Mancanza di respiro durante la gravidanza: cause e soluzioni

Mancanza di respiro durante la gravidanza: cause e soluzioni

A volte una donna incinta si sente a corto di fiato, è normale e succede a tutte le donne in gravidanza? In effetti, la maggior parte delle donne in gravidanza avverte mancanza di respiro, è una malattia comune per la donna incinta, soprattutto all’inizio e l’ultima della gravidanza, come è negli ultimi periodi di gravidanza e come conseguenza dell’aumento delle dimensioni del feto, la pressione sul diaframma aumenta, quindi la donna incinta sente il respiro corto, soprattutto se sta portando il suo bambino in alto o Se è incinta di due gemelli o se il liquido amniotico è grande, ma nelle ultime settimane, se il feto scende nella pelvi, la donna incinta sente una respirazione migliore, e questa mancanza di respiro di solito non è dannosa per il feto, ma la donna incinta deve informare il suo medico se ce ne sono Un altro sintomo associato alla mancanza di respiro.

Una donna incinta ha bisogno di più ossigeno, ma – Gloria a Dio – il suo corpo si adatta per soddisfare questo bisogno in diversi modi … incluso l’aumento dell’ormone progesterone, che colpisce direttamente i polmoni e stimola il centro respiratorio nel cervello.

Quali sono i suggerimenti per superare la mancanza di respiro in una donna incinta?

  •  La sensazione è finché non è accompagnata da altri sintomi, è una sensazione naturale e innocua, ma per alleviarla devi diventare più lentamente in tutte le tue cose e nei tuoi movimenti, e se attivo non devi spingerti velocemente nei tuoi movimenti
  •  In posizione seduta, è preferibile sedersi con la schiena dritta mantenendo le spalle sostenute all’indietro per dare al polmone l’opportunità di espandersi il più possibile.
  •  Nella posizione di riposo, è preferibile mettere dei cuscini extra, in quanto ciò ti darà una sensazione più confortevole
  • Puoi praticare esercizi respiratori durante la gravidanza, se non soffri di malattie respiratorie come asma o bronchite, e dopo aver visto il tuo medico, è utile per mancanza di respiro e riduce anche il dolore della gravidanza e la tensione nervosa ed è molto utile durante il periodo del travaglio, e questo esercizio può essere praticato in posizione Comodo per te, o ti corichi o ti alzi o ti siedi su una sedia con la schiena dritta, e sii rilassato e poi fai un respiro lento e profondo tenendo conto il più possibile dell’altezza del torace in modo che i polmoni si espandano il più possibile, quindi espira lentamente in modo che l’aria esca completamente dai polmoni e ripeti più volte Ma lentamente

La mancanza di respiro per una donna incinta è un problema serio?

Sì, se la donna incinta soffre di una malattia respiratoria come l’asma o la polmonite, o perché durante la gravidanza possono verificarsi alterazioni della coagulazione del sangue. L’embolia polmonare può verificarsi a seguito di coaguli di sangue che raggiungono i polmoni, e questo è raro, ma è molto pericoloso. I suoi sintomi

La mancanza di respiro si verifica improvvisamente o gravemente, e in questo caso è necessario consultare immediatamente un medico, e anche se la mancanza di respiro è accompagnata da uno dei seguenti sintomi, è necessario cercare immediatamente un aiuto medico, che sono:

  •  Peggioramento dell’asma
  •  Respirazione rapida
  •  Polso rapido, palpitazioni cardiache e debolezza generale
  •  Dolore al petto o dolore durante la respirazione
  •  Azzurro intorno alle labbra e alle dita, con pallore del viso
  •  Tosse persistente o tosse con febbre e brividi
  •  Una sensazione di paura e attesa per la mancanza di assunzione di ossigeno.

Vedere anche

Cosa danneggia le cipolle per le donne incinte nel primo mese?

Cosa danneggia le cipolle per le donne incinte nel primo mese?

Le cipolle sono una parte essenziale della maggior parte delle ricette alimentari in tutto il …

Lascia un commento