4 cose degli effetti nocivi più comuni della cannella per le donne incinte
Tutto quel che c'è da sapere sulla gravidanza

4 cose degli effetti nocivi più comuni della cannella per le donne incinte

Moderazione nel consumo di cannella e non consumarlo eccessivamente dopo aver saltato i primi mesi. La donna incinta è alleviata da vomito, nausea, vertigini e mal di testa e le dà una sensazione di comfort e vitalità, ma poiché ha dei vantaggi, ha anche degli svantaggi. In questo articolo, conosci i danni della cavità cranica per una donna incinta e come evitarlo e ottenere i suoi benefici.

La cannella danneggia le donne incinte

Non ci sono studi confermati sul danno alla cannella per le donne in gravidanza, o sulla quantità sicura di esso, e la dose generalmente accettata per gli adulti è compresa tra 1 e 1,5 grammi al giorno.

Dato che non esistono studi che confermino la sicurezza del consumo di cannella durante la gravidanza, la maggior parte dei rischi in circolazione rimangono teorici in base a quanto si sa su alcuni dei suoi componenti, e questa cattiva reputazione è dovuta al fatto che i feti non hanno un buon sistema di disintossicazione e si temono grandi quantità di cannella. Gli effetti negativi sulla salute sono i seguenti: 

  • Aumenta la combustione dei grassi e può causare depressione a una donna incinta, è stato osservato che consumarne da 1 a 6 grammi al giorno può ridurre i livelli medi di glucosio nel sangue, il che significa che può causare problemi alle donne che partoriscono con taglio cesareo, a causa del suo effetto sulla glicemia Durante e dopo l’intervento chirurgico. E anche se stai pianificando un parto vaginale , si teme la possibilità di un certo prolasso.
  • Se prendi fluidificanti del sangue e farmaci simili, la cannella può aumentare il rischio di sanguinamento, soprattutto nei primi mesi, o dopo il parto, in caso di parto cesareo.
  • La cannella interferisce con alcuni medicinali e causa complicazioni, come è stato osservato nel caso di alcuni medicinali per il diabete. Poiché non ci sono abbastanza informazioni sulla cannella che interferisce con i farmaci da prescrizione durante la gravidanza, consultare il medico prima di utilizzarla.
  • Provoca allergie in alcune persone e persino le allergie alla cannella sono le più comuni di tutte le allergie alle spezie e, poiché la gravidanza ti rende sensibile ad alcuni alimenti, cerca segni come una sensazione di bruciore in bocca o mal di lingua, guance o gola.

Metti la cannella nel cibo per le donne incinte

Le donne possono consumare tranquillamente la cannella se hanno una gravidanza sana. Non esitate quindi ad aggiungerlo di tanto in tanto ai dolci, in quanto può essere tranquillamente consumato durante la gravidanza quando rientra nei limiti di sapore o come spezia, ma ha benefici nel combattere infiammazioni e ossidazioni, ed è un regolatore naturale della glicemia.

Quindi, se ti stai chiedendo se la cannella fa bene alla gravidanza, la risposta è sì, ma le buone qualità della cannella possono rivelarsi seri danni in gravidanza instabile e con un consumo intenso. È meglio per le donne con una gravidanza ad alto rischio evitare del tutto la cannella.

Cannella per le donne incinte negli ultimi mesi

Poiché le preoccupazioni sulla cannella sono teoriche e legate ai suoi effetti sulla salute pubblica, è accettabile mangiarne un po ‘o meno di mezzo cucchiaino al giorno, e una donna incinta può usare la cannella in cucina per ottenere un sapore ricco, così come metterla in pasticcini e torte in una quantità abbastanza piccola da essere innocua per il feto. 

E la bevanda alla cannella durante la gravidanza va bene anche di tanto in tanto, purché abbia una concentrazione leggera, ma poiché la cannella contiene oli essenziali, molti medici preferiscono consigliare alle donne incinte di evitarlo, soprattutto nel primo e negli ultimi mesi perché gli oli essenziali possono essere pericolosi per il feto e possono causare aborti spontanei. in alcuni casi.

Se stai attento a non esagerare con la cannella, eviterai i danni della cannella per una donna incinta e allo stesso tempo godrai dei suoi benefici, con l’importanza di vedere un medico ad ogni passo e non agire senza rivedere per valutare costantemente la tua salute generale e quella del tuo feto.

Vedere anche

Quali sono le cause dell'ormone della gravidanza alto dopo un aborto spontaneo?

Quali sono le cause dell’ormone della gravidanza alto dopo un aborto spontaneo?

L’aborto è un’esperienza crudele per ogni donna che ha avuto un aborto spontaneo, ma non …

Lascia un commento