peso in base al tuo peso prima della gravidanza.
  • Una dieta sana:  che si concentra su frutta, verdura, cereali integrali e proteine ​​magre, ovvero alimenti ricchi di nutrienti e fibre e a basso contenuto di grassi e calorie, e riduce i carboidrati semplici e trasformati come le caramelle. 
  • Rimanere attivi: l’ attività fisica regolare gioca un ruolo importante nel piano di recupero di ogni donna prima, durante e dopo la gravidanza. L’esercizio fisico riduce la glicemia e può aiutare ad alleviare alcuni dei disturbi comuni che si verificano durante la gravidanza, come:  mal di schiena,  spasmi muscolari, gonfiore, costipazione e difficoltà a dormire. Dopo aver consultato il medico, fai esercizio moderato per 30 minuti quasi tutti i giorni della settimana. Camminare, andare in bicicletta e nuotare sono buone opzioni durante questo periodo e vengono prese in considerazione le normali attività quotidiane come i lavori domestici.
  • Monitorare regolarmente il livello di zucchero nel sangue:  il medico potrebbe chiederti di controllare il livello di zucchero nel sangue quattro o più volte al giorno, come prima cosa al mattino e dopo i pasti, per assicurarsi che il livello di zucchero nel sangue rimanga entro un intervallo sano.
  • Assunzione di medicinali: se i passaggi precedenti non sono sufficienti, potrebbe essere necessario utilizzare iniezioni di insulina per ridurre il livello di zucchero nel sangue. Tra il 10% e il 20% delle donne incinte con diabete gestazionale ha bisogno di usare l’insulina per controllare la glicemia e alcuni medici possono prescrivere un farmaco orale, mentre altri ritengono che siano necessarie ulteriori ricerche per confermare che i farmaci orali sono sicuri ed efficaci, come iniezioni di insulina.

Infine, dopo aver conosciuto la tabella delle letture della glicemia per la donna incinta e come trattare il diabete gestazionale, il medico controllerà la glicemia dopo il parto e di nuovo entro sei-dodici settimane per assicurarsi che torni a un livello normale. Se i risultati del test sono normali, e spesso lo sono, sarà necessario che il rischio di diabete venga valutato almeno ogni tre anni.

Vedere anche

Qual è la forma della seconda ferita da parto cesareo?

Qual è la forma della seconda ferita da parto cesareo?

Il parto è motivo di preoccupazione per ogni donna incinta, ed è naturale che un …