9 antidolorifici naturali per i denti durante la gravidanza
Tutto quel che c'è da sapere sulla gravidanza

9 antidolorifici naturali per i denti durante la gravidanza

Al momento della gravidanza, ogni madre si impegna a fare qualsiasi cosa per garantire la sua salute e la salute del feto durante i nove mesi. Ciò include il mantenimento di una dieta sana, l’esercizio fisico e persino l’abbandono di alcune abitudini. Sebbene tutto ciò sia necessario per la tua salute in generale durante la gravidanza, è importante Inoltre, non trascurare la salute dei tuoi denti, un problema inaspettato in gravidanza è il dolore o la sensibilità dei denti, a causa dei grandi cambiamenti ormonali, le tue gengive possono diventare molto sensibili a semplici azioni come spazzolatura e filo interdentale, che ti espone a infezioni, sanguinamento e gonfiore delle gengive, se soffri di dolori dentali e malattie gengivali, vieni a conoscerci Ad un analgesico naturale per i denti della donna incinta.

Antidolorifico naturale per i denti per donne in gravidanza

Alcuni rimedi casalinghi hanno dimostrato di essere molto efficaci e possono prevenire la gengivite e alleviare il dolore. Utilizza i seguenti trattamenti se soffri di mal di denti durante la gravidanza:

  1. Melograno: è noto per le sue spiccate proprietà antibatteriche, quindi riduce le infezioni batteriche che possono portare a dolori dentali. Puoi mettere 30 ml di succo di melograno in una tazza e sciacquarti la bocca ogni giorno per preservare lo strato dentale, assicurati che il succo sia fresco e non aggiungere zucchero.
  2. Aloe Vera: questa pianta è composta per il 99% da acqua e ha proprietà antibatteriche, antimicotiche e antimicrobiche e aiuta anche a ridurre infiammazioni, gonfiori e sanguinamento delle gengive.
  3. Olio dell’albero del tè: ha proprietà antinfiammatorie e antibatteriche, che lo rendono una scelta molto popolare durante la gravidanza.
  4. Aglio:  Contiene allicina, che è un antibiotico naturale che uccide i batteri nella zona interessata, che ridurrà immediatamente il dolore ai denti e fornirà un rapido sollievo senza effetti collaterali. Sbucciare uno spicchio d’aglio e masticarlo direttamente o applicarlo sulla zona interessata.
  5. Bicarbonato di sodio o bicarbonato di sodio : è un ottimo neutralizzante per i vari acidi che portano a infezioni gengivali in bocca. Immergi uno spazzolino bagnato in un po ‘di bicarbonato di sodio e pulisci i denti con esso, oppure puoi mescolarlo con il tuo dentifricio ed è altamente raccomandato di lavare la bocca con bicarbonato di sodio e acqua. Due o tre volte al giorno dopo i pasti per ottenere i migliori risultati.
  6. Foglie di neem: le proprietà antimicrobiche delle foglie di neem prevengono l’accumulo di placca e aiutano anche a fermare il sanguinamento nelle gengive, e hanno potenti proprietà anti-infiammatorie che le rendono ideali per il trattamento dei problemi legati alle gengive durante la gravidanza.Puoi masticare uno o due fogli ogni giorno dopo ogni pasto per evitare infezioni fungine e batteriche.
  7. Curcuma: La curcuma contiene curcumina ed è molto efficace contro le infezioni, puoi mescolare un cucchiaino di curcuma in polvere con mezzo cucchiaino di olio di senape e sale per formare una pasta, usa questa pasta per massaggiare le gengive in modo delicato almeno due volte al giorno per ottenere i migliori risultati.
  8. Tecnica di estrazione dell’olio: questo era un metodo tradizionale per mantenere una buona salute orale ed è particolarmente utile durante la gravidanza. Puoi usare olio di cocco o olio di sesamo. Gli antiossidanti prodotti da questi oli possono distruggere i microbi dannosi presenti nella bocca. Metti una buona quantità in La tua bocca per 15-20 minuti, fai attenzione a non ingerire nulla, poi sputa l’olio nella spazzatura una volta che hai finito, evita di sputarlo nel lavandino o nel water, l’olio potrebbe accumularsi e causare un blocco, quindi sciacquare bene la bocca con acqua prima di mangiare o bere.
  9. Latte: il  latte calma la gengivite e aiuta a ridurre notevolmente il disagio causato dal sanguinamento. Bevi una tazza di latte caldo una o due volte al giorno o quando le gengive sanguinano, assicurati di lavarti i denti dopo, se possibile aggiungi un po ‘di curcuma in polvere al latte per un effetto migliore.

