Hai paura della preeclampsia? - Mia Gravidanza

Hai paura della preeclampsia?

Il latte di mandorla si è recentemente diffuso con altri tipi di latte vegetale, e durante la gravidanza la donna incinta ci pensa due volte prima di mangiare qualcosa di insolito per paura della sua gravidanza e anche del suo feto.Il latte di mandorla è noto come alternativa al latte normale e per i suoi numerosi benefici. Il latte di mandorla previene la preeclampsia? Sappiamo anche se ha qualche danno e come può essere aggiunto alla dieta della donna incinta, quindi seguici.

Cosa previene la preeclampsia mangiare latte di mandorla per le donne in gravidanza?

Il latte di mandorla è noto fin dal Medioevo e ha molti vantaggi, tra cui previene la pressione alta, è ricco di calcio che aiuta a tenere sotto controllo i livelli di pressione sanguigna ed è una buona fonte di magnesio, che aiuta anche nella regolazione della pressione sanguigna. L’ipertensione rappresenta un grande timore per i medici e le donne in gravidanza, poiché può causare preeclampsia, che minaccia la vita sia del feto che della madre. Pertanto, la donna incinta dovrebbe monitorare la sua pressione sanguigna e conoscere il sintomi associati alla preeclampsia .

Ma ovviamente il latte di mandorla non è un sostituto dei farmaci per la pressione sanguigna, e non dovrebbe mai essere sostituito con farmaci.È anche preferibile consultare un medico prima di consumarlo da una donna incinta o di assumere qualcosa di insolito, soprattutto se la donna incinta soffre da malattie o assume farmaci cronici o altro.

Nel paragrafo seguente, impariamo i benefici del latte di mandorla per le donne in gravidanza.

Benefici del latte di mandorla per le donne in gravidanza

I benefici del latte di mandorla in generale sono molti, forse il più importante dei quali è che è adatto a persone che sono allergiche al latte vaccino o intolleranti al lattosio , o se una donna incinta non può bere latte, e i suoi benefici per le donne in gravidanza come bene:

  • Ricco di antiossidanti, contiene vitamina E, che ha proprietà antiossidanti.
  • Supportando la salute del cuore, è ricco di omega-3, che promuovono la salute del cuore e supportano lo sviluppo del cervello del feto.
  • Ricca fonte di vitamine e minerali, come calcio, magnesio, vitamine A, D e B12.
  • Sostenere la salute di ossa e denti e prevenire l’osteoporosi, perché è ricco di calcio, di cui una donna incinta ha bisogno in quantità maggiori del normale.
  • Aiuta a controllare la glicemia, perché contiene zuccheri buoni che non fanno aumentare improvvisamente la glicemia, riducendo l’incidenza del diabete gestazionale.
  • Supporta la salute della pelle, grazie alla sua ricchezza di vitamina E, che aiuta a curare l’acne e la pigmentazione della pelle e mantiene la pelle sana.

Ma c’è del male a mangiare latte di mandorla per le donne incinte? Questo è ciò che rispondiamo dopo.

C’è del male a mangiare latte di mandorle per le donne in gravidanza?

Sebbene ci siano molti vantaggi nel consumare latte di mandorla per le donne in gravidanza, presenta anche alcuni svantaggi, che non lo rendono adatto ad alcune donne in gravidanza come:

  • La mancanza di calorie e grassi in essa contenuti, che, sebbene faccia bene a chi vuole dimagrire, alla donna incinta, potrebbe non darle abbastanza energie per renderla attiva e bastare lei e il suo feto.
  • A volte provoca allergie, soprattutto per le persone allergiche alle noci, che possono essere pericolose durante la gravidanza.
  • Il suo effetto sulla tiroide a volte può sopprimere la funzione della tiroide, quindi se una donna incinta soffre di un problema con la tiroide, dovrebbe evitarlo.
  • Il suo basso contenuto proteico, poiché una tazza contiene solo 1 grammo di proteine, quindi non è una buona fonte di proteine ​​rispetto al latte normale.
  • Alcuni dei suoi prodotti contengono altri additivi, come zucchero, sali, agenti aromatizzanti, gomma di guar o addensanti, che non sono buoni per le donne in gravidanza se consumati in grandi quantità.

Nel paragrafo successivo, prepareremo per te alcuni consigli per aggiungere il latte di mandorla alla dieta delle donne in gravidanza.

Suggerimenti per aggiungere il latte di mandorla a una donna incinta nella sua dieta

Durante la gravidanza, le donne incinte dovrebbero scegliere il latte di mandorle non zuccherato e non aromatizzato e cercare latte trattato termicamente, fortificato con calcio e vitamine come la vitamina D, ed evitare di contenere zucchero, gomme, emulsionanti o materiali artificiali, oppure può fare la mandorla mungere se stessa A casa, e poiché il latte di mandorle è povero di proteine, una ricca fonte di proteine ​​dovrebbe essere portata con sé nella dieta della donna incinta, come uova, pollo, noci, semi, frutti di mare o legumi.

Il latte di mandorle si può fare anche in casa come segue:

  1. Immergere una tazza di mandorle in acqua per una notte o per 8-10 ore.
  2. Eliminare l’acqua, lavare bene le mandorle e sbucciarle.
  3. Metti le mandorle sbucciate in un frullatore con due tazze d’acqua e mescola bene ad alta velocità.
  4. Filtrare il latte ottenuto attraverso un colino fine per eliminare i residui di mandorle dal latte.

E al latte si può aggiungere l’estratto di vaniglia per dargli un sapore (facoltativo), e il latte si può conservare in frigorifero in un contenitore chiuso per 4-5 giorni, e si può anche fare un nutriente frullato con latte di mandorla, ricco in omega-3 e grassi sani che supportano l’energia e supportano lo sviluppo del feto e dei suoi componenti.I frullati possono essere preparati aggiungendo frutta e noci nel frullatore, quindi latte e burro a piacere e facendo funzionare il frullatore fino a raggiungere un consistenza densa e cremosa, versatela e bevetela.

Infine, mia cara Super, dopo la nostra risposta alla domanda: mangiare latte di mandorla per le donne in gravidanza previene la preeclampsia? Abbiamo menzionato i suoi benefici e danni per la donna incinta e abbiamo menzionato i suggerimenti per aggiungerlo alla dieta della donna incinta.Il latte di mandorle ha una durata di conservazione più lunga rispetto al latte normale e può anche essere conservato fuori dal frigorifero se pastorizzato , quindi se la donna incinta ha in programma di fare un lungo viaggio, può portarlo con sé in sicurezza.

Vedere anche

Benefici dell'insalata verde per le donne in gravidanza: e verdure da evitare! - Mia Gravidanza

Benefici dell’insalata verde per le donne in gravidanza: e verdure da evitare!

Durante la gravidanza, la donna incinta deve prendersi cura della propria salute e monitorare ciò …

Lascia un commento