7 diversi cambiamenti nell'allattamento al seno che avvengono man mano che il tuo bambino cresce

7 diversi cambiamenti nell’allattamento al seno che avvengono man mano che il tuo bambino cresce

Niente rimane lo stesso, tuo figlio cresce con il passare dei mesi , i suoi sensi, personalità e metodo cambiano, cambia il modo di trattare e comunicare con lui, così come cambia l’allattamento al seno con tutti i suoi elementi, la quantità di allattamento al seno e la dipendenza del tuo bambino da esso e il tuo punto di vista e il tuo modo di affrontarlo, in questo articolo ti viene presentato “Mia Gravidanza” 7 diversi cambiamenti nell’allattamento al seno nel corso dei mesi.

7 diversi cambiamenti nell’allattamento al seno che avvengono man mano che il tuo bambino cresce

Tempo di alimentazione:

Se nella prima fase della vita del tuo bambino ti senti sempre stressato a causa del fatto che trascorre la maggior parte del tempo ad allattare, non preoccuparti, i neonati trascorrono 20-40 minuti in una singola poppata durante i primi tre mesi, ma questa volta diminuisce a 10-20 minuti ogni Due o tre ore durante il giorno dopo aver completato i tre mesi.

Di notte, il tuo bambino si sveglia meno latte con il passare dei mesi, poiché il numero di ore di sonno continuo aumenta e questo ti dà più tempo per riposare durante la notte.

Ansia per la fame infantile:

La preoccupazione per la sufficienza dell’allattamento al seno rimane intorno a te nei primi mesi e continui a monitorare la sua attività e i segni che compaiono quando ha fame e sazietà per assicurarti che abbia abbastanza latte.Nel tempo, non dovrai preoccuparti di questo, poiché tuo figlio sarà in grado di esprimere la sua fame in qualsiasi momento. Quando il bambino ha fame, vorrà indicare il luogo di alimentazione e togliersi il capezzolo dalla bocca quando raggiungerà lo stato di sazietà. Inoltre, il peso del bambino è regolare dopo tre mesi e inizia ad aumentare a un ritmo costante, e questo è un altro elemento che ti dice quanto è sufficiente il tuo bambino.

Il rapporto di tuo figlio con l’allattamento al seno:

Con il tempo impari anche che non solo tuo figlio chiede di essere nutrito quando ha fame, ma è anche il momento per lui di riposare, sentirsi al sicuro, voler starti vicino e passare del tempo con te da solo.

L’allattamento al seno ha l’effetto magico di calmare il tuo bambino in un momento di rabbia e pianto intenso , e nonostante la differenza di opinioni tra l’allattamento al seno quando vuole o fissare un programma e date fisse per l’allattamento al seno, personalmente tendo a dare al tuo bambino l’allattamento al seno ogni volta che vuole nei primi tre mesi, dopo di che puoi recuperare il tempo per l’allattamento al seno. Altre volte sei solo con lui e lui si sente al sicuro di cui ha bisogno.

L’interesse del tuo bambino per l’allattamento al seno:

Nei primi mesi, il tuo bambino è concentrato interamente sull’allattamento al seno, poiché si trova in una fase in cui non ha la libertà di muoversi e girovagare, e la questione sarà completamente diversa dopo sei mesi poiché è in grado di gattonare e gattonare, e ha un maggiore desiderio di esplorare il mondo circostante ed è molto distratto al momento della poppata, quindi Quindi ti consigliamo di stabilire una routine e un programma per l’allattamento al seno e di assegnargli un posto fisso dove non ci sono molte cose che lo distraggono.

Dentizione:

Le madri hanno molta paura al momento della dentizione e sono pronte a ricevere coltellate al momento dell’allattamento al seno, ei bambini differiscono in questa materia, non tutti i bambini hanno lo stesso modo di esprimere il dolore della dentizione, ci sono molti bambini che non ricorrono a mordere le loro madri al momento dell’allattamento, tuo figlio potrebbe essere uno di loro, ed è il momento migliore Dentizione Dai al tuo bambino la dentizione o il tampone freddo per ottenere sollievo dal dolore durante la dentizione prima del momento del pasto.

Quantità di allattamento al seno:

Una volta introdotto il cibo al tuo bambino, la quantità di allattamento al seno diminuisce gradualmente, ma rimane la principale fonte per il bambino per ottenere il fabbisogno del suo corpo di vitamine e minerali, e non è consigliabile svezzare il bambino dall’allattamento al seno prima del completamento di almeno un anno.

Allattamento al seno in luoghi pubblici:

Molte madri si preoccupano dell’allattamento al seno nei luoghi pubblici e di come le persone lo percepiscono, e sebbene non ci sia alcun problema o bisogno di preoccuparsi di questa faccenda, finirà con il passare del tempo e tu avrai più fiducia in te stesso e un maggiore amore per ciò che fai e offri a tuo figlio durante l’allattamento, a prescindere. Del luogo e di chi c’è dentro.

L’allattamento al seno non è solo importante per il tuo bambino per ottenere ciò di cui il suo corpo ha bisogno dagli elementi importanti, ma è anche importante per ottenere abbastanza sentimenti e bisogni psicologici per dargli il tempo per l’allattamento al seno, quindi rendilo un momento speciale per te e tuo figlio.

Fonti:
Baby gaga
Salute della madre e del bambino

Vedere anche

Quanto è salutare usare lo zenzero per una gravidanza gemellare?

Quanto è salutare usare lo zenzero per una gravidanza gemellare?

 La gravidanza è una fase importante e delicata nella vita di una donna, suscita sentimenti …

Lascia un commento