L'esecuzione dell'analisi della gravidanza con cloro è corretta?

L’esecuzione dell’analisi della gravidanza con cloro è corretta?

Alcune donne sentono di essere incinte molto prima del momento di fare un test di gravidanza, e alcune potrebbero sospettare se il loro desiderio di mangiare aumenta drasticamente, o se sviluppano piaghe al seno o, naturalmente, nausea mattutina. Un test di gravidanza a domicilio è il modo in cui la maggior parte delle donne conferma un sospetto precoce di gravidanza. Ma per alcuni, il test in farmacia non è l’unico modo. Alcune donne innovano e creano i propri test di gravidanza a domicilio. L’analisi della gravidanza del cloro è uno di questi test comuni. Nel nostro argomento, ci occupiamo della validità dell’utilizzo di questo test e noi sa anche quando fare un test di gravidanza.

L’esecuzione dell’analisi della gravidanza con cloro è corretta?

Può sembrare uno scherzo per te, ma in realtà alcune donne credono che il cloro sia un modo affidabile per confermare o escludere una gravidanza! Simile a un vero e proprio test di gravidanza a casa , i sostenitori di questo metodo ritengono che il cloro possa rilevare la gonadotropina corionica umana (hCG), l’ormone della gravidanza che si trova nelle urine, questo ormone prodotto solo dal corpo durante la gravidanza e può essere rilevato nel sangue di una donna e urina durante il primo trimestre Dalla gravidanza.

Sebbene un test del cloro in gravidanza possa essere interessante, questi test non sono affatto accurati e non sono stati condotti studi sull’affidabilità del cloro nel rilevare la gravidanza, quindi sia gli uomini che le donne non gravide possono avere gli stessi risultati e quindi non ci si può fidare Nell’accuratezza dei risultati positivi o negativi di questo test.

Anche se stai pensando di fare questo test solo per divertimento, tieni presente che ci sono alcuni rischi associati a questo tipo di test di gravidanza, poiché il cloro è una potente sostanza chimica che può influenzare la tua respirazione quando inalata.

Non sembrano esserci studi sugli effetti del cloro sulle donne in gravidanza, ma a causa della sua natura potente, un’esposizione eccessiva ad esso può causare danni al feto. Infatti, l’esposizione a determinate sostanze chimiche durante la gravidanza è stata collegata a difetti alla nascita e aborto spontaneo , e può anche causare irritazione al naso, ai polmoni o alla gola, soprattutto se lo si utilizza in un’area scarsamente ventilata, come il bagno, e può causare ustioni chimiche o irritazione a contatto con la pelle.

Quando viene eseguita un’analisi della gravidanza?

Il momento migliore per fare un test di gravidanza è dopo che le mestruazioni sono in ritardo. Ciò ti aiuterà a evitare risultati falsi del test. Se i tuoi cicli sono irregolari, non prenderlo fino a quando non hai superato normalmente il tuo periodo più lungo. Ad esempio, se i tuoi cicli lo sono tra 30 e 36 giorni, quindi Il momento migliore per sostenere il test è il 37 ° giorno o successivo.

Anche la scelta dell’ora del giorno in cui eseguire il test di gravidanza è importante in una certa misura, è più probabile che tu ottenga un risultato accurato se esegui il test al mattino poiché la tua urina è più concentrata, soprattutto se il tuo periodo non è ancora in ritardo , o se è in ritardo di solo due giorni. Cioè, puoi ancora fare un test di gravidanza nel mezzo della giornata, o anche di notte, ma avrai maggiori probabilità di ottenere un risultato falso negativo soprattutto se il tuo periodo non lo è tardi, e se bevi molta acqua e la tua urina è diluita.

Tieni presente che anche i test graduati per l’individuazione precoce della gravidanza non sono in grado di rilevare con precisione la gravidanza prima che il ciclo mestruale sia in ritardo.Secondo la Food and Drug Administration, su 100 donne, tra 10 e 20 donne non otterranno un risultato positivo su un test di gravidanza il giorno in cui pensano che sia Dopo un periodo mancato, anche se sono incinte.

In conclusione, il rischio maggiore nell’analizzare la gravidanza con il cloro è la possibilità di un risultato falso positivo o falso negativo, e se credi nell’accuratezza di questo test, un risultato falso negativo quando sei già incinta può portare a ritardare le procedure di assistenza prenatale , e un risultato falso positivo può anche causare stress emotivo che si verifica non appena scopri di non essere veramente incinta, soprattutto se sei eccitato dall’idea di avere un bambino.

Vedere anche

10 sintomi di carenza di ferro durante la gravidanza all'ottavo mese

10 sintomi di carenza di ferro durante la gravidanza all’ottavo mese

Le donne incinte sono esposte ad alcuni fastidiosi problemi di salute e l’anemia da carenza …