Dormire sullo stomaco di una donna incinta danneggia il feto?

Dormire sullo stomaco di una donna incinta danneggia il feto?

La donna incinta ha bisogno di dormire comodamente durante i mesi di gravidanza più che in ogni altro momento, non solo per la sua salute, ma per la salute del feto e la sicurezza della sua gravidanza, comunque dal primo giorno per conoscere le novità della gravidanza , iniziano le domande sulla posizione appropriata per dormire durante le diverse fasi della gravidanza, se dormi a pancia in giù o sulla schiena Di solito la faccenda non diventerà più così facile, e forse ecco che nasce la necessità di sapere quanto sia pericoloso dormire a pancia in giù per una donna incinta, e se è dannoso per il suo feto o no, prima di prendere la posizione di sonno appropriata e comoda per te. In questo articolo, passiamo in rassegna con voi le posizioni di sonno appropriate per una donna incinta in diversi mesi, con una spiegazione dell’effetto del sonno sulla schiena sul feto.

Dormire sullo stomaco di una donna incinta danneggia il feto?

Dormire a pancia in giù per una donna incinta dipende dallo stadio della gravidanza che stai attraversando, in alcune fasi non rappresenta un rischio per la tua gravidanza, e altre volte il medico te lo impedisce per la sicurezza tua e del tuo feto , conoscere le due condizioni seguenti;

Dormire sullo stomaco di una donna incinta nei primi mesi:

Nella prima fase dei primi tre mesi di gravidanza, dormire sulla pancia di una donna incinta non disturba né disturba, e ovviamente non è dannoso, perché il feto è ancora molto piccolo e completamente protetto nel sacco della gravidanza da il liquido amniotico ei muscoli dell’utero sono abbastanza forti ora. Tuttavia, se soffri di bruciore di stomaco o bruciore di stomaco, come uno dei fastidiosi sintomi della gravidanza nei primi mesi, dormire a pancia in giù peggiora la situazione.

Dormire sullo stomaco di una donna incinta nel mezzo e negli ultimi mesi di gravidanza:

  • Il tuo utero inizia ad espandersi e il tuo ventre appare e cresce mese dopo mese, quindi dormire su di esso diventa fastidioso in primo luogo e anche difficile da ottenere.
  • Dormire a pancia in giù nel secondo e ultimo trimestre di gravidanza provoca una pressione sulle pareti dell’utero, che ora sono più sottili di prima a causa della loro espansione, che provoca pressione anche sul feto.
  • Dormire a pancia in giù in questa fase può causare vertigini a causa della bassa pressione sanguigna e accelerare il battito cardiaco.
  • Dormire sullo stomaco di una donna incinta provoca un aumento del dolore alla schiena, al collo e alla colonna vertebrale, che sono comuni durante la gravidanza con l’avvicinarsi del travaglio.
  • I sintomi di bruciore di stomaco, GERD e bruciore di stomaco peggiorano con l’avvicinarsi del momento del travaglio e il feto esercita pressione sui tuoi organi, quindi dormire sullo stomaco non è l’opzione migliore per te nelle posizioni di sonno.
  • Il discorso precedente si applica alla posizione di sonno sdraiato sulla schiena, perché consente al tuo grembo in espansione di comprimere le grandi vene che risalgono il lato della colonna vertebrale e restituire il sangue dalle gambe al cuore, e questo può portare a una diminuzione del sangue flusso e può causare vertigini, mancanza di respiro o un battito cardiaco accelerato.Questo è il motivo per cui si consiglia alla maggior parte delle donne in gravidanza di dormire sui fianchi nel mezzo della gravidanza fino al parto.

La fluttuazione durante il sonno danneggia il feto nel nono mese?

Ora che conosci i danni del dormire a pancia in giù per una donna incinta, e quando è permesso, potresti chiederti di troppe fluttuazioni durante il sonno e può danneggiare il tuo feto nel nono mese o no? Ecco la risposta:

Fluttuazione durante il sonno durante la gravidanza nel terzo trimestre, in particolare nell’ottavo e nel nono mese, la velocità di avvolgimento del cordone ombelicale attorno al collo del feto o di un braccio aumenta, e tuttavia non ci sono prove scientifiche conclusive su questo argomento, alcuni medici lo considerano ancora come uno dei motivi per avvolgere il cordone ombelicale attorno al feto.

Pertanto, i medici raccomandano cautela nei movimenti durante gli ultimi mesi di gravidanza, e questo include attenzione al sonno sulla schiena e ai movimenti improvvisi, come alzarsi, movimenti rapidi o girarsi con forza durante il sonno, perché in questi mesi le dimensioni dell’addome e l’utero si è espanso al massimo grado, e quindi ogni movimento sbagliato diventa fastidioso e doloroso, e possibilmente dannoso per il feto e la donna incinta. Quindi, evita rapide fluttuazioni durante il sonno e prenditi cura di dormire su uno dei tuoi lati per fornire un buon flusso di sangue nutriente per il feto nell’utero.

In conclusione, mia cara, se sei abituato a dormire a pancia in giù, o non riesci a dormire comodo e tranquillo se non in questo modo, prova ad usare un cuscino per dormire sulla pancia di una donna incinta per sostenere il tuo stomaco, che è come una ciambella o un galleggiante nel mezzo, per consentire al tuo stomaco di sostenere senza pressione, finché non metti il ​​tuo bambino al sicuro.

    Vedere anche

    La comparsa di brufoli sul viso è i segni di una gravidanza audace?

    La comparsa di brufoli sul viso è i segni di una gravidanza audace?

    Cosa potrebbe esserci di più divertente che cercare di indovinare il sesso di un bambino …