Sintomi che non dovresti ignorare durante la gravidanza

Sintomi che non dovresti ignorare durante la gravidanza

Ci sono molti nuovi sintomi per una donna incinta che compaiono durante la gravidanza, alcuni dei quali sono normali e altri possono indicare un problema serio con lei, quindi dovresti conoscere i sintomi che non dovresti ignorare durante la gravidanza, agire rapidamente e contattare immediatamente il medico. In questo articolo, ti presentiamo i segni di rischio della gravidanza che ogni donna incinta dovrebbe conoscere.

Segnali di pericolo in gravidanza

  1. Se noti che il movimento del tuo bambino è inferiore al solito, specialmente durante il nono mese di gravidanza, dovresti bere una tazza di succo zuccherato e notare il suo movimento, e se noti che è ancora inferiore al solito, dovresti contattare immediatamente il medico.
  2. Se si verificano gravi crampi addominali o se i crampi sono persistenti, contattare il medico.
  3. Se noti sanguinamento vaginale, anche di lieve entità.
  4. Se noti cambiamenti nella natura delle secrezioni vaginali , come un aumento delle secrezioni rispetto al solito, o un cambiamento nella loro forma, come diventare più fluido o più mucoso, o se le secrezioni si tingono di sangue, e nota che dopo la 37a settimana di gravidanza, è normale che le secrezioni mucose aumentino, e questo indica Che la data di nascita si è avvicinata.
  5. Se senti una pressione nel bacino, come se il tuo bambino stesse spingendo verso il basso.
  6. Se avverti un forte dolore lombare, soprattutto se non ti sei lamentato prima del tuo mal di schiena.
  7. Sensazione di crampi come crampi mestruali o forte dolore addominale, o più di quattro contrazioni all’ora prima della 37a settimana di gravidanza, questo può indicare sintomi di travaglio prematuro.
  8. Se avverti una sensazione di bruciore nelle urine o dolore durante la minzione o se la quantità di urina è inferiore al normale.
  9. Se soffre di vomito grave o persistente o se il vomito è accompagnato da una temperatura elevata.
  10. Se si verificano disturbi visivi, come visione doppia, visione offuscata o macchie nel campo visivo.
  11. Se avverte un mal di testa grave o persistente o qualsiasi mal di testa accompagnato da visione offuscata o intorpidimento.
  12. Se noti un improvviso gonfiore del viso, delle mani o dei piedi o un rapido aumento del peso, devi consultare un medico, poiché tutti questi sintomi possono indicare che hai la cosiddetta preeclampsia.
  13. Se noti che una gamba si gonfia dall’altra o provi forti crampi alle gambe che non migliorano quando cammini.
  14. Se sviene e ha frequenti capogiri e battito cardiaco accelerato.
  15. Se hai difficoltà a respirare e dolore al petto accompagnato da tosse con sangue.
  16. Se soffre di stitichezza grave accompagnata da dolore allo stomaco o diarrea grave che dura più di 24 ore.
  17. Senti un forte prurito persistente alle braccia e alle gambe o una sensazione di prurito su tutto il corpo.
  18. Se avverte mancanza di respiro o difficoltà a respirare, dolore all’addome o al torace, capogiri improvvisi e vomito grave e continuo con mancanza di movimento fetale e temperatura elevata.
  19. Se hai avuto a che fare con un bambino affetto da varicella o rosolia e non sei immune e sviluppi sintomi di infezione, dovresti consultare immediatamente un medico.
  20. Se ti senti depresso, ansioso, triste o senza speranza e hai pensieri di farti del male, consulta immediatamente un medico.

Programma delle visite di follow-up della gravidanza

Ogni donna incinta deve visitare il medico e monitorare continuamente la gravidanza durante tutta la gravidanza, per verificare la sua salute e la salute del suo feto e per scoprire eventuali complicazioni che possono verificarsi in gravidanza per curarla precocemente. Ecco un programma di visite di follow-up alla tua gravidanza:

Dal primo mese al settimo mese (fino alla 28a settimana) Una visita al mese
Dal settimo mese alla fine dell’ottavo (dalla settimana 28 alla 36) Visita bimestrale (una volta ogni due settimane)
Dall’inizio del nono mese fino alla nascita (settimane da 36 a 40) Una volta a settimana

Per quanto riguarda le donne in gravidanza che soffrono di altri problemi di salute o che hanno più di 35 anni, si consiglia di seguire un follow-up più frequente di quelli riportati in tabella.

Infine, se noti l’emergere di uno qualsiasi dei segni pericolosi di gravidanza descritti nell’articolo, o se senti qualsiasi altro problema di salute che non ha nulla a che fare con la gravidanza, anche un raffreddore, e le tue condizioni stanno peggiorando e non migliorano, allora dovresti fare riferimento al medico per prendere i farmaci appropriati per la tua condizione e se la data di scadenza è Avvicinandoti, dovresti conoscere i segni del parto in modo da esserne consapevoli e persino sapere quando chiamare il tuo medico o andare all’ospedale di maternità.

Vedere anche

Il feto maschio rafforza l'appetito della madre incinta?

Il feto maschio rafforza l’appetito della madre incinta?

Guardare e aspettare il momento appropriato per scoprire il sesso del feto, può richiedere mesi …

Lascia un commento