Come posso ripristinare la salute dei miei capelli dopo la gravidanza?

Come posso ripristinare la salute dei miei capelli dopo la gravidanza?

Dopo che i tuoi capelli hanno brillato durante la gravidanza e la loro caduta naturale è diminuita, ha mantenuto la sua lucentezza e ha aumentato la sua lunghezza, tutto questo è cambiato dopo il parto, a causa del ritorno degli ormoni della gravidanza ai loro livelli normali, che influisce sul tuo corpo e sui tuoi capelli e porta alla caduta dei capelli dopo il parto.

Il tasso normale di caduta dei capelli è di circa 70-100 capelli al giorno, e questo tasso diminuisce durante la gravidanza, per poi tornare in modo più potente dopo il parto, dando un ultimatum alla madre per prendersi più cura dei suoi capelli. La bella notizia su questo e certo è che questo processo è controllabile ed è un processo temporaneo, e di seguito ti forniremo tutto ciò che devi sapere sulla caduta dei capelli dopo il parto.

Cause di caduta dei capelli dopo il parto

Il livello dell’ormone estrogeno aumenta durante la gravidanza, il che porta a una diminuzione del tasso di caduta dei capelli e le ciocche di capelli diventano spesse perché non cadono. Il motivo principale dell’aumento della caduta dei capelli dopo il parto è la diminuzione del livello dell’ormone estrogeno e il suo ritorno al livello normale dopo la fine del periodo di gravidanza. Per far ricrescere i capelli.

Informazioni su:  alimenti che prevengono la caduta dei capelli durante la gravidanza e dopo il parto

Quando si ferma la caduta dei capelli dopo il parto?

La perdita di capelli pesante di solito inizia tre mesi dopo il parto e poi ritorna alla sua velocità normale da sei mesi a un anno dopo il parto. Consultare il proprio medico. Se la caduta dei capelli continua per un periodo più lungo, potrebbe esserci un’altra causa curabile.

Taglio cesareo e caduta dei capelli

Alcuni credono che esista una relazione tra il parto cesareo e la caduta abbondante di capelli, e la verità è che non esiste alcuna relazione tra il tipo di parto e la caduta dei capelli in seguito, perché i capelli cadono a causa del basso livello di ormoni dopo il parto, che si tratti di un parto naturale o di un taglio cesareo.

Suggerimenti per intensificare i capelli dopo il parto

  1. Trova i prodotti per la cura dei capelli giusti che aiutano ad aumentare la densità dei capelli.
  2. Evita la tensione nervosa e non preoccuparti mai dei tuoi capelli.
  3.  Prova a farti un nuovo taglio di capelli, accorcia i capelli per migliorare la nutrizione.
  4. Guarda il tuo cibo e assicurati di seguire una dieta equilibrata, poiché i capelli sono costituiti principalmente da proteine, quindi è preferibile seguire una dieta ricca di proteine, che si trova nella carne, nel pollame e nel pesce. Così come il ferro che si trova negli spinaci e nella carne, soprattutto nel fegato, nello zinco e negli antiossidanti che si trovano nella frutta e nella verdura fresca.
  5. Rifornisci i nutrienti essenziali assumendo vitamine e integratori, come le vitamine B, C, E e lo zinco.
  6. Usa creme topiche e oli naturali appropriati che nutrono i capelli e ne aumentano la crescita, come: oli di timo, rosmarino, cocco, mandorle e albumi mescolati con olio d’oliva.
  7. Non usare mai coloranti e piastre durante questo periodo.
  8. Evita di usare gli asciugacapelli, soprattutto ad alte temperature, poiché provocano la rottura delle ciocche e aumentano la caduta dei capelli.
  9. Mantieni un massaggio quotidiano del cuoio capelluto, da solo o utilizzando uno degli oli o lozioni che aiutano a stimolare la crescita dei capelli, poiché questo porta a stimolare la circolazione sanguigna nel cuoio capelluto e quindi una crescita sana dei capelli.
  10. Assicurati che ci sia un periodo di tempo adeguato tra ogni nascita, per dare al tuo corpo e ai tuoi capelli ampie opportunità di riprendersi e tornare alla normalità.

Non preoccuparti, poiché la caduta dei capelli dopo il parto è una questione temporanea, prenditi cura dei tuoi capelli in modo che riacquistino salute e bellezza in un breve periodo e consulta un medico se la situazione non migliora con il tempo.

Leggi di più sulla cura dei tuoi capelli sul sito Mia Gravidanza .

Fonti:
perdita di capelli dopo la gravidanza
consigli per affrontare la caduta dei capelli dopo il parto

Vedere anche

Qual è il rischio di aumentare la dose di vitamina "D" per una donna incinta?

Qual è il rischio di aumentare la dose di vitamina “D” per una donna incinta?

La vitamina “D” svolge un ruolo importante nella salute delle ossa, regolando l’equilibrio di calcio …

Lascia un commento