Benefici per il fegato per donne in gravidanza e danni
Tutto quel che c'è da sapere sulla gravidanza

Benefici per il fegato per donne in gravidanza e danni

La gravidanza ti costringe a mangiare una varietà di alimenti che possono darti tutto ciò di cui tu e il tuo feto avete bisogno, oltre ai prodotti a base di carne, alcuni dei quali sollevano domande, come il fegato, sia in termini di danni o benefici, in questo articolo, conoscere i benefici del fegato per la donna incinta e gli standard Mangiatelo e rischiatelo in alcuni casi.

Benefici per il fegato per le donne incinte

Le opinioni divergono riguardo al consumo di fegato durante la gravidanza, perché contiene livelli molto alti di retinolo, un tipo di vitamina A, che può accumularne alti livelli nel tuo corpo, il che danneggia il feto, ma in generale, non è vietato mangiare fegato alle donne incinte se Questo è in proporzioni molto piccole, e inoltre, è noto che il fegato contiene una varietà di sostanze che possono essere benefiche per la madre e per il feto in via di sviluppo. Tuttavia, è necessario ridurlo il più possibile, soprattutto nei primi mesi di gravidanza.

Mangiare fegato per le donne incinte nei primi mesi

La carne è generalmente benefica per la madre, ma il consumo eccessivo di fegato in particolare ha un rischio elevato, soprattutto nei primi mesi, per i seguenti motivi:

  • La vitamina A si trova in grandi quantità nel fegato e, sebbene sia benefica, mangiarne troppo può essere dannosa per un feto.
  • La vitamina A è presente nel fegato sotto forma di retinolo, che è associato al verificarsi di difetti nella crescita e nello sviluppo del feto e può portare al cancro della madre. 
  • Il fegato contiene un alto livello di colesterolo, che lo rende una scelta sbagliata per le donne in gravidanza, specialmente quelle che soffrono di problemi legati alla pressione alta.

Mangiare fegato per le donne incinte negli ultimi mesi

Nonostante questi rischi, il fegato contiene alcuni elementi vitali necessari per la madre e il suo feto durante la gravidanza, come:

  • L’acido folico presente nel fegato svolge un ruolo importante nella protezione del feto nell’utero, oltre a promuovere il suo sviluppo nervoso.
  • Le proteine ​​sono la principale fonte di energia di cui una donna ha bisogno in buona quantità durante la gravidanza e può ottenerne abbastanza dal fegato.
  • La vitamina A influenza direttamente la vista e lo sviluppo immunitario del neonato.

Pertanto, alcune donne lo consumano negli ultimi mesi dopo che il rischio è passato nella prima fase della gravidanza, ma è nel tuo interesse generale non mangiarlo di più e mangiarlo solo una volta alla settimana o due volte al mese.

Alimento utile per le donne incinte

È molto importante mantenere una dieta sana durante la gravidanza. Durante questo periodo, il tuo corpo ha bisogno di nutrienti, vitamine e minerali aggiuntivi e potresti aver bisogno di 350-500 calorie in più ogni giorno, durante il secondo e il terzo trimestre di gravidanza, e scegliere cibi sani e nutrienti ti aiuterà a garantire la tua salute e la salute del tuo feto e faciliterà anche notevolmente la perdita di peso dopo la gravidanza. Ecco gli alimenti più nutrienti durante la gravidanza:

  1. Patata dolce: è molto ricca di beta-carotene, un composto vegetale che nell’organismo si converte in vitamina A, necessaria per la sana crescita del feto.
  2. Salmone: il salmone è molto ricco di acidi grassi essenziali omega-3 e la maggior parte delle persone, comprese le donne incinte, non assume abbastanza omega-3 attraverso la dieta, che sono essenziali per lo sviluppo del cervello del feto.
  3. Le uova sono il cibo sano più popolare, perché contengono quasi tutti i nutrienti di cui hai bisogno, un uovo grande contiene 77 calorie, oltre a proteine ​​e grassi di alta qualità. Contiene anche molte vitamine e minerali.
  4. Broccoli e verdure a foglia verde: i broccoli e le verdure a foglia verde, come cavoli e spinaci, contengono molti nutrienti di cui le donne incinte hanno bisogno, tra cui: fibre, vitamina C, vitamina K, vitamina A, calcio, ferro, acido folico e potassio e sono ricchi di antiossidanti. Contiene composti vegetali che giovano al sistema immunitario e alla digestione.

Nonostante i benefici del fegato per una donna incinta, evitatelo come precauzione per evitare i suoi effetti negativi sulla salute del feto e della madre, soprattutto nel primo periodo di gravidanza, oppure mangiatelo con moderazione quando ne avete un forte desiderio, avendo cura di risolverlo bene, per tenervi al riparo dalle sue potenziali conseguenze dannose.

Vedere anche

Qual è l'alternativa allo sbiancamento delle donne in gravidanza?

Qual è l’alternativa allo sbiancamento delle donne in gravidanza?

Durante la gravidanza subiamo molti cambiamenti, cambiamenti fisici, cambiamenti psicologici ed emotivi e cambiamenti nel …

Lascia un commento