Le mestruazioni arrivano durante la gravidanza nel primo mese?

Le mestruazioni arrivano durante la gravidanza nel primo mese?

L’ovulazione avviene approssimativamente ogni 28 giorni, poiché una delle ovaie rilascia un uovo nella tuba di Falloppio, che, se non fecondato, va nell’utero e scorre con il suo rivestimento attraverso l’apertura vaginale sotto forma di un ciclo mestruale, ma se fertile dallo sperma, si impianta nella parete uterina e si verifica Gravidanza, momento in cui l’ovulazione e le mestruazioni si interrompono durante la gravidanza, ma nonostante questo, molte donne hanno indicato di aver sperimentato un ciclo mestruale durante la gravidanza nel primo mese, quindi è davvero possibile avere le mestruazioni anche al verificarsi della gravidanza? Il sanguinamento influisce sulla gravidanza? Scopri la risposta in questo articolo.

Ciclo mestruale durante la gravidanza nel primo mese

Dopo la fecondazione dell’uovo nella tuba di Falloppio, si impianta nella parete dell’utero per passare dopo che molte divisioni e l’embrione inizia a formarsi e quando si verifica la gravidanza, le ovaie non continuano a ovulare, il che significa che le mestruazioni si verificano solo se la donna non è incinta, sebbene alcune donne possano Sono esposte a sanguinamento durante la gravidanza, perché questo non è dovuto al ciclo mestruale, e solitamente il sanguinamento nel primo periodo di gravidanza non indica la presenza di problemi di salute o durante la gravidanza, ma è noto come sanguinamento da impianto che si verifica durante il primo trimestre di gravidanza, spesso dopo circa 10-14 Un giorno dopo che l’uovo è stato fecondato, che sono punti luce di sangue che scorrono attraverso la vagina quando l’uovo fecondato si attacca al rivestimento dell’utero.

Il sanguinamento da impianto di solito si verifica nel momento in cui ci si aspetta di avere un ciclo mestruale, tuttavia, è più leggero del sangue mestruale e non tutte le donne soffrono di sanguinamento dopo l’impianto dell’uovo, e altre non lo notano, e alcune donne potrebbero pensare che il sanguinamento da impianto sia un periodo mestruale e non sono consapevoli La gravidanza è avvenuta solo dopo che il ciclo mestruale è stato interrotto nei mesi successivi, e il più delle volte, il sanguinamento da impianto si interrompe da solo e non ha bisogno di cure, e se sei preoccupato, cara, per il sanguinamento nel primo periodo della gravidanza, allora dovresti consultare un medico per controllare la tua gravidanza e il tuo feto.

Sangue nella prima gravidanza

Questa lamentela viene ripetuta da molte donne e, come abbiamo accennato, il sanguinamento nel primo trimestre di gravidanza può essere il risultato dell’impianto dell’ovulo fecondato e le donne possono anche soffrire di cambiamenti nelle cellule della cervice durante la gravidanza, che possono causare un leggero sanguinamento, soprattutto dopo Praticare l’intimità e altre cause di sanguinamento nel primo trimestre di gravidanza includono:

  • Gravidanza extrauterina.
  • Infezione.
  • Aborto spontaneo o interruzione della gravidanza.
  • L’emorragia subcorionica, chiamata anche ematoma subcortico, è in cui il sanguinamento si verifica tra la parete dell’utero e la placenta.
  • Malattia trofoblastica gestazionale (GTD), una condizione molto rara che può assomigliare alla gravidanza, ma è un tumore contenente tessuto fetale anormale.

Per quanto riguarda il sanguinamento mestruale dopo la ventesima settimana di gravidanza, le cause possono essere le seguenti:

  1. Esame cervicale: il medico può esaminare la cervice per verificare l’allargamento, questa procedura può portare a un leggero sanguinamento.
  2. Placenta previa: una  condizione che si verifica quando la placenta di una donna viene impiantata vicino o sull’apertura della cervice.
  3. Travaglio o travaglio precoce: durante il travaglio, la cervice si dilata e l’utero si contrae per aiutare a spostare il feto verso il basso, e questo può portare a qualche sanguinamento.
  4. Intimità: sebbene la maggior parte delle donne possa continuare ad avere rapporti sessuali durante la gravidanza , se non diversamente consigliato da un medico, potrebbero verificarsi sanguinamenti a causa della maggiore sensibilità dei tessuti della vagina e della cervice.
  5.  Rottura uterina: si verifica quando l’utero si rompe durante il travaglio ed è un’emergenza medica e, sebbene sia raro, può verificarsi se una donna ha avuto in precedenza un parto cesareo o un intervento chirurgico all’utero.
  6.  Distacco della placenta: un  problema in cui la placenta inizia a separarsi dall’utero prima della nascita del bambino, che è anche un’emergenza medica.

In conclusione, mia cara, il ciclo mestruale durante la gravidanza nel primo mese non è proprio un ciclo mestruale, ma sono i punti dell’impianto, e può succedere che si verifichi un’emorragia nei primi tre mesi al momento del periodo mestruale, e parte del rivestimento uterino è quella che è nota come gravidanza deuterina, ma di solito si ferma dopo Il primo trimestre di gravidanza, e in generale, non appena ricevi sangue dopo la gravidanza, assicurati di consultare il tuo medico per verificare che stia andando bene.

Fonti:
Sanguinamento da impianto normale all’inizio della gravidanza?
Puoi avere un ciclo durante la gravidanza?

Vedere anche

Qual è l'alternativa allo sbiancamento delle donne in gravidanza?

Qual è l’alternativa allo sbiancamento delle donne in gravidanza?

Durante la gravidanza subiamo molti cambiamenti, cambiamenti fisici, cambiamenti psicologici ed emotivi e cambiamenti nel …