Come fai a dire al tuo unico figlio della tua seconda gravidanza?

Come fai a dire al tuo unico figlio della tua seconda gravidanza?

“Congratulazioni … non hai un fratello / una sorella … gioca con te”

Una volta che hai detto al tuo unico figlio questa nuova informazione sul portarti con un fratello a lui, non lasciarti ingannare dalla felicità del tuo primo figlio con il nuovo ospite (suo fratello o sorella), perché devi affrontare il suo vulcano interiore dormiente. Vede che c’è un piccolo occupante che ha preso la sua zona, ma condividerà con lui tutto, a cominciare da La tenerezza e la fine con la sua stanza e sua madre, non lo biasimo, poiché la sua consapevolezza non comprende ancora il significato della fratellanza, e non capisce affatto l’idea di collaborazione.

Dovresti seguire alcuni consigli e istruzioni durante la gravidanza e dopo il parto, al fine di ridurre la gelosia del tuo bambino e il comportamento che ne deriva.

Come fai a dire al tuo unico figlio della tua seconda gravidanza?

Durante la gravidanza:

  • Non dire al fratello maggiore presto o tardi che un fratello è venuto da lui, forse dovresti aspettare che ti venga fuori la pancia per dirglielo, e se gli nascondi la notizia per diversi mesi, non parlare della cosa in sua presenza, perché sentirà che è rifiutato, e se noti un’avversione e una tensione da parte sua … allora diglielo con calma.
  • Non ripetere la lamentela sulla gravidanza e sul fatto che non puoi giocarci, perché odierà il neonato che ha sfinito sua madre e gli ha impedito di giocare con lei.
  • Cerca di affidare alcuni semplici compiti a tuo marito.
  • Dopo la nascita, dagli un regalo: “Questo è un regalo per te da tua sorella tal dei tali”.
  • Vai al negozio di souvenir con lui, così anche lui può scegliere un giocattolo per il suo fratellino.

dopo la nascita:

Parlategli di suo fratello e non di suo fratello “minore”, in modo che non si trasformi con la forza nel fratello “maggiore” di un bambino piccolo.

Cerca di evitare parole che richiedono discriminazione, come “tuo fratello – tua sorella – vecchio – giovane”, per sbarazzarti della gelosia tra loro, e puoi dire: “Ahmed, puoi guardare Aley finché non torno dalla cucina?” Indipendentemente, senza dipendere dalla sua posizione tra i suoi fratelli.

  • Non costringere tuo figlio a sentirsi felice o fingere di esserlo per l’arrivo di suo fratello o sua sorella. Lascia che esprima i suoi sentimenti in modo innocente, anche se sono sentimenti negativi, accetta i suoi sentimenti con calma.
  • Non farlo sentire in colpa, perché non prova amore per suo fratello, ed è probabile che lo odi perché è il suo partner in tutto, anche sua madre.
  • Cerca di trasmettergli un messaggio che non deve amarlo o odiarlo, poiché questi sentimenti scompariranno con il tempo e sentirà che gli è stato dato valore e valore, nonostante la presenza del nuovo bambino, e con ciò lo spingiamo a prendersi il tempo per adattarsi alla nuova situazione.
  • Non cercare di vestirli allo stesso modo.
  • Non dividere la famiglia in bambini vecchi o piccoli e rivolgersi a loro per nome.
  • Dedica una parte del tuo tempo a ogni bambino.
  • Non assumere troppe responsabilità a un bambino vecchio, in modo che la sua infanzia non venga derubata di lui e il suo odio per suo fratello aumenti.
  • Esprimi i tuoi sentimenti nei suoi confronti e fagli sentire che è diverso dagli altri, e nessuno è come lui, ad esempio: “Ti amo con il tuo schermo – il suono della tua risata”, e ripeti il ​​più possibile la parola “tu”.
  • Digli chiaramente: “Se il nostro interesse per te diminuisce … non significa che il nostro amore per te sia diminuito, al contrario … Quando i bambini crescono, i loro genitori sono orgogliosi di loro e li amano come prima.”
  • Se si lamenta che accetti di più suo fratello e che ti prendi cura di lui, ricordagli: “Non dimenticare che anche tu una volta eri come lui, e ci tenevamo a te proprio come lui”.

Vedere anche

Cosa danneggia le cipolle per le donne incinte nel primo mese?

Cosa danneggia le cipolle per le donne incinte nel primo mese?

Le cipolle sono una parte essenziale della maggior parte delle ricette alimentari in tutto il …

Lascia un commento