Quali sono i sintomi della carenza di progesterone?
Tutto quel che c'è da sapere sulla gravidanza

Quali sono i sintomi della carenza di progesterone?

Se stai pianificando una gravidanza, è necessario conoscere l’ormone progesterone, il progesterone è un ormone nel corpo che stimola e regola varie funzioni, è prodotto nelle ovaie, nella placenta (durante la gravidanza) e nelle ghiandole surrenali, aiuta a preparare il tuo corpo alla gravidanza, regola il ciclo mestruale e influenza il desiderio sessuale, il progesterone è importante Durante gli anni della gravidanza, se non hai abbastanza progesterone, potresti avere difficoltà a concepire, e dopo una gravidanza riuscita hai ancora bisogno dell’ormone progesterone per mantenere il feto, il tuo corpo produrrà l’ormone in quantità eccessive, il che causa alcuni sintomi della gravidanza, se i livelli dell’ormone progesterone sono Il tuo corpo è molto basso e l’utero potrebbe non essere in grado di trattenere un feto fino al parto, ti diremo di più sui sintomi della carenza di progesterone e sulla sua relazione con l’ovulazione in questo articolo.

Sintomi di carenza di progesterone

I sintomi dell’ormone a basso progesterone variano a seconda della tua condizione. Se non sei incinta, alcuni sintomi di basso progesterone includono:

  • Diminuzione del desiderio sessuale.
  • Vampate di calore.
  • Emicrania o mal di testa.
  • Depressione, ansia o altri cambiamenti di umore.
  • Mestruazioni irregolari o assenti.
  • Disfunzione ovarica.

Se sei incinta, hai bisogno del progesterone per mantenere l’utero fino al parto, se i tuoi livelli sono troppo bassi, potresti non essere incinta e potresti avere:

  • Gocce di sangue.
  • Mal di stomaco.
  • Basso livello di zucchero nel sangue.
  • Stanchezza costante
  • Secchezza vaginale.

Il progesterone e gli estrogeni si completano a vicenda, quindi quando non hai abbastanza progesterone, gli estrogeni dominano e questo può portare a sintomi come:

  • Depressione, sbalzi d’umore o scarso desiderio sessuale.
  • sovrappeso.
  • Forte sanguinamento
  • Dolore al seno, seno fibrocistico.
  • Fibromi.
  •  Problemi alla cistifellea.
  • Un ciclo mestruale irregolare.
  •  Sindrome premestruale.

Carenza di progesterone e ovulazione

Se sei incinta, hai bisogno del progesterone per mantenere il feto fino al parto, se i livelli ormonali sono troppo bassi, potresti non essere in grado di sostenere la gravidanza, uno studio indica che bassi livelli dell’ormone progesterone nel sangue sono associati a un tasso di ovulazione inferiore nelle donne infertili che hanno cicli Periodi mestruali regolari e donne con infertilità inspiegabile, bassi livelli di progesterone possono essere dovuti a problemi ovarici (se l’ovulazione non si verifica regolarmente o non si verifica affatto), o se il tuo corpo non è in grado di costruire abbastanza progesterone, i monitor dell’ovulazione possono aiutare Che può essere acquistato senza prescrizione medica e utilizzato a casa per determinare la durata della fase luteale, una fase luteale breve (meno di 11 giorni) può essere vista in caso di bassi livelli di progesterone, e puoi anche sottoporti a un esame del sangue per valutare i tuoi livelli di progesterone, ti parleremo di seguito del trattamento della carenza ormonale Progesterone.

Trattamento della carenza di progesterone

Diversi tipi di trattamenti possono aiutare a controllare i sintomi di un basso livello di progesterone. Se stai cercando di concepire, la terapia ormonale (integrazione di progesterone) può aiutare ad aumentare l’ormone e ad aumentare lo spessore del rivestimento uterino. Ciò può aumentare le tue possibilità di gravidanza, se hai sintomi. Menopausa grave: il tuo trattamento ormonale sarà probabilmente una combinazione di progesterone ed estrogeni.

Il progesterone può essere somministrato nelle seguenti forme di trattamento:

  • Iniezione di progesterone.
  • Supposte vaginali di progesterone.
  • Compresse orali di progesterone.

I rimedi naturali per aumentare i livelli bassi di progesterone includono:

  • Mangia più cibi con zinco, come i crostacei.
  • Aumenta l’assunzione di vitamine B e C, che aiutano a mantenere i livelli di progesterone.
  • Evita lo stress e l’ansia, perché il tuo corpo rilascia cortisolo invece del progesterone quando sei molto stanco, il che riduce i tuoi livelli di progesterone.

Trattare i sintomi della carenza di progesterone comporta alcuni rischi, come il cancro al seno e i fibromi uterini, quindi è importante discuterne con il medico ed evitare di prenderlo senza prescrizione medica, in caso di aborti ricorrenti, puoi prenderlo prima della gravidanza e continuare a prenderlo durante le prime fasi di esso per aiutare a preservare la gravidanza ed evitare Aborto spontaneo.

Vedere anche

Cosa danneggia le cipolle per le donne incinte nel primo mese?

Cosa danneggia le cipolle per le donne incinte nel primo mese?

Le cipolle sono una parte essenziale della maggior parte delle ricette alimentari in tutto il …

Lascia un commento