8 consigli per superare l'ansia prenatale

8 consigli per superare l’ansia prenatale

L’avvicinarsi del parto può essere una gioia per qualsiasi donna incinta, perché poi si libererà dei vari problemi di gravidanza che ha dovuto affrontare durante quel periodo. Ma la questione sarà diversa per alcune donne in gravidanza, che soffrono di una condizione chiamata “ansia prenatale”. Diversi studi hanno dimostrato che più del 60% delle donne è incline a provare paura e ansia di parto.

E i ricercatori hanno confermato in uno studio norvegese che la maggior parte delle donne che hanno sentito il dolore e la durata del parto, erano quelle che hanno sentito queste paure. Quindi miagravidanza.it ti mostrerà alcune informazioni sull’ansia prenatale e una serie di suggerimenti per superarla.

Cos’è l’ansia prenatale?

Sebbene la condizione comune relativa al periodo del parto sia la cosiddetta  depressione postpartum , esiste un’altra condizione sconosciuta ad alcuni, che è l’ansia prenatale, e molte donne ne soffrono durante la gravidanza e si estende fino al momento del parto e oltre.

E alcuni studi indicano che la causa dell’ansia prenatale è l’effetto dei cambiamenti ormonali nel cervello e degli sbalzi d’umore durante la gravidanza, che portano a sentimenti di ansia per il parto e paura del feto. L’ansia prenatale ha molti sintomi che devono essere osservati attentamente e trattati se è fuori dal tuo controllo.

Sintomi di ansia prenatale

C’è un tipo di ansia che è normale che una donna incinta provi, soprattutto se è la sua prima esperienza, ei sintomi principali sono:

  • Incapacità di concentrarsi.
  • Sentirsi costantemente irritabili.
  • Eccessiva ansia per la tua salute e le condizioni del tuo feto.
  • Mancanza di sonno e insonnia permanente.
  • Sensazione di crampi ai muscoli del corpo.
  • Pensare sempre al momento della nascita e preoccuparsene

A volte, questi sintomi possono trasformarsi in complicazioni che vanno oltre l’ansia fino agli attacchi di panico, facendoti sentire peggio durante l’intera gravidanza.

Suggerimenti per superare l’ansia prenatale

Seguendo questi suggerimenti, puoi superare la tua tensione e ansia prenatale, per goderti pace e comfort durante questa fase, i più importanti dei quali sono:

  1. Parla con tutti quelli che ti circondano, come tuo marito, le tue amiche, la madre e la suocera. Spiega loro cosa ti senti bene e chiedi il loro sostegno per te durante questo periodo, e non nasconderlo o negarlo, e allo stesso tempo non pensare a ciò che aumenta le tue paure e non guardare video sulla nascita, sia naturale che cesareo.
  2. Parla con il tuo medico, spiegagli le tue preoccupazioni e, naturalmente, non lesinerà nel consigliarti con tutto ciò che ti aiuta durante questo periodo.
  3. Impiega il tuo tempo libero in molte cose buone e utili. Puoi vedere argomenti che forniscono informazioni corrette e utili su gravidanza, parto ed educazione, in modo da non lasciarti per storie orribili e fantasie terrificanti.
  4. Partecipa a uno dei gruppi di sostegno psicologico per donne incinte, che stanno iniziando a farsi strada nelle nostre società arabe, quindi parlare con persone come te ti rassicurerà sicuramente.
  5. Fai un po ‘di esercizio  o anche camminando o yoga, poiché l’ esercizio aiuta a scaricare la tua energia negativa.
  6. Scopri perché provi questa ansia, che si tratti delle condizioni di lavoro, della portata della tua capacità di prendersi cura di tuo figlio, del tuo rapporto con tuo marito o delle tue condizioni di salute. Qualunque sia la causa, cerca soluzioni che eliminino questa sensazione.
  7. Se le tue condizioni peggiorano, non essere timido nel vedere uno psichiatra, su consiglio del tuo medico.

Parto cesareo di ansia prenatale

La sensazione di questa condizione può raddoppiare per la maggior parte delle donne che stanno per avere un parto cesareo in particolare, ma una donna incinta può superare l’ansia pre-cesareo, preparandosi e preparandosi psicologicamente per questa fase.  Per sapere come prepararsi psicologicamente per un parto cesareo, vedere questo articolo.

Infine, dopo averti fornito una serie di consigli per superare l’ansia prenatale, ti auguriamo una gravidanza sana, un parto facile e un bel bambino.

Vedere anche

Ci sono benefici dei semi di ravanello per una gravidanza gemellare?

Ci sono benefici dei semi di ravanello per una gravidanza gemellare?

Il periodo della gravidanza è uno dei momenti magici e importanti nella vita di una …

Lascia un commento