Risciacquare la bocca con acqua calda e salata e applicare un impacco freddo sulla guancia esterna può dare sollievo dal gonfiore e dall’infiammazione.

Trattamento del dolore ai denti per le donne in gravidanza con chiodi di garofano

L’olio di chiodi di garofano o l’olio di chiodi di garofano funziona bene per risolvere i problemi dentali e gengivali perché è un antisettico naturale efficace che può sbarazzarsi di infezioni batteriche, se hai mal di denti:

  • Sciacquare bene la bocca con acqua calda salata o acqua calda per rimuovere eventuali residui di cibo.
  • Diluire qualche goccia di esso in un cucchiaino di olio d’oliva per evitare di bruciare i tessuti della bocca.
  • Mastica i chiodi di garofano o strofina l’olio su denti e gengive per ottenere un rapido sollievo dal dolore dentale.
  • Puoi anche immergere un batuffolo di cotone nell’olio di chiodi di garofano e applicarlo sulla zona che causa dolore.

Quando inizia il dolore dentale durante la gravidanza?

I problemi dentali iniziano durante il primo trimestre di gravidanza , i cambiamenti ormonali all’inizio della gravidanza possono portare ad un aumento dell’acidità in bocca, nello stesso modo in cui un aumento degli ormoni estrogeni e progesterone può influenzare la comparsa di sintomi come vomito e nausea, questi cambiamenti possono anche renderti vulnerabile a problemi dentali Gli ormoni della gravidanza ammorbidiscono i muscoli che trattengono il cibo nello stomaco e con il reflusso gastroesofageo o il vomito associati alla nausea mattutina possono rivestire i denti con forti acidi dello stomaco. Il reflusso e il vomito frequenti possono danneggiare lo smalto dei denti e aumentare il rischio di carie. Portando a problemi dentali e dolore, ciò potrebbe anche essere dovuto a un’eccessiva assunzione di zucchero e alla mancanza di preoccupazione per la salute orale.

Quando finisce il dolore ai denti durante la gravidanza?

Non esiste un momento specifico in cui possiamo confermare che è un momento per riposare dal dolore dentale, in generale, il medico preferisce lavorare sui denti durante il secondo trimestre di gravidanza , per sbarazzarsi della carie o di qualsiasi altro problema che ti provoca dolore. Tuttavia, in caso di rischio di infezione o forte dolore, può essere necessario un trattamento dentale in qualsiasi momento durante la gravidanza ed è preferibile consultare un ostetrico per quanto riguarda l’opzione più sicura per evitare potenziali complicazioni durante il trattamento dentale.

In particolare, i problemi dentali possono persistere durante l’ultimo trimestre di gravidanza , la risposta infiammatoria del corpo aumenta la quantità di batteri e placca che si attaccano ai denti, portando a gengive gonfie e sanguinanti o gengiviti, quando i batteri e la placca secernono tossine che possono causare infezioni alle gengive e alle ossa.

Se il dolore ai denti non scompare o è grave dopo aver assunto un analgesico naturale per le donne in gravidanza, consultare il dentista, vedere un dentista durante la gravidanza è completamente sicuro e consigliato e se si ha la carie è preferibile trattarlo prima della nascita, poiché è possibile trasferire i germi che causano la carie al bambino condividendo Utensili, cibo o persino baci.

    Vedere anche

    Quanto è salutare usare lo zenzero per una gravidanza gemellare?

    Quanto è salutare usare lo zenzero per una gravidanza gemellare?

     La gravidanza è una fase importante e delicata nella vita di una donna, suscita sentimenti …

    Lascia un commento