I vantaggi più importanti di una sana alimentazione integrata per le donne in gravidanza - Mia Gravidanza

I vantaggi più importanti di una sana alimentazione integrata per le donne in gravidanza

La gravidanza è un periodo importante nella tua vita e nella vita del tuo feto, e può determinare la quantità di salute di cui godrà per tutta la vita, e la tua incapacità di mangiare cibo sano prima e durante la gravidanza può portare a effetti negativi che possono essere a lungo termine che influiscono sul tuo corpo, e in questo articolo faremo luce sulle cose più importanti a cui dovresti prestare attenzione nella tua alimentazione durante la gravidanza.

Scopri i vantaggi più importanti di una dieta sana e integrata per le donne in gravidanza

Ti spieghiamo, cara, i benefici di un’alimentazione sana e integrata durante la gravidanza:

  • Protegge il tuo feto dai difetti alla nascita, aiuta a migliorare le sue capacità cognitive e motorie e lo protegge da anomalie cerebrali e ritardo mentale.
  • Protegge le tue ossa dall’osteoporosi e i tuoi denti dalla carie e dall’erosione.
  • Facilita i sintomi della gravidanza e ti protegge da parto prematuro e aborto spontaneo.
  • Protegge te e il tuo feto dal rischio di anemia e molte complicazioni derivanti da cattive condizioni di salute durante la gravidanza.
  • Riduce i sintomi dell’anemia se l’hai avuto durante la gravidanza.
  • Riduce la possibilità di contrarre infezioni e malattie durante la gravidanza.
  • Aumenta la resilienza del tuo corpo e riduce le possibilità di sviluppare stanchezza cronica, letargia e mancanza di energia durante la gravidanza.
  • Riduce le possibilità di dare alla luce un bambino di basso peso alla nascita.
  • Riduce le possibilità che il tuo bambino muoia subito dopo la nascita o durante i primi 7 giorni di vita.
  • Protegge il tuo feto dallo sviluppo incompleto dei suoi organi.
  • Protegge il tuo feto da una serie di malattie e problemi di salute come disturbi della tiroide, pelle secca, diabete di tipo 2, malattie cardiovascolari, malattie renali e invecchiamento precoce.

Quali alimenti dovrebbero essere contenuti nella dieta di una donna incinta?

La cosa più importante a cui pensare durante la gravidanza per quanto riguarda la tua dieta è mangiare cibi integrali che contengano il fabbisogno del tuo corpo di vitamine, minerali, proteine, carboidrati e grassi sani e soddisfare la tua fame costante durante questo periodo, e i seguenti sono i suggerimenti più importanti che potrebbero essere buone opzioni per te:

  • I latticini, tra cui latte, yogurt e formaggio, sono una ricca fonte di calcio e proteine ​​di alta qualità e forniscono elevate quantità di fosforo, vitamine del gruppo B, magnesio e zinco.
  • Legumi di ogni tipo, tra cui lenticchie, ceci, fagioli, piselli, soia, arachidi e fagioli, che forniscono al tuo corpo fibre, proteine, ferro, acido folico e calcio.
  • Pesce e frutti di mare come salmone, sardine, acciughe, pesce gatto, merluzzo, pesce salato, tonno leggero in scatola, ostriche del Pacifico, gamberetti, tilapia e trota perché queste specie contengono una piccola percentuale di mercurio tossico e si consiglia di mangiarne da 2 a 3 porzioni di pesce a settimana durante la gravidanza e una porzione è di circa 224-336 grammi.
  • Verdure, in particolare verdure a foglia scura come spinaci e broccoli.
  • Carne rossa magra e fonti di proteine ​​in generale come pollame e altri, e durante la gravidanza è necessario mangiare dai 70 ai 100 grammi di proteine ​​al giorno.
  • Cereali integrali, come quinoa, avena e orzo, oltre al frumento integrale, e vi consigliamo di sostituire i prodotti a base di farina bianca e i cereali raffinati con prodotti integrali, come sostituire il riso bianco con quello integrale.
  • Grassi sani come burro animale, olio d’oliva e avocado, che sono una fonte di grassi sani e contengono una serie di nutrienti benefici.
  • Frutta fresca e secca, poiché i nutrienti della frutta secca sono concentrati, oltre alle calorie, ed è preferibile mangiarli con le noci per aumentarne il valore nutritivo.
  • Le uova forniscono al tuo corpo la colina e molti altri importanti nutrienti.
  • Acqua, l’assunzione giornaliera di acqua non deve essere inferiore a 2,3 litri.

