Esiste una relazione tra insufficienza surrenalica e gravidanza? - Mia Gravidanza

Esiste una relazione tra insufficienza surrenalica e gravidanza?

La ghiandola surrenale si trova sopra i reni e le sue funzioni includono la produzione di ormoni che aiutano il corpo a controllare la glicemia e regolare la pressione, oltre a bruciare grassi e proteine ​​e a secernere l’ormone cortisolo, noto come “stress e ansia ” ormone, che nel caso del suo aumento influisce sulle funzioni dell’organismo, e quindi il verificarsi di un problema nella ghiandola Le ghiandole surrenali, come l’ipertrofia o l’insufficienza, causano molti problemi nell’organismo. Se stai pianificando una gravidanza o sei già incinta, in questo articolo scopri la relazione tra insufficienza surrenalica e gravidanza.

Esiste una relazione tra insufficienza surrenalica e gravidanza?

L’insufficienza surrenalica è la sua incapacità di produrre quantità adeguate di cortisolo nel corpo e altri ormoni responsabili del funzionamento del corpo con normale efficienza, e i sintomi associati sono perdita di appetito, affaticamento, perdita di peso e gravi disturbi digestivi, oltre alla sua chiara impatto sulla fertilità e sugli ormoni della gravidanza nel corpo di una donna Tutto questo ci porta al paragrafo successivo che spiega la relazione tra insufficienza surrenalica e gravidanza:

L’insufficienza surrenalica , inclusi disturbi come l’iperplasia surrenalica congenita (CAH), il morbo di Addison, la sindrome di Cushing e l’iperaldosteronismo, può compromettere la fertilità femminile o influenzare gravemente la madre e il feto durante la gravidanza.

In generale, il disturbo della ghiandola surrenale colpisce gli ormoni sessuali legati alla gravidanza e al parto, e talvolta porta a infertilità o ritardo nella gravidanza e difficoltà nella gravidanza, a causa della mancanza di secrezione di ormoni steroidei che aiutano nell’insorgere della gravidanza, e il normale crescita del feto.

Tuttavia, un trattamento appropriato dell’insufficienza surrenalica, compresa la terapia steroidea e soluzioni chirurgiche, può aiutare una gravidanza e un parto di successo.

Nel caso in cui si verifichi una gravidanza e la madre abbia un disturbo delle ghiandole surrenali – anche se questo è raro perché in primo luogo ritarda la gravidanza – può influire sulla salute della madre e del feto, a seconda del grado di carenza e della malattia della madre. stato di salute in generale.

La diagnosi ritardata di insufficienza surrenalica durante la gravidanza aumenta la possibilità di morte anche della madre e del feto, mentre in caso di diagnosi precoce può essere trattata con successo e la gravidanza può continuare con alcune complicazioni previste, come l’esposizione al parto prematuro dovuto alla mancanza di liquido amniotico, basso peso del feto e iperplasia surrenalica congenita.

Durata del trattamento per insufficienza surrenalica

Dopo aver conosciuto la relazione tra insufficienza surrenalica e gravidanza e l’importanza della diagnosi e del trattamento precoci per ottenere i migliori risultati, sia che tu sia incinta o che stia pianificando una gravidanza, potresti chiederti per quanto tempo curare l’insufficienza surrenalica, ecco il Rispondere:

I sintomi dell’insufficienza surrenalica di solito si sviluppano lentamente, nell’arco di diversi mesi, quindi più screening e test frequenti vengono eseguiti non appena si sospettano i sintomi, maggiore è la possibilità di un trattamento precoce e non ci vorrà molto.

Sulla base della revisione delle tue condizioni di salute e della tua storia medica da parte del medico curante, determinerà il trattamento appropriato e le sue dosi per un periodo di tempo che determina in base alle tue condizioni.

I trattamenti spesso includono l’assunzione di farmaci che sopprimono la sovrapproduzione di ormoni nelle ghiandole surrenali, la terapia ormonale sostitutiva per sostituire la mancanza di secrezione in modo naturale e talvolta un intervento chirurgico per rimuovere qualsiasi tumore nella ghiandola surrenale, se presente.

Dopo aver conosciuto il rapporto tra insufficienza surrenalica e gravidanza, infine, non dimenticare che la durata del trattamento dipende dalla diagnosi precoce, quindi se noti sintomi come stanchezza estrema, iperpigmentazione della pelle, calo ponderale senza dieta, dolori muscolari e articolari , o sensazione persistente Con dolore addominale, nausea e vertigini, dovresti consultare immediatamente il medico, sia che tu sia incinta o stia pianificando una gravidanza.

Vedere anche

Benefici dell'insalata verde per le donne in gravidanza: e verdure da evitare! - Mia Gravidanza

Benefici dell’insalata verde per le donne in gravidanza: e verdure da evitare!

Durante la gravidanza, la donna incinta deve prendersi cura della propria salute e monitorare ciò …

Lascia un commento