Mancata assunzione di una normale posizione di nascita

Mancata assunzione di una normale posizione di nascita

Il tuo bambino si muove molto?  Tu e qualche volta chi ti circonda sentite il suo movimento?

Nel periodo prenatale, il feto penta molto attivo e penta molto mobile e inizia a muoversi per avvolgere il suo corpo in preparazione alla posizione di nascita, in modo che la sua testa si trovi nella parte inferiore dell’utero al bacino.

La posizione del feto alla nascita

  • La situazione normale è che la testa si trova nel bacino della madre e può essere davanti o dietro, il che significa che la parte posteriore del feto è dietro la madre, o viceversa
  • Il feto potrebbe non assumere questa posizione normale e assumere altre posizioni, come il suo sedile nel bacino, o forse i suoi piedi o uno di loro, e in tutti i casi, il parto naturale è molto difficile, anche se è possibile, e la maggior parte delle volte il medico prende la decisione del taglio cesareo.
  • E la terza posizione è la posizione trasversale, cioè dorme con la larghezza dell’utero, che è una condizione molto rara e lei non ha altro che un parto cesareo, quindi il suo tempo per un parto naturale non è mai possibile.
  • Nella maggior parte dei casi, oggi non c’è un grande rischio di prendere il feto da una qualsiasi delle posizioni precedenti, poiché gli interventi chirurgici di taglio cesareo si sono sviluppati molto e talvolta sono pentati più facili del parto naturale.
  • L’incidenza di posture anomale è bassa, poiché la posizione seduta raggiunge il 3%, mentre la posizione trasversale non supera l’1%.
  • Il medico può decidere che un taglio cesareo sia una questione della madre e non del feto, che potrebbe trovarsi in una posizione normale e continuare a partorire un taglio cesareo.

Consiglio importante

Il consiglio importante che i medici rivolgono a te e ad ogni donna incinta è la necessità di seguire il medico durante tutto il periodo della gravidanza e durante gli ultimi tre mesi in particolare per seguire la posizione del feto ed intervenire se necessario, oppure il medico avverte un pericolo per te o per il feto e per sviluppare un piano di parto in base alla tua situazione e alla situazione del tuo feto.

Potresti essere consigliato di evitare alcuni cibi per ridurre il movimento del feto, o in alcune posizioni sdraiato, seduto e dormiente, ma la verità è che molte di queste cose sono solo voci, niente di più. Segui il tuo medico e conferma i suoi consigli medici e seguila regolarmente.

Vedere anche

Qual è l'alternativa allo sbiancamento delle donne in gravidanza?

Qual è l’alternativa allo sbiancamento delle donne in gravidanza?

Durante la gravidanza subiamo molti cambiamenti, cambiamenti fisici, cambiamenti psicologici ed emotivi e cambiamenti nel …

Lascia un commento