Quali cibi dovrebbe evitare una donna incinta?

Di seguito ti spieghiamo le cose più importanti a cui dovresti prestare attenzione, cara donna incinta, durante la gravidanza, ed evitare di mangiarlo il più possibile:

  • Latte se siete allergici ad esso, o se provoca indigestione, e se non siete allergici al latte, evitate di mangiare latte crudo e formaggi a pasta molle come feta e formaggi ammuffiti ed erborinati se non sono fatti con latte pastorizzato.
  • Pesce che contiene una grande quantità di mercurio, come: pesce spada, sgombro, squalo, tonno dagli occhi grandi, tegola e marlin, e prima di mangiarlo, qualunque sia il suo tipo, è necessario controllare l’origine del pesce e la percentuale di contaminazione da mercurio .
  • Carni preparate refrigerate come salsicce, carne a pranzo e mortadella, frutti di mare refrigerati consumati crudi, sushi, uova e carne poco cotta.
  • Fast food, cibi trasformati, raffinati e trasformati, nonché cibi ricchi di calorie senza benefici nutrizionali come riso bianco, dolci, zuccheri, pasticcini, succhi pronti e bibite.
  • Alimenti crudi o non lavati per evitare infezioni.
  • Bevande che contengono caffeina, come caffè, tè, bevande energetiche e bibite, e assicurati che la caffeina non superi i 200 milligrammi al giorno.
  • Cibi salati in genere, in quanto è preferibile aggiungere un po’ di sale ai pasti.
  • tisana, poiché alcune erbe hanno un effetto dannoso sul feto e sulla gravidanza; Pertanto, dovresti conoscere gli effetti di qualsiasi erba prima di berla durante la gravidanza.
  • Bere alcol può portare ad aborto spontaneo, parto prematuro, difetti alla nascita e ritardo mentale al feto.
  • Alimenti che contengono oli idrogenati, grassi saturi o altri oli malsani.

Consigli per le donne incinte per una dieta sana

Ti offriamo, cara donna incinta, alcuni suggerimenti che dovrebbero essere presi in considerazione quando si pianifica di stabilire un programma di alimentazione durante la gravidanza:

  • Non mangiare troppo fino al punto di diventare molto obesi, ed è normale aumentare di peso durante la gravidanza, che verrà consumato durante l’allattamento, ma attieniti sempre il più possibile alle tue esigenze quotidiane.
  • Assicurati di aumentare il numero di calorie durante il secondo trimestre di gravidanza di 340 calorie al giorno e di 450 calorie al giorno all’inizio del terzo trimestre.
  • Bere quantità adeguate di acqua durante l’intera gravidanza.
  • Assicurati di assumere il supplemento nutrizionale prescritto dal tuo medico nel dosaggio prescritto senza assumere quantità eccessive poiché ciò potrebbe portare all’effetto opposto.
  • Assicurati sempre di lavare bene frutta e verdura.

Riepilogo articolo

La madre e il suo feto possono subire effetti negativi permanenti se non si segue una dieta sana e integrata durante la gravidanza, poiché si dovrebbe evitare cibi trasformati a basso valore nutritivo e mangiare un alimento diversificato che includa latticini, cereali integrali, legumi, grassi sani e noci, e stai lontano da cibi contaminati, carne e pesce crudo, e potresti anche aver bisogno di assumere alcuni integratori per evitare qualsiasi carenza degli elementi importanti.

Vedere anche

Benefici dell'insalata verde per le donne in gravidanza: e verdure da evitare! - Mia Gravidanza

Benefici dell’insalata verde per le donne in gravidanza: e verdure da evitare!

Durante la gravidanza, la donna incinta deve prendersi cura della propria salute e monitorare ciò …