Quali sono le cause dell'indigestione durante la gravidanza?

Quali sono le cause dell’indigestione durante la gravidanza?

Mangiare cibo utile e nutriente per una donna incinta è molto importante per la sua salute e il suo feto, ma a volte una donna incinta soffre di indigestione o bruciore di stomaco e bruciore di stomaco, che influiscono sul processo digestivo e le mettono a disagio mangiare, e l’indigestione è una condizione che esprime una sensazione di gonfiore e pienezza quando la digestione è lenta quando Mangiare e bere o dopo aver provocato fastidio allo stomaco o sotto le costole e può sviluppare bruciore di stomaco e reflusso, causando dolore alla donna incinta. Impara con noi in questo articolo le cause dell’indigestione nelle donne in gravidanza nei primi mesi e nel settimo mese e i diversi metodi di trattamento.

Indigestione durante la gravidanza nei primi mesi

Nei primi mesi di gravidanza, potrebbero non esserci cambiamenti significativi nel corpo, ad eccezione della cessazione del ciclo mestruale, ma a causa dei cambiamenti ormonali causati dalla gravidanza, una donna incinta può manifestare sintomi digestivi come:

  • Nausea con o senza vomito, soprattutto al risveglio al mattino, nota come nausea mattutina, ma può verificarsi anche in qualsiasi momento e di solito inizia dopo un mese di gravidanza.
  • Indigestione e bruciore di stomaco.
  • Stipsi.
  • Sensibilità agli odori e alle voglie di determinati cibi.

Cause di indigestione durante i primi mesi

Nei primi mesi aumenta la secrezione dell’ormone progesterone, che rallenta il processo digestivo, e aumenta il rilassamento muscolare e sfintere, che impedisce il ritorno dell’acidità di stomaco nell’esofago, che facilita il ritorno di cibo, acidità di stomaco e l’insorgenza di dolori da reflusso – soprattutto dopo aver mangiato – e aumenta il rischio di indigestione per le donne in gravidanza nei seguenti casi:

  • Una donna soffre di indigestione prima della gravidanza.
  • Precedente infezione di una donna incinta con un’ernia.
  • Infezione di una donna incinta con reflusso  prima della gravidanza.

Trattamento dell’indigestione durante i primi mesi

Esistono molte misure per alleviare l’indigestione, sia casalinga che medicinale, come:

  • Mangia piccoli pasti a intervalli frequenti, invece di mangiare pasti abbondanti e distanziati, il che riduce la pressione sul sistema digestivo e facilita la digestione.
  • Mangia cibi equilibrati ricchi di benefici, come frutta e verdura, evita cibi ricchi di grassi, zuccheri, spezie e caffeina e limita gli agrumi.
  • Evita un’attività fisica eccessiva, chinandoti o sdraiandoti subito dopo aver mangiato e seduto in posizione eretta almeno un’ora dopo aver mangiato.
  • Mastica bene.
  • Fai uno spuntino con verdura, frutta e mandorle tra i pasti.
  • Mangia probiotici ricchi dei batteri buoni presenti nello yogurt e farina d’avena, che allevia l’indigestione.
  • Dormire su un cuscino rialzato, per evitare il bruciore di stomaco.
  • Bere dopo aver mangiato, non durante.
  • Stai lontano dai fumatori.
  • Prendi farmaci che dovrebbero essere presi solo dopo aver consultato un medico, come antiacidi, inibitori della pompa protonica e antagonisti del recettore dell’istamina 2.

Per quanto riguarda l’indigestione nelle donne in gravidanza al settimo mese, questo è ciò di cui parliamo in dettaglio nelle righe seguenti.

Indigestione durante la gravidanza al settimo mese

La gravidanza aumenta le possibilità di indigestione, bruciore di stomaco e reflusso gastroesofageo, come abbiamo detto, durante i primi mesi i muscoli dell’esofago spingono il cibo nello stomaco più lentamente e lo stomaco impiega più tempo a digerire e assorbire il cibo, così come nell’alimentazione del feto, che provoca indigestione. Ma l’indigestione aumenta soprattutto negli ultimi mesi di gravidanza, compreso il settimo mese, per i seguenti motivi.

Cause di indigestione durante il settimo mese

Nell’ultimo trimestre di gravidanza, ea partire dalla 27a settimana, il feto cresce e l’utero aumenta di dimensioni e si allarga, preme sullo stomaco e talvolta lo sposta dalla sua posizione normale, il che aumenta l’indigestione e il bruciore di stomaco e il loro aggravamento, oltre al motivo sopra menzionato, che è il cambiamento degli ormoni, e di solito l’indigestione viene curata dopo Parto dovuto alla normalizzazione dei livelli ormonali e al ritorno dell’utero nella sua posizione.

Ma se i sintomi dell’indigestione non scompaiono con i medicinali e le misure di trattamento, allora dovresti andare dal medico, poiché questo potrebbe essere un sintomo di preeclampsia , che è una situazione di emergenza.

Trattamento dell’indigestione durante il settimo mese

Oltre alle suddette misure per le donne in gravidanza con indigestione nei primi mesi, si possono aggiungere alcune altre soluzioni per alleviare l’indigestione e il bruciore di stomaco nel settimo mese, come:

  • Indossa abiti larghi e comodi.
  • Controlla il peso ed evita una gravidanza eccessiva.
  • Masticare gomme senza zucchero dopo i pasti per aumentare la produzione di saliva che neutralizza gli acidi dello stomaco e supporta la digestione.
  • Evita lo stress e rilassati.
  • Dormi sul lato sinistro, per evitare di esercitare pressioni sullo stomaco sul lato destro.
  • Evita cibi e bevande che sono noti per causare indigestione, come acidi, piccanti e ricchi di salsa di pomodoro e grassi, così come cioccolato, bibite e caffeina.

In conclusione, cara, dopo aver appreso tutto sull’indigestione in una donna incinta, ti consigliamo di andare dal medico se il problema si sviluppa e con esso compaiono sintomi gravi, come difficoltà a mangiare o mantenerlo nello stomaco, perdita di peso o dolori di stomaco atroci, dovresti anche sapere che la ranitidina Per il trattamento dell’acidità e dell’indigestione, è stato ritirato dal mercato per decisione della Food and Drug Administration nell’aprile 2020 d.C., a causa della possibilità di produrre un agente cancerogeno, quindi se lo stai assumendo, deve essere interrotto e sostituito con un altro farmaco.

    Fonti:
    Gravidanza del 1 ° trimestre: cosa aspettarsi
    Bruciore di stomaco in gravidanza: 11 trattamenti per spegnere il fuoco
    Bruciore di stomaco, reflusso acido e GERD durante la gravidanza
    Indigestione durante la gravidanza
    Indigestione e bruciore di stomaco in gravidanza
    Bruciore di stomaco durante la gravidanza
    Indigestione e bruciore di stomaco in gravidanza

    Vedere anche

    Nella tabella: letture dello zucchero in gravidanza

    Nella tabella: letture dello zucchero in gravidanza

    Il diabete diagnosticato per la prima volta durante la gravidanza è chiamato diabete gestazionale e, …