12 consigli per prendersi cura di un trauma da taglio cesareo

12 consigli per prendersi cura di un trauma da taglio cesareo

Il taglio cesareo è diventato negli ultimi tempi il metodo utilizzato in molte parti, anche se non è l’opzione migliore per il parto, alla fine è un intervento chirurgico a cui non dovresti ricorrere se non in casi di estrema necessità e la presenza di ciò che ti impedisce di passare attraverso un normale normale parto. La cosa più importante su cui concentrarsi in questo caso è prendersi cura della ferita da taglio cesareo dopo aver lasciato l’operazione, specialmente nel primo periodo dopo l’operazione, quindi impara con noi tutto su come prendersi cura di una ferita da parto cesareo.

Come prendersi cura di una ferita da parto cesareo

La ferita risultante da un parto cesareo ha bisogno di 4-6 settimane per guarire completamente e la cura integrata, la pulizia e il follow-up della ferita sono il modo principale per stimolarla a guarire nel minor tempo possibile, quindi ecco i suggerimenti più importanti per prendersi cura di una ferita da parto cesareo:

  1. Riposa il più possibile, ed è preferibile posizionare tutto ciò di cui tu o tuo figlio avete bisogno in un luogo vicino a te, e per le prime due settimane non dovresti portare nulla di più pesante del tuo bambino.
  2. Sostieni lo stomaco con un cuscino durante i movimenti improvvisi, come: starnuti, tosse e risate, oltre a sostenere lo stomaco quando stai in piedi o cammini.
  3. Prendi i farmaci secondo necessità. Puoi prendere alcuni antidolorifici prescritti dal medico per ridurre il dolore della ferita.
  4. Bevi molti liquidi per compensare ciò che perdi durante il parto e l’allattamento. Questi liquidi aiutano a prevenire la stitichezza e ti proteggono dalle infezioni del tratto urinario.
  5. Mangia cibi ricchi di fibre, per evitare la stitichezza postpartum , in quanto è normale che dopo l’intervento si presenti stitichezza, ma se continua, consulta il tuo medico per assumere dei farmaci lassativi.
  6. Segui la tua ferita quotidianamente e cerca qualsiasi segno di infezione nell’area della ferita, come arrossamento, gonfiore o qualsiasi fluido che fuoriesce dal sito della ferita, o la tua temperatura supera i 38 gradi Celsius, o aumento del dolore nell’area della ferita, e in questo caso dovresti consultare il medico Subito.
  7. Assicurati di camminare e di muoverti facilmente all’interno della casa, il che aiuta a guarire la ferita, quindi stare a letto e non fare alcun movimento non gioverà alla ferita e rallenterà il processo di guarigione.
  8. Fai una doccia ogni giorno per mantenere pulita la ferita del taglio cesareo e usa acqua tiepida e sapone delicatamente senza massaggiare o sfregare. Ma attenzione, il bagno avviene dopo la prima visita dal medico dopo il parto e per controllare la ferita, ma prima non devi fare la doccia dopo un parto cesareo fino a quando il medico non ti dà il permesso.
  9. Mantieni asciutto il punto della ferita e puoi coprirlo con un pezzo di garza se gli indumenti provocano prurito al posto della ferita, ma la garza deve essere cambiata ogni giorno per mantenere il sito della ferita asciutto e pulito.
  10. Dormi a sufficienza, dormi ogni volta che tuo figlio dorme, questa è la cosa più importante e cerca l’aiuto di un membro della tua famiglia e di tuo marito per prenderti cura di tuo figlio, per riposare adeguatamente, poiché la guarigione della ferita in modo sano e veloce dipende dal tuo livello di comfort, quindi devi ottenere ciò che meriti per riposare.
  11. Evita attività faticose, come andare in bicicletta, corsa o esercizio aerobico, per 6 settimane, fino a quando il medico non te lo consente.
  12. Evita di stare in piedi e seduto molto e non fare esercizi che affaticano i muscoli dello stomaco per sei settimane, fino a quando il medico non te lo consente.

Quando guarisce la ferita del taglio cesareo?

Dopo che la ferita è guarita durante le prime sei settimane, puoi usare una crema idratante per massaggiare il sito della ferita sotto la supervisione di un medico e nota che la ferita ha bisogno di sei mesi interi per guarire completamente, quindi non affrettare il risultato e segui le istruzioni del medico a questo proposito, per ripristinare la forma del tuo addome e la salute dei suoi muscoli nel tempo. Sappi che tutto ha bisogno di tempo e fatica per tornare a quello che era, e il ritorno della pancia dopo il parto com’era prima non è impossibile, ci vuole solo pazienza e fatica.

Infine, dopo la guarigione della ferita da taglio cesareo, con “miagravidanza.it” puoi iniziare il percorso per ritrovare la forma fisica dopo il parto , a patto di non stancarti e di indossarlo non sopporti, perché il periodo postpartum ha bisogno che tu ti prenda cura della ferita del taglio cesareo, ti prenda cura della tua salute e non sia affatto pregiudicato.

Vedere anche

Cos'è una gravidanza nascosta

Cos’è una gravidanza nascosta?

Una gravidanza nascosta o un feto nascosto è una gravidanza che i test regolari potrebbero …

Lascia un commento