Danni dell'anguria gialla alle donne in gravidanza: colpisce il tuo feto? - Mia Gravidanza

Danni dell’anguria gialla alle donne in gravidanza: colpisce il tuo feto?

La frutta è una parte essenziale della dieta della donna incinta, poiché fornisce le vitamine, i minerali e le fibre di cui ha bisogno per nutrirla e sviluppare il suo feto.Uno dei frutti amati è la famiglia dell’anguria, che è ricca di benefici oltre a vitamine e minerali , e da questa famiglia è l’anguria gialla o il melone a cui rispondiamo in questo articolo sulle domande: Ci sono dei danni? L’anguria gialla per le donne in gravidanza, ed è sicuro mangiarla nel nono mese? Sappiamo quanto siano utili i semi di anguria per le donne incinte e i frutti proibiti.

 

Ci sono danni all’anguria gialla sulla donna incinta e sul feto?

Di solito l’anguria gialla non provoca danni alla donna incinta e al feto se consumata in quantità moderate, ma la superficie esterna della buccia dell’anguria gialla se non lavata bene può essere portatrice dei batteri della listeria che causano la listeriosi o malattie della circolazione che possono causare a complicazioni durante la gravidanza, può portare a parto prematuro, aborto spontaneo o infezione del feto o causare un parto morto, i batteri possono entrare dalla superficie dell’anguria verso l’interno quando viene tagliata, se la donna incinta la ingerisce, i batteri possono infettarla .o immergendolo per alcuni secondi in aceto diluito, quindi lavandolo con acqua prima di tagliarlo, quindi lavando bene le mani e gli attrezzi.

 

C’è anche il rischio che una donna incinta sia allergica all’anguria gialla, specialmente se è allergica a una qualsiasi delle altre specie di cocomero, o si possa verificare una reazione allergica ai pesticidi se il frutto viene spruzzato più di quanto consentito, il che danneggiare la donna incinta e altri.

 

Nel prossimo paragrafo, è sicuro per una donna incinta al nono mese mangiare l’anguria gialla? Continua a leggere caro.

È sicuro mangiare l’anguria gialla su una donna incinta nel nono mese?

In generale, l’anguria gialla è un frutto sicuro per le donne in gravidanza in tutti i mesi di gravidanza se ne mangiano in quantità moderata, poiché è povera di calorie, molti nutrienti e fibre, il che lo rende un pasto nutriente e salutare per le donne in gravidanza le donne se il frutto è buono e non spruzzato in grandi quantità con pesticidi e la sua buccia è stata lavata bene.

 

L’anguria gialla contiene molte vitamine e minerali essenziali, come la vitamina A, B1 e C, e minerali, come ferro, calcio e fosforo, oltre a sostanze nutritive molto importanti durante la gravidanza (come l’acido folico ) per il corretto sviluppo del feto Questo frutto è ricco di antiossidanti e anticoagulanti che aiutano a prevenire la formazione di coaguli.

 

Nel prossimo paragrafo ci concentreremo sui semi di anguria e sapremo se mangiarli è benefico per la donna incinta o meno.Continua a leggere, cara.

Mangiare semi di anguria è utile per le donne in gravidanza?

Mangiare semi di anguria gialla è utile per le donne in gravidanza?

Come accennato in precedenza, la famiglia dell’anguria in generale è ricca di sostanze nutritive, vitamine e minerali, e anche i semi di anguria hanno molti vantaggi, poiché sono poveri di calorie, ma ad alto valore nutritivo, e sono sicuri per le donne in gravidanza, e i loro i benefici per la donna incinta sono i seguenti:

  • Fornisce energia alla donna incinta.
  • La donna incinta aiuta a controllare il suo peso durante la gravidanza, perché le sue calorie sono poche, come accennato in precedenza.
  • Ricco di elementi importanti per lo sviluppo del feto in generale, come potassio, zinco, acido folico e vitamina B “9”.
  • Ricco di calcio, importante per lo sviluppo delle ossa e dei denti del feto.

 

Nel prossimo paragrafo, impariamo a conoscere i frutti che sono vietati in gravidanza.

 

Frutti proibiti per le donne incinte

Nonostante i benefici della maggior parte dei frutti durante la gravidanza, ci sono alcuni frutti che è vietato mangiare alle donne in gravidanza, come ad esempio:

  • Ananas : che è vietato mangiare, soprattutto nel primo trimestre di gravidanza per la possibilità di provocare gravi contrazioni uterine che possono portare ad aborto spontaneo, e contiene l’enzima bromelina, che rompe le proteine, può ammorbidire la cervice e causare parto prematuro .
  • Tamarindo : che contiene quantità molto elevate di vitamina C, quindi se una donna incinta ne assume più di quanto necessario, questo può scoraggiare la secrezione di progesterone nel suo corpo, che può portare ad aborto spontaneo e parto prematuro, quindi dovrebbe essere evitato, soprattutto nel primo trimestre di gravidanza.
  • Papaia : per la possibilità di provocare un’elevata temperatura corporea e può causare contrazioni uterine, sanguinamento, aborto spontaneo e ritardo della crescita fetale, sia che il frutto sia maturo o immaturo.
  • Banana : In caso di allergia ad essa o donne in gravidanza con diabete o diabete gestazionale .
  • Datteri : che possono causare temperatura corporea elevata e contrazioni uterine.
  • Bacche congelate : o qualsiasi cosa che sia stata liofilizzata o congelata per molto tempo può essere tossica per la madre e il feto, e si consiglia di mangiare sempre frutta fresca.

 

In conclusione, mio ​​caro super, dopo aver menzionato alcuni dei danni dell’anguria gialla alla donna incinta, e se è sicuro mangiarlo nel nono mese di gravidanza e quanto è utile mangiare semi di anguria gialla per la donna incinta, e i frutti proibiti durante la gravidanza, la donna incinta mangiando l’anguria in generale più del necessario può aumentare gli zuccheri nel sangue della donna incinta e poiché ha proprietà diuretiche, mangiarla molto può portare all’uscita di nutrienti importanti per l’organismo con l’urina, quindi consigliamo di consumarla sempre con moderazione.

Vedere anche

Benefici dell'insalata verde per le donne in gravidanza: e verdure da evitare! - Mia Gravidanza

Benefici dell’insalata verde per le donne in gravidanza: e verdure da evitare!

Durante la gravidanza, la donna incinta deve prendersi cura della propria salute e monitorare ciò …

Lascia un commento