3 ragioni per l'alto progesterone ... e come puoi trattarlo?
Tutto quel che c'è da sapere sulla gravidanza

3 ragioni per l’alto progesterone … e come puoi trattarlo?

Ormone In gravidanza, le ghiandole surrenali e la placenta contribuiscono alla produzione di più progesterone. In alcuni casi, i livelli di progesterone superano i livelli normali, il che influisce sul processo di ovulazione e porta a diversi sintomi. In questo articolo, discutiamo la relazione del progesterone con l’ovulazione, i sintomi di un aumento dell’ormone progesterone al di sopra dei livelli normali e come trattare questa condizione.

Sintomi di alto progesterone

I sintomi più comuni di livelli moderatamente alti di progesterone includono:

  • Fluttuazioni di peso (di solito un leggero aumento di peso da 2,5 a 4,5 chilogrammi).
  • Sonnolenza
  • Sensazione di depressione, ma non vera e propria depressione.
  • Leggeri capogiri.
  • Cattivo umore al risveglio.
  • Gonfiore.
  • Sensazione di instabilità fisica.
  • Dolore alle gambe.
  • Ritenzione idrica.
  • Ansia e stress.
  • Cambiamenti nel desiderio sessuale (di solito una diminuzione del desiderio sessuale).

I sintomi meno comuni di progesterone alto, che di solito si verificano con livelli molto alti di progesterone, includono:

  • Vampate di calore.
  • Insonnia.
  • Aumento dell’appetito

Questi sintomi sono simili ai sintomi dell’eccesso di estrogeni nel corpo.

Progesterone e ovulazione

Il progesterone è talvolta chiamato ” ormone della gravidanza ” a causa del suo ruolo e mantenimento della gravidanza.Il progesterone, prodotto dal corpo luteo, prepara l’utero a ricevere e mantenere un ovulo fecondato.

Durante il ciclo mestruale di una donna, il livello di progesterone è generalmente basso durante i primi giorni e non appena si verifica l’ovulazione , il livello di progesterone aumenta per circa cinque giorni, quindi i tassi tornano a diminuire se l’uovo non viene fecondato, mentre se l’uovo è fecondato, l’ormone progesterone previene le contrazioni muscolari nell’utero Dall’occorrenza, per mantenere l’ovulo fecondato, il livello di progesterone aumenta gradualmente tra la nona e la trentaduesima settimana di gravidanza.

La placenta inizia a produrre l’ormone progesterone dopo otto-dieci settimane di gravidanza, per aiutare a mantenere un ambiente sano per il bambino. Questi alti livelli di progesterone durante la gravidanza fanno sì che il processo di ovulazione si interrompa, il corpo smetta di produrre nuovi ovuli e contribuiscono anche a preparare il seno per la produzione di latte.

Quindi, se hai difficoltà a rimanere incinta, il medico potrebbe consigliarti un esame del sangue del progesterone per vedere se l’ovulazione funziona correttamente.

Trattare il progesterone alto

Il trattamento per il progesterone alto dipende dalla causa di questo aumento e le cause includono:

  • Assunzione eccessiva di compresse di progesterone : è la causa più comune di aumento del progesterone, se hai recentemente iniziato a prendere compresse di progesterone e hai questi sintomi, dovresti controllare la concentrazione delle compresse che stai assumendo e fare riferimento al tuo medico per aggiustare le dosi.
  • Iperattività della ghiandola surrenale : una delle cause più comuni che porta anche alla sovrapproduzione di progesterone da parte delle ghiandole surrenali, questa solitamente deriva dall’esposizione a forti stress, affaticamento e affaticamento, ed è accompagnata anche da alti livelli dell’ormone cortisone, e in questo caso il trattamento si interromperà trattando l’iperattività surrenalica con l’aiuto Un medico specialista e puoi anche utilizzare i seguenti passaggi:
  1. Limita o interrompi l’uso della caffeina, poiché potrebbe influire sulla gravidanza . 
  2. Cerca di ridurre l’esposizione all’ansia e allo stress.
  3. Riduci la tua routine di esercizi se prendi troppo.
  4. Cambia la tua dieta, escludi completamente i carboidrati zuccherini e quelli semplici se puoi.
  • Cambiamento della durata del ciclo mestruale : questo di solito deriva dallo stress, dal cambiamento della dieta o dalla modifica della routine di esercizio e per trattarlo devi apportare modifiche di base allo stile di vita che possono contribuire alla regolazione del tuo ciclo mestruale, questi cambiamenti includono cose come:
  1. Mangia un alimento vero e completo senza essere troppo restrittivo di calorie.
  2. Gestisci i livelli di stress assumendo integratori specifici o partecipando a determinate attività che migliorano la risposta naturale allo stress.
  3. Assicurati di dormire almeno otto ore ogni notte.
  4. Organizza i tuoi allenamenti e moderane l’intensità.
  5. Gestire il tuo peso, assicurandoti di non guadagnare troppo o perdere troppo.

In conclusione, se cerchi l’aiuto dei passaggi sopra menzionati, noterai un cambiamento e un miglioramento dei sintomi dell’ormone progesterone alto e, se non ottieni un risultato, dovresti ricorrere al medico per fare i test necessari e ottenere la diagnosi appropriata per la tua condizione.

Vedere anche

Qual è l'alternativa allo sbiancamento delle donne in gravidanza?

Qual è l’alternativa allo sbiancamento delle donne in gravidanza?

Durante la gravidanza subiamo molti cambiamenti, cambiamenti fisici, cambiamenti psicologici ed emotivi e cambiamenti nel …

Lascia un commento