Il dolore mestruale si verifica durante la gravidanza?
Tutto quel che c'è da sapere sulla gravidanza

Il dolore mestruale si verifica durante la gravidanza?

Molte donne confondono il dolore mestruale con i sintomi che provano durante la gravidanza, il che le fa confondere e solleva dubbi sulla loro gravidanza e si chiedono: il dolore mestruale si verifica durante la gravidanza? Sì, una donna può provare lo stesso dolore durante la gravidanza, perché entrambi si verificano per lo stesso motivo, ovvero i cambiamenti ormonali che si verificano nel suo corpo durante questi due periodi. Ma alla fine, i sintomi della gravidanza rimangono chiari e iniziano con l’assenza di mestruazioni, e possono anche essere confermati con vari mezzi medici, e fino a quando non rimuoveremo qualsiasi confusione, ti parleremo in questo articolo del dolore in gravidanza in dettaglio e della differenza tra esso ei sintomi del ciclo mestruale.

Il dolore mestruale si verifica durante la gravidanza?

Il dolore mestruale è molto simile ai dolori della gravidanza come abbiamo detto, ma può differire da una donna all’altra. Il più importante di questi dolori:

  • Â L seno:  Durante il gonfiore mestruale può verificarsi Butdyek, con la sensazione Bamtlaihma, ma sta migliorando dopo il loro completamento. In gravidanza, potresti sentirti dolorante o sensibile a loro, o pienezza e pesantezza, e questo può durare per un po ‘.
  • Un sanguinamento: durante il ciclo mestruale è significativamente più pesante, ma in gravidanza, segna il sanguinamento vaginale leggero ed è paragonato al ciclo mestruale scuro del sangue. 
  • Sbalzi d’umore: potresti avvertire sbalzi d’umore durante il ciclo mestruale e soffrire di attacchi di pianto, ma di solito finisce una volta che hai le mestruazioni. In gravidanza, potresti sperimentare cambiamenti di umore che continuano anche dopo il parto. 
  • Stanchezza e difficoltà a dormire:  di solito scompaiono con l’inizio del ciclo mestruale, ma durante la gravidanza l’affaticamento è più pronunciato e può continuare per tutto questo periodo.
  • Una malattia:  raramente accompagna il ciclo mestruale, ma durante la gravidanza, la malattia di mattina è uno dei segni più evidenti per lui, e può accadere in qualsiasi momento della della giornata. 
  • Disturbo dell’appetito: durante il ciclo, potresti avere un maggiore appetito per il cibo. Durante la gravidanza, potresti avere un forte desiderio di mangiare alcuni tipi di cibo e un’avversione per altri.
  • Crampi addominali: potresti avvertirli durante il ciclo e scompariranno quando finiscono. Anche in gravidanza, sentirai un  po ‘di dolore al basso ventre  o alla parte bassa della schiena, ma il periodo è più lungo, a causa della specificità della gravidanza.

Sebbene il dolore mestruale sia simile al dolore della gravidanza, la gravidanza ha ancora i suoi sintomi che ti aiutano a differenziarli facilmente, insieme ad altri mezzi usuali, e di seguito ti parliamo in dettaglio del dolore naturale della gravidanza.

Quali sono i dolori naturali della gravidanza?

I dolori durante la gravidanza sono normali e alcuni possono verificarsi nelle prime settimane, mentre altri compaiono nelle ultime settimane di gravidanza, e qui ci sono i dolori naturali più importanti:

  1. Fatica: un  feto in crescita richiede energia aggiuntiva. 
  2. Nausea: si  manifesta in qualsiasi momento della giornata, ma aumenta al mattino.
  3. Mal di testa: si manifesta in qualsiasi momento durante la gravidanza, a causa di stress o costipazione.
  4. Gengive sanguinanti e gonfie: i  cambiamenti ormonali aumentano la sensibilità delle gengive, che le espone a gonfiore e sanguinamento maggiormente durante la gravidanza. 
  5. Stitichezza: a  causa degli ormoni, delle vitamine e degli integratori di ferro che una donna incinta assume, si verifica una pressione sul retto dall’utero, che porta alla stitichezza.
  6. Acidità: il  cambiamento dei livelli ormonali rallenta il sistema digestivo e indebolisce il muscolo sfintere nello stomaco, oltre alla pressione dell’utero sullo stomaco, che spinge i suoi acidi più in alto, e si verifica l’acidità.
  7. Emorroidi: le emorroidi  scendono  durante la gravidanza , a seguito di una maggiore attività di circolazione sanguigna e della pressione sul retto e sulla vagina del feto in crescita.
  8. Dolore alle gambe: la pressione dell’utero sui muscoli di una donna incinta può farle sentire crampi e forti dolori alla gamba.
  9. Congestione nasale: gli  ormoni della gravidanza a volte seccano il rivestimento del naso, rendendolo a volte infiammato e gonfio.
  10. Mancanza di respiro: si  verifica a causa dell’aumentata pressione dell’utero sulle vene e di alcuni cambiamenti nella funzione polmonare fisiologica.
  11. Gambe e piedi gonfi: la pressione dell’utero in crescita sui vasi sanguigni che trasportano il sangue dalla parte inferiore del corpo porta a ritenzione di liquidi, provocando gonfiore delle gambe e dei piedi.
  12. Mal di schiena: si verifica a causa della pressione sui muscoli della schiena e del cambiamento dei livelli ormonali nel corpo.
  13. Dolore addominale: un forte dolore può verificarsi su entrambi i lati dello stomaco della donna incinta, a causa dell’espansione dei tessuti che supportano l’utero, e questi dolori possono diffondersi anche alle cosce e alle gambe inferiori.

Tutti questi dolori sono del tutto normali durante la gravidanza, ma se aumentano di intensità, si ripresentano più volte o notano qualcosa di strano durante la gravidanza, consultare immediatamente un medico.

Abbiamo risposto alla tua domanda: “Il dolore mestruale si verifica durante la gravidanza?” E come hai visto, il dolore mestruale è molto simile al dolore della gravidanza, ma ci sono segni distinti e chiari di gravidanza e puoi facilmente confermarlo come accennato. Quindi, non devi preoccuparti, devi solo prenderti cura di una corretta alimentazione durante la gravidanza, nell’interesse della tua salute e della sicurezza del tuo feto.

Vedere anche

Lo zafferano è dannoso per una donna incinta?

Lo zafferano è dannoso per una donna incinta?

Durante la gravidanza, stai molto attento quando scegli il tuo cibo, perché alcuni alimenti possono …

Lascia un commento